Icona accesso.
Spazio trasparente.
Home
Apri discussione
Discussioni attive
Discussioni recenti
Faq
Regole
 
 

Condizionatore non raffredda molto

Dona e sostieniCi.
 


Domanda inserita 25/07/2019 alle ore 01:31:46
Autore
nicola842 da Firenze (FI)

Buonasera a tutti, primo messaggio che posto, spero di essere nella sezione giusta :)

Ho da poco cambiato casa e dove sono adesso c'è un condizionatore panasonic cs-v7bkpg (credo... già capire il modello calcolando che sulle istruzioni sono riportati 4 codici diversi non sarebbe male).

Ho notato che il condizionatore raffredda poco. Fuori fa molto caldo è vero ma in casa non riesco a scendere sotto i 28 gradi anche se imposto la temperatura a 16.

Ho chiamato un tecnico che è venuto, ha controllato i livelli di gas, la temperatura dell'aria emessa, il motore esterno...per lui tutto normale, tutto in ottimo stato. Il suo consiglio è stato "di usarlo quando fuori fa più fresco".

Ora, senza voler dire per forza "grazie al cavolo", ma secondo voi è normale? 

 

 
 

 

Risposta inserita 25/07/2019 alle ore 08:51:00
Amministratore
da Elettro-domestici.com (ED)

Può essere normale, ma ritengo vada spiegato bene!

Iniziando dal modello, e dalla sigla indicata siamo in presenza di un 7000 btu/h. Sul libretto di istruzioni sono riportate più sigle in quanto il libretto è valido per quei modelli che vi sono riportati. Per capire esattamente il tuo, leggilo direttamente sullo split, su un lato c'è una etichetta con dei dati tecnici ed il modello esatto.

Se è stato verificato il livello di gas e l'aria in uscita è fredda, il problema non è della macchina, ma di un sottodimensionamento, ovvero non è stato considerato il carico termico necessario per l'ambiente in questione.

Se l'ambiente è molto caldo e comunque il carico termico, che è determinato dalla grandezza, dall'isolamento e qui influisce la temperatura esterna, dalle fonti di calore interno, dalle persone che ci sono etc etc, non viene fronteggiato con un condizionatore che riesce a superarlo, la stanza rimarrà sempre calda.

Se ad esempio per il tuo ambiente sarebbero stati necessari 10000 btu/h, mentre lo split è da 7000 btu/h, questo non riuscirà mai a raffrescarlo. Puoi impostare la gradazione più bassa, ma non può farcela proprio perche non ha la forza necessaria. In giornate più fresche, quando il carico termico sarà più basso, la sua potenza probabilmente sarà in grado di abbassare ulteriormente la temperatura, anche se è chiaro che se è più fresco fuori magari non ti servirà!!

L'impianto è sottodimensionato.

 
 
 

 

Risposta inserita 25/07/2019 alle ore 09:00:04
nicola842
da Firenze (FI)

Buongiorno e grazie mille per la risposta. Sullo split interno ho trovato effettivamente il codice CS V12BKPG. Lo uso in camera da letto, circa 20 mq, qualcosa meno. Ci stiamo in due, io e la mia compagna. Stanotte alle 4 mi sono svegliato con 31 gradi.

A questo punto rigiro la domanda: per una stanza da letto di 20 mq, che tipologia di apparecchio serve? Se il mio è sottodimensionato prendo in considerazione l'idea di cambiarlo perché con 31 gradi di notte dormo maluccio...

 
 
 

 

Risposta inserita 25/07/2019 alle ore 09:42:12
Amministratore
da Elettro-domestici.com (ED)

Il modello che è indicato equivale ad un 12000 btu/h, quindi non può più essere il ragionamento di prima in virtù sia della potenza che della dimensione della camera. Dovrebbe assolutamente raffrescare.

A questo punto, sempre se mi confermi che dallo split esce aria fredda, dovresti controllare la sigla che c'è sul motore, così come hai fatto con lo split, non vorrei che ci sia qualche sorpresa.

Scusa se ci torno però è importante sapere se esce l'aria fredda, non è che è impostato sul regime di riscaldamento, quindi sul telecomando c'è il sole come modalità? 

 
 
 

 

Risposta inserita 25/07/2019 alle ore 09:56:29
nicola842
da Firenze (FI)

Sicuro al 100%. Funzione "cool", impostato a 16 gradi, fan al massimo (tre tacche). Ed effettivamente quando è venuto il tecnico mi ha misurato la temperatura dell'aria dicendomi che usciva a 15 gradi.

 

L'etichetta sul motore esterno è coperta da diversi fili, non so bene cosa dovrei leggere. Intravedo un "capacità 3.55 kw" ma non molto altro... non so, forse è un problema di tenuta della stanza? Perché posso anche far venire un altro tecnico ma se effettivamente esce aria fredda più che quello che mi deve fare?

 
 
 

 

Risposta inserita 25/07/2019 alle ore 10:17:07
Amministratore
da Elettro-domestici.com (ED)

La potenza è giusta. Potrebbe essere cmq sottodimensionato.

 
 
 

 

Risposta inserita 25/07/2019 alle ore 10:19:18
Amministratore
da Elettro-domestici.com (ED)

Si dovrebbe controllare quanto è fredda l'aria che esce. Se manca gas può uscire fredda, ma non quanto dovrebbe. Quando l'hai installato?

 
 
 

 

Risposta inserita 25/07/2019 alle ore 10:53:09
nicola842
da Firenze (FI)

Non l'ho fatto installare io, ho preso casa e il vecchio proprietario lo aveva fatto installare ma non so di preciso quando. L'aria esce a 16 gradi, temperatura presa dal tecnico con termometro a contatto direttamente dalla bocchetta dell'aria.

 
 
 

 

Risposta inserita 26/07/2019 alle ore 12:36:01
Amministratore
da Elettro-domestici.com (ED)

Immagino che la temperatura in entrata sia molto superiore, considerando il periodo, penso almeno a 20°C, quindi c'è un buon abbattimento. Il condizionatore funziona, è sottodimensionato. C'è troppo caldo, puoi descrivere un pò l'ambiente? 

 
 
 
 

Linea
lineaPrivacy PolicylineaCookie PolicylineaDisclaimerlineacanale you tubelineaFan Page FacebooklineaCopiright.linea
Linea