Spazio trasparente.
 
Analizziamo nel dettaglio cosa offre la garanzia legale e convenzionale del produttore Rex Electrolux.
 
Marche.
Rex garantisce i prodotti per 24 mesi dalla data di acquisto comprovata da documento fiscale di acquisto del prodotto. Nel periodo indicato, corrispondente alla garanzia legale, in caso di malfunzionamento dell'elettrodomestico è assicurato:

Manodopera assolutamente gratuita per 2 anni;

Pezzi di ricambio: sostituzione con ricambi originali;

Diritto di chiamata: entro i primi 6 mesi dalla data di acquisto;

Trasporto apparecchiatura: se la riparazione deve essere effettuata presso il Centro Assistenza, il trasporto è a carico di Electrolux Rex;

L’intervento per la riparazione è garantito in 48 h dall'impegno concordato telefonicamente.

Nel periodo indicato, corrispondente alla garanzia legale, in caso di malfunzionamento dell'elettrodomestico non è assicurato:

Il diritto di chiamata dopo 6 mesi dell'acquisto del prodotto, pari a 30 € dovrà essere corrisposto al tecnico.

Termini di garanzia.

Electrolux Rex offre la possibilità di aderire al programma Top single 6, formula per il singolo elettrodomestico che garantisce per tutta la durata della garanzia ed in modo gratuito:

Manodopera;

Ricambi;

Diritto di chiamata;

Trasferimento apparecchiature: se la riparazione richiedesse la riparazione presso il Centro di Assistenza;

Intervento in 48 ore;

Servizio di cortesia: se il guasto del frigorifero o del congelatore non dovesse essere riparabile in breve tempo, il servizio cortesia provvederà a fornire un elettrodomestico sostitutivo per tutto il periodo della riparazione.

Termini di garanzia.

La garanzia formula Top single 6 può essere attivata seguendo il seguente iter:

Compilare il Tagliando di Adesione ( allegato all'apparecchiatura, se non trovato può essere scaricato dal sito: link) in ogni sua parte (fronte/retro) seguendo le istruzioni per la compilazione.
Applicare, nell'apposito spazio uno dei tre adesivi riportanti il codice a barre che si trovano sul retro del libretto di garanzia. In caso di mancanza degli adesivi riportate i dati dell'apparecchiatura (Modello - Product Number (PNC) - Serial Number) nell'apposito spazio del tagliando. Questi dati si rilevano dalla targa matricola applicata su ogni apparecchiatura (nel libretto di istruzione si trovano le indicazioni per identificarla).
Spedire con l'apposita busta preindirizzata fornita con l'apparecchiatura. In caso di smarrimento della busta preindirizzata, spedire il tagliando in busta chiusa a:

Electrolux Appliances S.p.A.
c/o Casella Postale
33080 San Quirino (PN)

Si può aderire alla formula Top single 6 direttamente on-line, compilando l'apposito modulo. Sono indispensabili, oltre ai dati personali, i dati identificativi dell'apparecchio, quali: pnc, s/n e modello.

Per richieste di intervento tecnico si possono seguire due strade, ovvero contattare il numero unico 199.100.100 o fare la richiesta tramite l'apposito modulo on line.

LE ALTRE GARANZIE

Logo Hotpoint Ariston.Logo Rex Electrolux.Logo Hoover.Logo Aeg Electrolux.Logo Bosch.Logo Candy.Logo Haier.Logo Ignis.Logo Whirlpool.Logo Bauknecht.Logo Indesit.Logo Liebherr.Logo Miele.Logo Nardi.Logo Sangiorgio.Logo Smeg.Logo Zoppas.Logo Samsung.
Pubblicato: 09 novembre 2012
Articolo aggiornato: martedì 18 aprile 2017

 
articoli sul tema:
commenti:
Icona regione.
Martina da Milano giorno 18/04/2017
Buongiorno, ho comprato forno Rex FV73XEV IL 10 APRILE 2015, il 4 aprile 2017 ho chiamato l'assistenza Rex perché si erano rotte tutte e tre le resistenze. Il tecnico mi ha montato tutte e 3 le resistenze. Il totale pagato è stato di 220 euro compresa manodopera e chiamata a casa. Volevo chiedere visto che avevo la garanzia di 2 anni, dovevo pagare la manodopera e il montaggio? Le resistenze erano coperte dall'assicurazione? nel vostro sito ho visto che dovevano essere gratuito. Ho ancora la fattura dell'acquisto e di quello che ho pagato nell'assistenza. Posso fare un reclamo al centro assistenza e farmi rimborsare i soldi?
 
