Spazio trasparente.
 
Analizziamo nel dettaglio cosa offre la garanzia legale e convenzionale del produttore Bosch.
 
Marche.
Gli elettrodomestici Bosch sono coperti dalla garanzia convenzionale di 24 mesi, che decorre dall’acquisto del prodotto e non copre i prodotti utilizzati per fini professionali, ma solo domestici.

Per fare valere la garanzia è indispensabile possedere un documento fiscale comprovante l’acquisto ed indicante il nome del venditore, il modello del prodotto e la data ed il luogo di acquisto.

La garanzia prevede la riparazione o la sostituzione del prodotto a scelta dell’acquirente. Tuttavia prima di effettuare la sostituzione, se oggettivamente impossibile o economicamente onerosa rispetto alla riparazione, si procederà con quest’ultima.

La richiesta di intervento deve essere effettuata dall’acquirente denunciano il difetto al venditore o contattando il centro assistenza territorialmente più vicino. Per conoscere il centro bisogna contattare il numero 800  829120 o effettuare la ricerca da questa pagina.

Non sono coperti dalla garanzia i danni di trasporto, i danni in generale imputabili a trascuratezza, utilizzo improprio, generati da fattori esterni al prodotto.

Termini di garanzia.

Bosch prevede la possibilità di estendere la garanzia convenzionale di un anno, attraverso la compilazione di un certificato di garanzia consegnato nel momento dell’acquisto del prodotto o effettuabile direttamente on-line.

Non tutti i prodotti rientrano nella opportunità di estendere la garanzia, per verificare bisogna collegarsi a questa pagina, ed inserire il modello di elettrodomestico acquistato. Se si può effettuare l’estensione si verrà indirizzati al modulo da compilare. La garanzia supplementare di 1 anno deve essere inviata, in forma cartacea o on-line entro 10 giorni dall’acquisto del prodotto. In caso di intervento la data dichiarata sul modulo deve combaciare con quella del documento fiscale comprovante l’acquisto, se disuguali si prenderà in considerazione quella dello scontrino.

Durante il periodo di garanzia aggiuntivo, valgono le stesse regole della garanzia convenzionale per quanto riguarda l’iter di richiesta di intervento e le clausole di decadenza. Diversamente si è tenuti al pagamento di un diritto fisso di intervento e delle eventuali spese di trasporto dell’apparecchio per riparazioni ed ad oneri e accessori.

L’estensione di garanzia non è a pagamento.

Termini di garanzia.

LE ALTRE GARANZIE

Logo Hotpoint Ariston.Logo Rex Electrolux.Logo Hoover.Logo Aeg Electrolux.Logo Bosch.Logo Candy.Logo Haier.Logo Ignis.Logo Whirlpool.Logo Bauknecht.Logo Indesit.Logo Liebherr.Logo Miele.Logo Nardi.Logo Sangiorgio.Logo Smeg.Logo Zoppas.Logo Samsung.
Pubblicato: 09 novembre 2012
Articolo aggiornato: lunedì 28 luglio 2014

 
articoli sul tema:
commenti:
Icona regione.
Maria Luisa da Bolzano giorno 28/07/2014
Mi stanno montando una nuova cucina, ho comprato tutti gli elettrodomestici Bosch, mi sono accorto che mi hanno tagliato tutte le spine facendo il collegamento diretto con la corrente. Vorrei gentilmente sapere se dopo aver fatto questo, la garanzia è ancora valida.
 
Icona elettro-domestici.com
 
 
Buongiorno Maria Luisa, la garanzia prevede il decadimento in caso di manomissioni dello stato originario dell’elettrodomestico, quindi in sostanza la garanzia decade, anche se capita che alcune volte i tecnici soprassiedono su questa cosa. Ti invito comunque a girare direttamente la domanda alla Bosch.
 
spazio
Potrebbe interessarti
   
Spazio trasparente.
Una lavatrice nuova appena uscita del ciclo produttivo ed immessa sul mercato per la vendita, prima di essere messa in funzione deve essere opportunamente sbloccata, altrimenti durante la fase della centrifuga si muoverà fortemente camminando per casa.

