Consulta articoli
Ti consigliamo di visionare la sezione di tuo interesse dove potresti trovare un articolo guida alla risoluzione della tua problematica.

 

Icona accesso.
 
Home
Apri discussione
Faq
Regole
Discussioni attive
Discussioni recenti
 
 

Pulizia lavatrice con percarbonato di sodio

Dona e sostieniCi.
 
 


Simbolo regione Lombardia Domanda inserita 17/05/2023 alle ore 11:18:18
Autore
Fra0607 da Milano (MI)

Di rimedi in rete ne ho letti parecchi, molti assurdi ed inefficaci proposti da sedicenti massaie espertissime in chimica e dintorni.

Ora la domanda è questa: escludendo candeggine, aceto, bicarbonato, ecc… ecc… il rimedio più efficace, secondo me, è un lavaggio a vuoto a 90° con detersivo in polvere ed un po’ di percarbonato.

Però leggevo anche di chi si è orientato verso il lavaggio a vuoto con 1 tab di detersivo per lavastoviglie, che mi sembra almeno da un punto di vista teorico una buona soluzione, anche economica.

Parto dal presupposto che un detergente per piatti (lavastoviglie) toglie ogni genere di schifezze senza alcuna azione meccanica, per cui dovrebbe rimuovere ogni genere di melma che si forma sulla corcera e sulla parte esterna del cestello. Contiene anche percarbonato (ossigeno) quindi igienizza.

Alcuni produttori, tipo Bosch, ne sconsigliano l'uso senza però darne una ragione apparentemente valida....e peccato che poi ti indirizzano al loro sito dove, guarda caso, c'è in vendita proprio il loro prodotto che per una bizzarra coincidenza contiene più o meno gli stessi ingredienti di una tab per lavastoviglie al triplo del prezzo di una singola tab.

Come manutenzione periodica credo debba funzionare. Che ne pensi?

 

 
 
 

 

Simbolo Amministratore Risposta inserita 18/05/2023 alle ore 08:59:01
Amministratore
da Elettro-domestici.com (ED)

Escluderei il detersivo per i piatti non per la capacità di portar via lo sporco come da te sottolienato ma per il fatto che produce molta schiuma e nella lavatrice può essere un problema. Ritengo valida la soluzione del lavaggio a 90°C e percarbonato di sodio. In commercio sono disponibili dei cura lavatrice, i prodotti che hai indicato tu, quelli proposti dal marchio Bosh e tanti altri, la cui composizione corrisponde grosso modo a quella della pastiglia. Insomma sono delle questioni commerciali che spingono al loro acquisto. 

 
 
 

 

Simbolo Lombardia Risposta inserita 18/05/2023 alle ore 10:04:58
Fra0607
da Milano (MI)

Grazie della risposta.

Io però ho parlato di tabs per lavastoviglie (che producono per l'appunto poca schiuma ma con alto potere sgrassante), non intendevo detersivo piatti.... ben sapendo che se lo usassi, troverei schiuma fin sul pianerottolo di casa laughing

 
 
 

 

Simbolo Amministratore Risposta inserita 18/05/2023 alle ore 14:08:23
Amministratore
da Elettro-domestici.com (ED)

Ah ok, allora mi trovi d'accordo!

 
 
Inserisci commento
Linea
lineaPrivacy PolicylineaCookie Policy lineapreferenzelinea chi siamo lineaDisclaimerlineacanale you tubelineaFan Page FacebooklineaCopiright.linea
Linea