Icona elettro-domestici.com
 
 
Buongiorno Martina, la garanzia per legge, quindi non possono essere fatte delle eccezioni da nessuno, garantisce il bene per un periodo di 24 mesi se l’acquisto è effettuato da privato, e per 12 mesi se da professionista. Il vizio di funzionamento deve essere dichiarato entro 2 mesi dalla sua scoperta, quindi la garanzia potrebbe essere fatta valere anche fino a 26 mesi. Per far valere la garanzia si deve essere in possesso del documento d’acquisto, che per privato è lo scontrino o ricevuta fiscale, in nessun caso vale la fattura fatta con partita iva, che intende una cessione verso professionista. Quindi se hai fatto un acquisto da privato, sei in garanzia e devi pagare solo la chiamata, fatta eccezione nel caso in cui il difetto sia stato cagionata da un uso improprio e fatto presente dal centro assistenza. Casi contrari contatta la casa madre e chiedi delucidazioni al riguardo.
Icona regione.
Secondo da Anguillara Sabazia giorno 07/12/2015
Buongiorno, ho acquistato lavatrice Electrolux con estensione di garanzia 2+3 entro i 90 giorni, domanda: alla scadenza dei cinque anni per allungarla per altri 3 anni come previsto, cosa bisogna fare?
 
Icona elettro-domestici.com
 
 
Buongiorno Secondo, il rinnovo prevede che tu abbia aderito al programma top service, quindi all’estensione dei 2 o dei 3 anni, alla scadenza puoi rinnovare contattando l’assistenza tecnica, la pratica passa da loro.
Icona regione.
Gianni da Jesolo giorno 08/10/2015
Buongiorno in breve le chiedo per una lavatrice REX RWS 1064 EDW pagata a giugno 2013 € 600,00 (compro sempre un prodotto di qualità è durevole) il negoziante mi propose di fare assicurazione su garanzia 2+3. Accettato, in questo periodo ho notato che quando centrifuga emette un rumore forte essendo abbastanza silenziosa, chiamato il tecnico constata che sono i cuscinetti consumati e che c'è da cambiare la vasca, spesa intorno ai 200,00€. Non è in garanzia questa riparazione!!! È veramente così? Credo che dovrebbe rientrare in garanzia in 2 anni e qualche mese non si possono consumare cosi in fretta. Mi han detto in negozio che la REX li fa più sottili i cuscinetti per vendere !!! Avevo precedente un'altra REX e mi è durata più dii 8 anni! Devo far valere la garanzia ?
 
Icona elettro-domestici.com
 
 
Buongiorno Gianni, la garanzia convenzionale copre il prodotto per soli 2 anni, se il guasto ti si verifica il giorno dopo che sono trascorsi i due anni, non sei coperto e devi pagare. L’inizio della garanzia è stabilito dallo scontrino fiscale. Se hai sottoscritto l’estensione di garanzia, mi pare di si, avrai certamente la ricevuta del pagamento e la tua garanzia si è allungata di 3 anni, con le stesse modalità dei 2. In buona sostanza la riparazione deve avvenire a carico della Electrolux, nel caso in cui ti creino dei problemi, rivolgiti con documenti alle mani ad un centro per i consumatori e fai valere la tua garanzia.
Icona regione.
Luisa da Venezia giorno 05/07/2014
Ho acquistato una lavatrice Electrolux Rex il 2/7/14 ed in negozio mi hanno già fatto pagare il costo della garanzia Top single 6 anni dicendomi di attivarla sul sito dell'Electrolux. Intanto sul sito non c'è possibilità di confermare i 6 anni ma solo 2+3 e poi non c'è la possibilità di dimostrare che ho già pagato l'ammontare di Euro 89,00 presso il negozio perché non si può allegare lo scontrino. Mi pare una cosa ridicola e mi toccherà tornare presso il negozio con una relativa perdita di tempo e mala informazione. Cosa posso fare altrimenti (ho già contattato il servizio assistenza al numero indicato che era un'altra delle soluzioni proposte, ma mi risponde l'assistenza tecnica / ditta riparatrice della mia città che naturalmente non è aperta di sabato e di sicuro non sa compilare garanzie online). Sono delusa.
 
Icona elettro-domestici.com
 
 
Buongiorno Luisa, ti consiglio di rivolgerti subito al rivenditore per avere dei chiarimenti. L’estensione di garanzia deve passare attraverso la Rex Electrolux, il versamento infatti deve essere fatto su i suoi conti. Potrebbe esserci un accordo particolare con il rivenditore a praticare ed incassare i soldi dell’estensione, anche se Rex non effettua tale procedura, ma comunque ti avrebbe dovuto rilasciare una ricevuta dove esplicitamente indicato il tipo di garanzia con la Rex, ovvero un documento da esibire al CAT in caso di intervento. Il mio dubbio e che non ti abbia venduto una garanzia del negozio. Facci sapere.
Icona regione.
Daniele da Roma giorno 19/05/2014
Salve come leggo sopra, mi pare di aver capito che sia normale pagare la chiamata del tecnico. Lavasciuga Eletrolux con garanzia 2 anni più 3 acquistata a febbraio 2013. Il tecnico mi ha chiesto 30 euro per la chiamata. Questa cosa è normale?
 
