Spazio trasparente.
 
Analizziamo nel dettaglio cosa offre la garanzia legale e convenzionale del produttore Liebherr.
 
Marche.
Liebherr garantisce i propri elettrodomestici per un periodo di 24 mesi dalla data di acquisto del prodotto, da dimostrare con un documento fiscale. In caso di intervento in garanzia deve essere esibito al tecnico autorizzato lo scontrino, o altro documento equivalente, indicante il nome del rivenditore, la data di acquisto, la tipologia ed il modello di prodotto acquistato, congiuntamente al certificato di garanzia che si trova nel prodotto alla consegna.

La garanzia copre i difetti funzionali di fabbricazione per due anni e comprende la manodopera, i ricambi originali, la trasferta del prodotto qualora fosse necessaria per la riparazione, ed il diritto di chiamata. Sono escluse dalla garanzia tutti i difetti scaturisti da circostanze di utilizzo improprio, come una non corretta installazione, un uso non domestico, riparazione effettuate da personale non autorizzato, negligenza ed altro.

Per richiedere un intervento in garanzia il cliente deve contattare il numero verde gratuito 800 812 626, che provvede a contattare il centro assistenza tecnico più vicino.

Termini di garanzia.

Con Liebherr è possibile usufruire di un allungamento della garanzia convenzionale di un periodo di ulteriori 12 mesi. L’estensione di garanzia è totalmente gratuita e deve essere effettuata entro 15 giorni dalla data di acquisto del prodotto.

Per effettuare l’allungamento bisogna seguire la procedura on-line, il numero seriale dell’elettrodomestico, che si trova nell’etichetta consegnata con il manuale di utilizzo o sull’etichetta affissa sul prodotto. Nella pagina in questione vengono forniti gli estremi per identificare la posizione dell’etichetta sugli elettrodomestici. A seguire vengono richiesti altri dati identificativi del prodotto, come il numero di service, si trova sull’etichetta, i dati del rivenditore ed i dati di chi sottoscrive come acquirente il modulo.

Il periodo di garanzia aggiuntivo di 12 mesi, copre i difetti come per il periodo precedente, con esclusione del pagamento del diritto di chiamata che è fissato nella cifra di 40,00 euro e di eventuali spese di trasporto e prelievo dell’apparecchio.

LE ALTRE GARANZIE

Logo Hotpoint Ariston.Logo Rex Electrolux.Logo Hoover.Logo Aeg Electrolux.Logo Bosch.Logo Candy.Logo Haier.Logo Ignis.Logo Whirlpool.Logo Bauknecht.Logo Indesit.Logo Liebherr.Logo Miele.Logo Nardi.Logo Sangiorgio.Logo Smeg.Logo Zoppas.Logo Samsung.
Pubblicato: 09 novembre 2012
Articolo aggiornato: giovedì 5 febbraio 2015

 
articoli sul tema:
commenti:
Icona regione.
Shara da Milano giorno 05/02/2015
Al momento dell'acquisto del frigorifero LIEBHERR presso euronics di viale monza 204 (MI) il 6 dicembre 2014 (consegna 19 dicembre) ho fatto un'estensione garanzia di altri 3 anni (95 euro: numero 294658 - serenissima 6 VI 1250 - euronics - servizio aggiuntivo fino a + 3 anni). A parte il pagamento da ricevuta non ho nient'altro. Che devo fare?
 
Icona elettro-domestici.com
 
 
Buongiorno Shara, torna al negozio con la ricevuta e fatti stampare la tua garanzia. Tutti i tuoi dati sono caricati nel loro gestionale delle garanzie, ti troveranno subito, non c’è problema.
Icona regione.
Giulia da Cagliari giorno 14/08/2013
Vorrei sapere se ai fini della copertura della garanzia è necessario esibire il certificato e se lo stesso certificato di garanzia è sempre presente nelle confezioni originali.
 
Icona elettro-domestici.com
 
 
Buongiorno Giulia, la validità della garanzia è fornita dalla presentazione congiunta della prova di acquisto, scontrino o documento fiscale e dal certificato di garanzia convenzionale. Tuttavia può capitare di non trovare il certificato di garanzia all'interno del prodotto ed il fatto che la garanzia convenzionale è stabilita dalla legge, anche in assenza del certificato non si creano dei problemi di ammissibilità del diritto alla garanzia. Al contrario la mancanza di un documento fiscale che ne confermi la data di acquisto la fa decadere. Nel caso in cui non hai trovato il certificato di garanzia puoi comunque scaricarlo da qui.
 
spazio
Potrebbe interessarti
   
Spazio trasparente.
Risultati assolutamente interessanti in termini di prestazioni sulle lavastoviglie, la Bosch li ottiene con le nuove lavastoviglie dotate del sistema Active Water abbinato all’impiego della zeolite.