Pubblicato:
mercoledì 12 novembre 2014
 
   
Spazio trasparente.
Ci siamo soffermati in altre occasioni sull’impiego della modalità di deumidificazione del condizionatore d’aria, che riesce ad asportare l’umidità presente in un ambiente. Abbiamo visto quali sono i limiti del suo utilizzo nel periodo invernale e sancito come essa possa essere impiegata favorevolmente nel periodo estivo.

Pubblicato:
martedì 12 settembre 2017
 
   
Spazio trasparente.
Durante il funzionamento del frigorifero possiamo trovarci davanti a delle condizioni di non funzionamento, indicato sui modelli di frigo con display da codici alfanumerici, o di “anomalie” di funzionamento che possono sollevare un dubbio circa il suo corretto andamento.

Pubblicato:
mercoledì 25 giugno 2014
 
   
Spazio trasparente.
Ogni produttore di elettrodomestici, dedica una parte delle proprie risorse alle ricerche, atte a migliorare le prestazioni dei propri prodotti; ricerche che si trasformano in tecnologie, alle quali viene associato un nome, che viene registrato a loro esclusivo uso, diventando quasi un secondo marchio del marchio.

Pubblicato:
venerdì 18 ottobre 2013
 
   
Spazio trasparente.
Scaldabagno elettrico conviene tenerlo sempre acceso? È un quesito molto ricorrente, che personalmente mi è capitato di discuterlo ascoltando diverse e contrastanti teorie al riguardo. Vediamo quindi di capire il suo funzionamento e se è il caso di tenerlo sempre acceso e i piccoli accorgimenti che dobbiamo osservare per risparmiare energia.

Pubblicato:
sabato 11 maggio 2013
 
   
Spazio trasparente.
Per contrastare l’elevata concentrazione di umidità in un ambiente domestico, si può utilizzare un deumidificatore, che nasce in modo specifico per questo scopo, o un climatizzatore d’aria, che oltre a deumidificare riesce a rinfrescare o a riscaldare il locale.

Pubblicato:
venerdì 1 marzo 2013
 
   
Spazio trasparente.
Oltre alle funzione che di base troviamo in un climatizzatore d’aria: raffreddamento, riscaldamento, deumidificazione e ventilazione, ce n’è un’altra che è presente in quasi tutti i climatizzatori, la funzione notturna, conosciuta più comunemente con il nome “sleep”. La funzione è indicata da un tasto con il simbolo di una mezza luna o di stelle o entrambe, o la scritta sul tasto “sleep”.

Pubblicato:
martedì 18 settembre 2012
 
   
Spazio trasparente.
Come di nostra abitudine cerchiamo di andare oltre le apparenze, scendendo nel dettaglio, in questo caso per confrontare due lavasciuga, entrambe da 9 kg in classe A, che apparentemente dimostrano di essere uguali in termini di consumi energetici, ma addentrandoci nei dettagli tecnici scopriamo che non è così.

Pubblicato:
martedì 24 aprile 2012
 
   
Spazio trasparente.
Grande successo ha riscontrato sul mercato il motore, della lavatrice della Lg, inverter direct drive, che, per chi non lo sapesse, è caratterizzato dall’eliminazione della tradizionale cinghia che collega il motore al cestello, con un sistema innovativo di innesto del motore direttamente sul cestello.

Pubblicato:
venerdì 17 febbraio 2012
 
   
Spazio trasparente.
Certamente è l’aspirapolvere più desiderata da ogni persona addetta alle pulizie domestiche, differisce dalla tradizionale aspirapolvere per forma, dimensioni ed ancora in modo molto più significativo per la tecnologia utilizzata per effettuare il lavoro nel ripulire gli ambienti della nostra casa.

Pubblicato:
mercoledì 19 ottobre 2011
 
 
Linea
 
lineaPrivacylineaDisclaimerlineaContattacilineaGoogle PublisherlineaFan Page FacebooklineaCopiright.lineaiubendalinea
Linea
 
Torna su