Icona elettro-domestici.com
 
 
Buongiorno Daniele, gli elettrodomestici all’acquisto hanno una garanzia di 2 anni, per la quale è normale dover corrispondere il diritto di chiamata, 30 euro, se viene richiesto un intervento in garanzia nei sei mesi successivi all’acquisto. La formula 2+3 fa decadere il diritto di chiamata, ma deve essere sottoscritta e versata entro 90 giorni la somma di 69,00 € per averne diritto.
Icona regione.
Lorenzo da Treviso giorno 26/11/2013
Salve, volevo chiedere se la garanzia estesa con formula top single 6 di REX risponda sempre, anche nel caso danni provocati da fulmini e sbalzi elettrici. Inoltre volevo conferma del fatto che la manodopera ed i pezzi di ricambio sia completamente gratuita, esempio: se dopo 5 anni e mezzo, si usura la pompa piuttosto che il motore o la cinghia, mi verranno sostituiti gratuitamente? Chiedo infine se il servizio di cortesia è previsto solo su frigoriferi e congelatori oppure anche su lavatrici ed asciugatrici.
 
Icona elettro-domestici.com
 
 
La garanzia copre i difetti riconducibili alla fabbricazione dell’elettrodomestico, nel senso che tutto ciò che è causato da fattori esterni, come un fulmine, sbalzi elettrici, manomissioni volontarie ed altro non rientrano nella garanzia. C’è da dire però che in alcuni casi un guasto alla parte elettronica causato da fulmini o sovraccarichi elettrici, se non è palesemente dichiarato, non è scopribile e quindi, riesce a passare come garanzia. Gli altri difetti come la pompa o il motore, rientrano nella garanzia. Il servizio cortesia non è previsto per la lavatrice.
Icona regione.
Gianluca da Rosà giorno 24/06/2013
Ho chiamato oggi perché si è rotto l'anello interno dello snodo dell'aspirapolvere, comperata 6 mesi fa, e mi hanno detto che le parti in garanzia sono solo quelle elettriche, tengo a precisare che la scopa è interamente di plastica tranne il motore e cavo elettrico...alla faccia della garanzia...guardando su internet con 1,30 euro mi compro l'anello e me la aggiusto, perché l'assistenza ha detto che è impossibile ripararla e mi darebbero una spazzola nuova a 20 euro...bella garanzia...mai più Electrolux!!
 
Icona elettro-domestici.com
 
 
Ciao Gianluca, grazie per aver contribuito con la tua esperienza.
Icona regione.
Giampiero da Monsummano Terme giorno 03/05/2013
Presa la lavatrice, il giorno dopo mi sono accorto di un rumore strano mentre centrifuga. È venuta l’ assistenza e non sapeva cosa fosse e mi ha detto che doveva cambiare il cestello e che appena arrivava mi portava via la lavatrice per 15 giorni. Sono tuttora in attesa e questo comportamento mi sembra molto scorretto dato che il difetto è da subito, quindi perché non mi date un altra lavatrice nuova? Attendo notizie e mi faro dare informazioni a chi di dovere e poi 15 giorni mi sembrano esagerati.
 
Icona elettro-domestici.com
 
 
Ciao Giampiero, hai assolutamente ragione e condivido, tuttavia la garanzia prevede la riparazione del bene e la sostituzione solo nel caso in cui il prodotto sia irreparabile o la sua riparazione sia economicamente inconveniente. Certo la riparazione però deve avvenire in un tempo congruo per la finalità del bene. Conviene che ti fai documentare tutti gli interventi per stabilirne i tempi, qualora la cosa non si risolva e ti debba rivolgere ad un legale. Insisti comunque con telefonate anche al rivenditore, potrebbero optare per risolvere il problema con la sezione commerciale.
Icona regione.
Enzo da Castello d'Argile giorno 04/04/2013
Buonasera, scrivo per chiedere una delucidazione, ho una lavatrice Rex ed è coperta da garanzia, inoltre ho aderito anche a top single 6, questa mattina il tecnico chiamato poiché l’apparecchio faceva rumore, ha diagnosticato la rottura dei cuscinetti. Il problema è, dopo 4 anni, che mi chiede 200 euro per la riparazione. Tenuto conto che la garanzia copre la manodopera il prelievo e la restituzione ecc .e che, consultando vari tariffari ne deduco che il cambio più la manodopera di 130 si aggira intorno agli 80 euro, qualcuno può spiegarmi perché la cifra e così alta. Vi ringrazio già da ora e porgo i miei più cordiali saluti.
 
