Spazio trasparente.
 
Analizziamo nel dettaglio cosa offre la garanzia legale e convenzionale del produttore Aeg.
 
Marche.
Gli elettrodomestici Aeg sono garantiti per 24 mesi, che iniziano a trascorrere da quando si acquista il prodotto. L’acquisto deve essere documentato con lo scontrino fiscale o altro documento indicanti i dati del venditore, il modello acquistato, la data ed il luogo d’acquisto.

Il difetto di conformità deve essere denunciato entro due mesi dalla scoperta, pena la decadenza della garanzia. La garanzia decade nel caso in cui il prodotto venga utilizzato per scopi professionali, se non viene installato seguendo le indicazioni riportate sul libretto di istruzioni, se l’utilizzo e la manutenzione non vengono eseguiti per come indicato sulle istruzioni.

La garanzia copre tutti i difetti funzionali che si manifestano nell’arco dei primi sei mesi senza nessuna spesa per l’acquirente, se il difetto si manifesta nei mesi successivi e non viene provato dal consumatore, che il difetto era già presente alla consegna del bene, la riparazione viene effettuata con a carico del cliente la sola spesa del diritto di chiamata.

Per richiede l’intervento del tecnico bisogna chiamare al numero a pagamento 199.100.100. Da telefono fisso il costo è di 14,26 centesimi di euro iva inclusa al minuto, mentre da cellulare è di 15,49 centesimi di euro iva inclusa per lo scatto alla risposta e di 0,48 centesimi di euro iva inclusa per minuto di conversazione. I costi possono variare in base all’operatore telefonico.

Termini di garanzia.

Con Aeg si può usufruire di un periodo di estensione di garanzia, usufruendo di due formule, una a pagamento ed una gratuita, con delle specifiche di accesso.

La prima formula denominata “Privileg Programm” consente di allungare la garanzia a 6 anni  con un versamento per ogni singolo elettrodomestico di 99,00 euro. La garanzia decorre dal momento della consegna e copre, la manodopera, i ricambi originali, il diritto di chiamata, i costi per la trasferta dell’elettrodomestico per riparazioni in laboratorio, intervento in 24h da quando stabilito, servizio cortesia, con un prodotto sostitutivo, durante la riparazione del frigorifero o del congelatore se lunga l’attesa. Al programma si può aderire in modo tradizionale o via internet.

La modalità classica prevede la compilazione, seguendo le istruzioni riportate,  e l’invio del tagliando che si trova all’interno dell’elettrodomestico all’acquisto. Una volta inviato a:

Electrolux Appliances S.p.A. c/o
Casella Postale 33080 San Quirino (PN)

in poco tempo viene inviata una lettera con il bollettino prestampato per effettuare il versamento. Effettuato, viene inviata la fattura ed una lettera con il codice cliente da conservare per esibire al tecnico per eventuali riparazioni.

La modalità telematica si effettua accedendo a questa pagina, una volta compilato il modulo si può scegliere se pagare con carta di credito o con l’invio direttamente a casa del bollettino postale. L’adesione al programma deve essere effettuata entro i 24 mesi della consegna del prodotto.

La seconda formula si chiama “Garanzia 3 anni” ed è gratuita. È rivolta a chi acquista un set di elettrodomestici di libera installazione e/o da incasso, da un minimo di tre fino a sei.

Comprende la manodopera, i ricambi originali, il trasferimento dell’apparecchiatura, intervento in 24h, il servizio cortesia. Esclude il diritto di chiamata che deve essere corrisposto dopo i primi sei mesi.

Per l’attivazione bisogna chiamare al numero 199 100 100, che provvede a inoltrare la chiamata al centro assistenza tecnico competente, che si preoccuperà di effettuare il collaudo ed effettuare l’adesione.

A chi sottoscrive la garanzia viene rilasciata la Service Card, una tessera nominativa di durata illimitata, che offre dei vantaggi, quali: 15% di sconto sui ricambi, sconto del 20% sui prodotti Aeg per la pulizia della casa, consulenza personale per la sostituzione di un apparecchio, servizio cortesia.

