Icona accesso.
Spazio trasparente.
Home
Apri discussione
Discussioni attive
Discussioni recenti
Faq
Regole
 
 
  Normativa FGAS e condizionatore acquistato e poi non montato
Dona e sostieniCi.
 
     
 
 
     
 
 
     
 


Domanda inserita venerdì 20 maggio 2022 alle ore 18:34:11
Autore Luke89gr da Pordenone (PN)

Gentili, volevo chiedervi un consiglio in merito alla seguente situazione:

ho acquistato alcune settimane fa condizionatore da ottimax per installarlo nella casa in cui in questo momento mi trovo in affitto, ovviamente ai sensi della normativa vigente ho dovuto compilare la modulistica in cui confermavo che l'avrei fatto montare da una ditta autorizzata.

purtroppo in seguito a una consultazione con l'amministratore di condominio mi sono reso conto che non ci sarebbe spazio per installare l'unità esterna, e pertanto ho dovuto rinunciare ad effettuare il lavoro.  Pertanto, sarebbe mia intenzione, se possibile, conservare il condizionatore imballato senza toccarlo per installarlo in un prossimo futuro una volta che avrò acquistato una mia casa.

Per evitare di rischiare multe, dato che registro fgas non risulterà una installazione del condizionatore da me acquistato, devo fare qualcosa di particolare? dichiarare qualcosa? se si, a chi e dove? sono obbligato entro un tot a smaltirlo / venderlo a una ditta che effettui la registrazione del passaggio? 

Grazie se potete aiutarmi 

Un saluto

Membro dal 20/05/2022
 
 

 

Risposta inserita lunedì 23 maggio 2022 alle ore 16:04:53
Amministratore da Elettro-domestici.com (ED)

No vorei darti una informazione non corretta, ma credo che non dovresti fare niete. Quando compri viene aperta la segnalzione a tuo nome del possesso dell'impianto e quando l'installatore lo comunica si conclude il ciclo e risulta un impianto con tanto di rilascio del certificato installato. Se non avviene la segnalazione l'impianto risulta da installare ed in fase di controllo non deve essere installato. Ad ogni modo spero di poterti bene confermare l'iter al più presto!

Membro dal 19/10/2010
 
 
 

 

Risposta inserita giovedì 26 maggio 2022 alle ore 18:59:12
Amministratore da Elettro-domestici.com (ED)

L'articolo 4 c.2 del regolamento 517/2014 sancisce cosa dovresti fare. In sostanza tutte le operazioni inerenti a installazione, assistenza, riparazione, smaltimento, controllo perdite, riparazione, insomma tutto quanto eseguito sul condizionatore deve essere comunicato entro 30 giorni dallo svolgimento del lavoro. In pratica al momento non devi fare niente se il condizionatore rimane nella sua scatola! 

Ti lascio un link agli  approfondimenti normativi.

Membro dal 19/10/2010
 
 
 
 
 
Sostienici.

 

 
 
 
Linea
 
lineaPrivacy Policy lineaCookie Policy lineaDisclaimerlineacanale you tubelineaFan Page FacebooklineaCopiright.linea
Linea