Icona elettro-domestici.com
 
 
Ciao Enzo, la formula top single 6 non prevede nessuna spesa per la riparazione, abolendo il costo della chiamata, la manodopera ed i ricambi, quindi non dovresti pagare niente. Ti suggerisco di leggere attentamente la formula di garanzia che hai sottoscritto e farla notare al tecnico dell’assistenza. Il pagamento può essere richiesto solo nel caso in cui vengono a mancare dei presupposti che danno valore alla garanzia, come la mancanza di un documento fiscale, la comprovata causa del difetto riconducibile ad un utilizzo non adeguato del bene ed altro. Se sei nel pieno di tutte i diritti chiama al numero 0434-558500 e chiedi delle delucidazioni.
 
spazio
Potrebbe interessarti
   
Spazio trasparente.
Nell’utilizzare un forno a microonde bisogna tenere in considerazione alcuni aspetti del suo funzionamento e della sua costruzione che possono dare origine ad eventi pericolosi.

Pubblicato:
mercoledì 25 maggio 2011
 
   
Spazio trasparente.
Lanciato di recente dal gruppo cinese Chigo in collaborazione con ICA (International copper association), il primo climatizzatore dotato di caratteristiche antibatteriche.

Pubblicato:
venerdì 8 aprile 2011
 
   
Spazio trasparente.
Sugli scaffali dei negozi sia fisici che on-line ce ne sono un’infinità. A priva vista sembrano tutti uguali se non per differenze estetiche, alcuni con colori accattivanti, altri con forme armoniose, ma oltre a come si presentano ci sono molte altre differenze da valutare.

Pubblicato:
mercoledì 26 gennaio 2011
 
   
Spazio trasparente.
La scelta di una lavatrice è divenuta nel corso di questi ultimi anni un po’ più impegnativa di quanto non accadeva per il passato, dove non c’erano molte delle caratteristiche e prestazioni che le lavatrici di oggi propongono.

Pubblicato:
mercoledì 26 gennaio 2011
 
   
Spazio trasparente.
Un elettrodomestico che è presente da tanti anni sul mercato, una delle prime aziende a proporla è stata la Candy, e del quale oramai, tutti i produttori di elettrodomestici ne hanno inserito, uno o più modelli nel loro assortimento, è la lavasciuga.

Pubblicato:
giovedì 16 dicembre 2010
 
   
Spazio trasparente.
La stufa alogena si è diffusa, in modo molto forte, con una presenza ed un assortimento molto ampio nei negozi, intorno all’anno 2005. La sua capacità di inserirsi e di vantare una elevata richiesta da parte del consumatore, è da ricondursi alla sua fama di consumare poca energia elettrica ed anche al costo contenuto, si possono trovare modelli intorno alle 10,00 euro.

Pubblicato:
sabato 11 dicembre 2010
 
   
Spazio trasparente.
Una condizione davanti alla quale possiamo trovarci nell’utilizzo del piano di cottura, è quella di riscontrare improvvisamente che uno o più pomelli, che gestiscono l’accensione dei fornelli, si è bloccato.

Pubblicato:
lunedì 27 marzo 2017
 
   
Spazio trasparente.
Abbiamo parlato di come deve essere installata una lavatrice, ovvero le fase riguardanti l’eliminazione dei blocchi e di come debba essere posizionata e livellata. Trascurando tuttavia un parte fondamentale dell’installazione: il posizionamento del tubo di scarico.

Pubblicato:
venerdì 3 febbraio 2017
 
   
Spazio trasparente.
Rispetto a molti anni fa, la vasca della lavatrice non è più costruita in acciaio ma da materiali plastici, oltre a questo cambiamento ha subito anche un mutamento nella inscindibilità, ovvero siamo in presenza di un corpo unico che non può essere aperto se non tagliandolo.

Pubblicato:
domenica 6 novembre 2016
 
   
Spazio trasparente.
Come è risaputo un condizionatore d’aria fisso, quindi parliamo degli split da parete, anche se i concetti che andremo ad esprimere possono riguardare anche altre tipologie di impianti, espellono acqua durante il loro funzionamento. Tale condizione è del tutto normale e deve verificarsi in modo regolare, altrimenti ci può essere qualcosa che non funziona correttamente.

Pubblicato:
giovedì 18 febbraio 2016
 
 
Linea
 
lineaPrivacylineaDisclaimerlineaContattacilineaGoogle PublisherlineaFan Page FacebooklineaCopiright.lineaiubendalinea
Linea
 
Torna su