LE ALTRE GARANZIE

Logo Hotpoint Ariston.Logo Rex Electrolux.Logo Hoover.Logo Aeg Electrolux.Logo Bosch.Logo Candy.Logo Haier.Logo Ignis.Logo Whirlpool.Logo Bauknecht.Logo Indesit.Logo Liebherr.Logo Miele.Logo Nardi.Logo Sangiorgio.Logo Smeg.Logo Zoppas.Logo Samsung.
Pubblicato: 09 novembre 2012

 
articoli sul tema:
 
spazio
Potrebbe interessarti
   
Spazio trasparente.
In zone non raggiunte dal metano o comunque per motivi ed esigenze varie, dipendenti dalle necessità di chi vi abita, in molte abitazioni continua ad essere utilizzato lo scaldacqua elettrico ad accumulo.

Pubblicato:
sabato 19 marzo 2011
 
   
Spazio trasparente.
Sostituendo il vecchio frigorifero, può essere capitato a molti, osservando il nuovo con più attenzione o semplicemente per il fatto che, diversamente dal vecchio che era da incasso, il nuovo è di libera installazione e quindi con i laterali a vista e scoperti, di constatare poggiando la mano sui fianchi un eccessivo calore. Il gas refrigerante in circolo nel frigorifero, veicola il calore portandolo nel condensatore, che provvede a cederlo all’esterno. Tradizionalmente i frigoriferi hanno sempre avuto il condensatore all’esterno del mobile, e per esattezza è la griglia nera applicata sul dietro del frigorifero.

Pubblicato:
mercoledì 26 gennaio 2011
 
   
Spazio trasparente.
Se parliamo di stufa elettrica non può certo mancare la stufa al quarzo, una delle prime stufe ad essere utilizzate per il riscaldamento domestico secondario.

Pubblicato:
mercoledì 10 novembre 2010
 
   
Spazio trasparente.
Capita molto spesso di sentire parlare di sonda nct della lavatrice e questo capita sovente quando siamo in presenza di un malfunzionamento della macchina. Nello specifico, ma non sempre, al cospetto di un difetto associato al riscaldamento dell’acqua.

Pubblicato:
martedì 21 marzo 2017
 
   
Spazio trasparente.
Abbiamo già visto nell’articolo lavatrice si muove durante la centrifuga, una delle possibili cause perché questo avviene. In questo articolo andremo invece ad analizzarne un’altra, che molto più spesso della prima può essere responsabile di questo comportamento.

Pubblicato:
domenica 2 ottobre 2016
 
   
Spazio trasparente.
Uno delle caratteristiche più importanti, se non quella che condiziona maggiormente l’acquisto di una lavatrice è la portata del cestello, ovvero la quantità di indumenti che è in grado di contenere e di lavare.

Pubblicato:
mercoledì 30 settembre 2015
 
   
Spazio trasparente.
Il contenitore del detersivo è diviso in tre scomparti, uno dedicato al detersivo per la fase del prelavaggio, uno per il lavaggio ed il terzo per l’ammorbidente. In alcuni modelli c’è un quarto e più piccolo scomparto destinato a contenere la candeggina, anche se è sempre meno presente.

Pubblicato:
giovedì 20 novembre 2014
 
   
Spazio trasparente.
Tra i tanti piccoli elettrodomestici che possiamo trovare comunemente nei negozi, ce n’è uno, la cui azienda ha scelto una via di commercializzazione completamente diversa e che merita per le sue caratteristiche di essere descritto, parliamo del Bimby. Un robot da cucina che propone delle caratteristiche ineguagliabili da qualsiasi altro robot.

Pubblicato:
lunedì 25 novembre 2013
 
   
Spazio trasparente.
Un dato sul quale molte volte, nella scelta di un climatizzatore, ci si sofferma molto poco, ma che ha una rilevanza molto importante per una buona qualità dell’aria in tutto il periodo dell’anno, ed in particolare in quello più caldo, è la portata d’aria.

Pubblicato:
martedì 2 aprile 2013
 
   
Spazio trasparente.
Nella fase di installazione di un climatizzatore c’è da valutare molto attentamente dove viene posizionata l’unità esterna, ci si sofferma il più delle volte a valutare la migliore posizione per lo split, ma ci si interessa poco di cosa avviene fuori.

Pubblicato:
domenica 29 aprile 2012
 
 
Linea
 
lineaPrivacylineaDisclaimerlineaContattacilineaGoogle PublisherlineaFan Page FacebooklineaCopiright.lineaiubendalinea
Linea
 
Torna su