Icona accesso.
Spazio trasparente.
Home
Apri discussione
Discussioni attive
Discussioni recenti
Faq
Regole
 
 
  Frigo Whirpool no frost 6 raffredda poco
Dona e sostieniCi.
 
     
 
 
     
 
 
     
 


Domanda inserita lunedì 8 agosto 2022 alle ore 12:11:23
Autore pino333 da Roma (RM)

Ciao a tutti,

si tratta di un frigo no frost doppia porta un solo motore. dalla sera alla mattina non raffreddava più il vano frigo mentre il freezer funzionava correttamente. Ho provato a sbrinarlo e la prima stranezza è che al mattino ho trovato gli stracci asciutti nonostante i 35 gradi di questi giorni. L'ho riacceso da più di 24 ore e adesso oltre a non raffreddare più il vano frigo non raffredda nemmeno il freezer, infatti la roba non congela e la temperatura credo sia sui 10 gradi, il motore continua a girare.

Non so se è una coincidenza ma due giorni prima del problema era andata via la corrente....chissà se c'è stato un danno alla scheda elettronica. Leggendo in giro potrebbe trattarsi di perdita del gas; l'evaporatore dietro al frigo è caldo. Potrebbe essere che le resistenze di sbrinamento sono sempre attaccate perchè la scheda è guasta? Inoltre la ventola in alto nel vano frigo non gira, ma funziona perchè l'ho provata.

Cosa mi suggerite?

Membro dal 08/08/2022
 
 

 

Risposta inserita martedì 9 agosto 2022 alle ore 11:07:40
Amministratore da Elettro-domestici.com (ED)

Potresti indicare marca e modello del frigo? Poi leggi questo articolo sulle cause del mancato raffreddamento, trovi tutte le cause, tra le quali quelle da te indicate ma non solo!

Membro dal 19/10/2010
 
 

 

Risposta inserita sabato 13 agosto 2022 alle ore 13:01:00
pino333 da Roma (RM)

 

La causa era una di quelle elencate nell'articolo e cioè gas scarico. L'ho fatto ricaricare e per ora funziona benissimo.

Grazie

Membro dal 08/08/2022
 
 

 

Risposta inserita domenica 14 agosto 2022 alle ore 10:55:08
Amministratore da Elettro-domestici.com (ED)

L'importante è che prima della carica del gas sia stato individuato il punto in cui avveniva la perdita e chiuso. Altrimenti la ricarica farà funzionare il frigo per un lasso di tempo che è quello necessario a far disperdere nuovamente il gas.

L'approccio solito è quello di eseguire solo la ricarica. La ricerca della perdita impone un lavoro certosino di individuazione del punto di uscita che può richiede molto tempo, che spesso non può essere più compatibile con il costo standard della ricarica. Ci sono anche dei punti in cui la riparazione del foro non può essere eseguita. Se si tratta di una perdita minima il frigo continuerà a funzionare per molto tempo, se più consistente per poco tempo.

Membro dal 19/10/2010
 
 
 
 
Sostienici.

 

 
 
 
Linea
 
lineaPrivacy Policy lineaCookie Policy lineaDisclaimerlineacanale you tubelineaFan Page FacebooklineaCopiright.linea
Linea