Spazio trasparente.
 
Analizziamo nel dettaglio cosa offre la garanzia legale e convenzionale del produttore Candy.
 
Marche.
Gli elettrodomestici della Candy, sono coperti da due anni di garanzia, che decorrono dalla data di acquisto del prodotto. La decorrenza deve essere dimostrata dal possesso dello scontrino fiscale, dalla fattura, dal documento di trasporto o altro documento. Su di essi deve essere riportato il modello dell’elettrodomestico, la data di acquisto, il nome del venditore ed il prezzo di cessione.

Unitamente al documento fiscale bisogna conservare il certificato di garanzia, presente in ogni elettrodomestico, al momento dell’acquisto. Su di esso sono riportate dati identificativi del singolo prodotto, quali la matricola il modello ed altro.

Per far valere la garanzia il difetto deve essere denunciato al venditore entro due mesi dal momento in cui se ne viene a conoscenza.

La validità della garanzia può tuttavia decadere in alcuni casi specifici, quindi è bene conoscerli per non incorrere in queste circostanze:

1) L’apparecchio deve essere impiegato per fini non professionali, ma esclusivamente domestici. Prendiamo il caso di una lavatrice che viene impiegata in un negozio di lavanderia, in questo caso la garanzia decade.

2) Le operazioni di installazione e collegamento alla rete, elettrica, idrica, gas, devono essere effettuate attenendosi scrupolosamente a quanto indicato sul libretto di istruzioni ed uso e manutenzione. Tali documenti si trovano all’interno dei prodotti all’acquisto. Ad esempio, se una lavatrice non viene sbloccata e l’operazione viene effettuata successivamente, eventuali danni provocati da tale mancanza, decadono dalla garanzia.

3) L’elettrodomestico deve essere utilizzando e deve essere effettuata la manutenzione secondo quanto indicato sulle istruzione.

4) Interventi e riparazioni devono essere effettuati da personale tecnico indicato da Candy, ovvero dal centro di assistenza autorizzato. Per le riparazioni devono essere impiegati ricambi originali.

Durante il periodo della garanzia, l’acquirente ha diritto alla riparazione senza spese, o alla sostituzione, sempre che essa non sia più onerosa rispetto all’altra ipotesi e comunque seguendo quanto stabilito dalla normativa. Nel periodo della garanzia si vengono a creare due situazioni distinte relativamente al momento in cui si manifesta il difetto. Nei primi sei mesi, si intende che esso esistesse già alla data di consegna, a meno che non sia incompatibile con la natura del prodotto o del difetto stesso. Nei mesi successivi, è il consumatore a dover dimostrare che il difetto esisteva già alla consegna del bene, altrimenti non possono essere applicate i termini della garanzia.

In caso di intervento sul prodotto bisogna contattare il numero unico attivo sul territorio italiano, repubblica di San Marino e Città del Vaticano, 199 123 123.

Termini di garanzia.

LE ALTRE GARANZIE

Logo Hotpoint Ariston.Logo Rex Electrolux.Logo Hoover.Logo Aeg Electrolux.Logo Bosch.Logo Candy.Logo Haier.Logo Ignis.Logo Whirlpool.Logo Bauknecht.Logo Indesit.Logo Liebherr.Logo Miele.Logo Nardi.Logo Sangiorgio.Logo Smeg.Logo Zoppas.Logo Samsung.
Pubblicato: 09 novembre 2012

 
articoli sul tema:
 
spazio
Potrebbe interessarti
   
Spazio trasparente.
La nuova linea di lavatrici Indesit Prime con Smart Tecnology si evolve sia nella forma che nella sostanza, propone infatti oltre ad una estetica molto bella (design Giugiaro), la Smart Tecnology che riduce i consumi garantendo ad ogni carico prestazioni eccellenti.

Pubblicato:
martedì 1 marzo 2011
 
   
Spazio trasparente.
Tutti i climatizzatori d’aria sono forniti di un sistema di filtraggio di base, essenziale per un loro corretto funzionamento, e predisposti per l’inserimento di altri filtri speciali, che hanno la capacità a seconda della loro natura di trattare l’aria ancora più in profondità e renderla ancora più sana e respirabile.

Pubblicato:
lunedì 3 gennaio 2011
 
   
Spazio trasparente.
Nella scelta di un’asciugatrice molte volte prima di effettuare l’acquisto, viene preso in seria considerazione, oltre ai consumi energetici, i tipi di programmi svolti e la durata del ciclo di asciugatura, che può variare nei diversi modelli, anche se non di molto. A dire il vero non sempre si riesce a trovare un riferimento specifico per la durata di ogni singolo ciclo, ma dalla scheda prodotto si può conoscere quella del ciclo standard.

Pubblicato:
lunedì 20 febbraio 2017
 
   
Spazio trasparente.
In caso di difetti e malfunzionamenti dell’asciugatrice Electrolux, gli stessi vengono mostrati sul display della macchina, per poter essere letti ed una volta individuata l’origine del difetto, procedere alla sua sistemazione.

Pubblicato:
lunedì 4 aprile 2016
 
   
Spazio trasparente.
Dopo anni di non regolamentazione dell’installazione, della manutenzione e del controllo dei condizionatori domestici, a partire dal 1 gennaio 2015 entra in vigore il regolamento dell’ Unione Europea n° 517 del 16 aprile 2014, che regola in generale gli impianti termici, anche se in questo articolo ci soffermeremo sugli aspetti che riguardano gli split domestici.

Pubblicato:
lunedì 22 giugno 2015
 
   
Spazio trasparente.
Il consumo di elettricità dei forni costituisce una parte importante del consumo totale europeo di elettricità. Il legislatore in virtù del progresso della tecnologia negli ultimi anni ha considerato necessario l’introduzione di una nuova etichettatura energetica.

Pubblicato:
sabato 20 settembre 2014
 
   
Spazio trasparente.
Hoover propone ben 19 lavatrici a carica frontale, di cui 2 modelli con dimensioni leggermente maggiori dallo standard, ovvero 85 cm di altezza, 60 cm di larghezza e 64 cm di profondità, il modello DYN 11146 P8 ed il modello DYN 10146 P8, rispettivamente con una portata di 11 kg e 10 Kg. Entrambe in classe energetica A+++.

Pubblicato:
martedì 3 settembre 2013
 
   
Spazio trasparente.
Tutti i deumidificatori, avendo la capacità di asportare l’umidità presente in un determinato ambiente, se posizionati in una stanza, all’interno della quale stendiamo i panni bagnati, sono in grado di estrarre l’umidità ed asciugarli.

Pubblicato:
sabato 10 novembre 2012
 
   
Spazio trasparente.
Ogni ambiente, in base al suo carico termico, a parità di metri cubi, può necessitare per essere raffreddato o riscaldato di un climatizzatore con diversa potenza. Calcolarla, se non si possiede la minima preparazione in merito ai carichi termici ed a tutti i fattori che possono determinare un carico di calore maggiore o minore, diventa impossibile.

Pubblicato:
domenica 25 marzo 2012
 
   
Spazio trasparente.
È da alcuni mesi sul mercato la nuova linea di lavatrici di Hotpoint Ariston, che apporta al modello precedente importanti innovazioni tecniche e una rivisitazione dell’estetica.

Pubblicato:
domenica 2 ottobre 2011
 
 
Linea
 
lineaPrivacylineaDisclaimerlineaContattacilineaGoogle PublisherlineaFan Page FacebooklineaCopiright.lineaiubendalinea
Linea
 
Torna su