Pubblicato:
sabato 11 dicembre 2010
 
   
Spazio trasparente.
Con Samsung cambia l’idea del lavaggio tradizionale, con la sua nuova tecnologia che provvede a far sciogliere il detersivo ancor prima di arrivare nel cestello. Eco Bubble, in inglese, la nuova tecnologia utilizzata su 12 modelli di lavatrice, in italiano conosciuta e diffusa con il nome di eco lavaggio.

Pubblicato:
sabato 11 dicembre 2010
 
   
Spazio trasparente.
Se la lavastoviglie inserita nella cucina componibile deve essere sostituita o se non la si possiede affatto, si può avere chiaramente la necessità di acquistarla. Per inserire una lavastoviglie nella cucina componibile, ci sono diverse opzioni, se non si ha nessuna informazione in merito possiamo trovarci davanti a delle proposte fatte dal rivenditore che possono spiazzarci. La lavastoviglie che possiamo inserire nel mobile, come dicevamo prima, può avere delle connotazioni strutturali differenti, che è bene conoscere per avere le idee più chiare.

Pubblicato:
sabato 11 dicembre 2010
 
   
Spazio trasparente.
L’impiego del vapore nella lavatrice comporta un notevole vantaggio in termini di qualità del lavaggio e sterilizzazione dei tessuti, diversi oramai sono i produttori che impiegano questa tecnologia nelle loro lavatrici.

Pubblicato:
sabato 11 dicembre 2010
 
   
Spazio trasparente.
Il panorama delle lavatrici è molto ampio, ci sono tantissimi modelli con caratteristiche diverse, ognuna delle quali ha una particolarità che la può distinguere da un’altra. Tra le tante, una che riteniamo molto importante e che in un futuro prossimo potrà avere una maggiore diffusione ed affermazione nelle nostre case è quella dotata di un doppio tubo per l’ingresso dell’acqua calda.

Pubblicato:
sabato 11 dicembre 2010
 
   
Spazio trasparente.
A fronte dell'acquisto di un nuovo elettrodomestico di uguale natura a quello posseduto, il distributore ha l'obbligo di ritirare gratuitamente la vecchia apparecchiatura.

Pubblicato:
sabato 11 dicembre 2010
 
   
Spazio trasparente.
Nelle varianti con funzionamento manuale o elettronico sono molto diffuse nei negozi, proponendo una vastità di modelli, caratteristiche e superfici riscaldate. Le case produttrici commercializzano il carburante, derivato del petrolio, necessario al loro funzionamento.

Pubblicato:
sabato 11 dicembre 2010
 
   
Spazio trasparente.
Il termoventilatore è composto di una di una resistenza elettrica e da una ventola, che ha la funzione di propagare il calore. Generalmente viene identificato come termoventilatore la stufetta di piccole dimensioni, solitamente con una forma cilindrica o una forma simile ad una palla, destinata a riscaldare piccoli ambienti o il bagno.

Pubblicato:
sabato 11 dicembre 2010
 
   
Spazio trasparente.
La stufa alogena si è diffusa, in modo molto forte, con una presenza ed un assortimento molto ampio nei negozi, intorno all’anno 2005. La sua capacità di inserirsi e di vantare una elevata richiesta da parte del consumatore, è da ricondursi alla sua fama di consumare poca energia elettrica ed anche al costo contenuto, si possono trovare modelli intorno alle 10,00 euro.

Pubblicato:
sabato 11 dicembre 2010
 
   
Spazio trasparente.
Se parliamo di stufa elettrica non può certo mancare la stufa al quarzo, una delle prime stufe ad essere utilizzate per il riscaldamento domestico secondario.

Pubblicato:
mercoledì 10 novembre 2010
 
 
Linea
 
lineaPrivacylineaDisclaimerlineaContattacilineaGoogle PublisherlineaFan Page FacebooklineaCopiright.linea
Linea
 
Torna su