Icona accesso.
Spazio trasparente.
Home
Apri discussione
Discussioni attive
Discussioni recenti
Faq
Regole
 
 
  Miele Auto-Open
Dona e sostieniCi.
 
     
 
 
     
 
 
     
 


Domanda inserita mercoledì 30 novembre 2016 alle ore 16:14:09
Autore gianni24 da Bracciano (RM)

Salve a tutti. Ho una Miele G6620SCU da circa un mese, ed ha la funzione "Auto-Open". Al termine del lavaggio una linguetta di plastica spinge in fuori lo sportello aprendolo (penso azionata da un motorino elettrico) e lascia fuoriuscire il vapore per asciugare meglio i piatti. Quando poi si apre lo sportello la suddetta linguetta viene "richiamata" al suo posto, per prepararsi per il prossimo ciclo.

Non ne ho la certezza ma sono abbastanza convinto che inizialmente il richiamo della linguetta fosse motorizzato, cioé appena "sbloccata" la levetta questa rientrasse, sempre richiamata dall'azione del motorino. Di recente mi sono invece accorto che ora la linguetta rientra solamente aprendo lo sportello, per azione meccanica, e che non viene più richiamata dal motore...

Qualcuno che ha anche lui una lavastoviglie miele mi può confermare che c'è in effetti un motorino che richiama la linguetta? Oppure che è come è ora la mia ed il richiamo avviene mediante l'azione di apertura dello sportello? Vi allego una foto della linguetta in questione...

 

Grazie anticipate a chi vorrà prendersi la briga di controllare cosa fa la sua lavastoviglie e rispondermi!!!

Membro dal 30/11/2016
 
 

 

Risposta inserita mercoledì 30 novembre 2016 alle ore 19:38:52
Amministratore da Elettro-domestici.com (ED)

Non ho avuto modo di lavorare su questo modello, ad ogni modo è molto probabile che sia come dici tu, uno perchè se nel tuo ricordo c'è significa che l'avrai visto funzionare in quel modo, il secondo è perchè l'apertura è dettata da un qualche meccanismo elettronico, che a fine lavaggio manda un impulso e fa scattare un pistoncino che apre lo sportello, questo, vado sempre per logica, dopo qualche minuto dall'apertura, dovrebbe smetter di dare l'impulso e fare ritrarre il pistoncino, quindi la linguetta.

Membro dal 19/10/2010
 
 
 

 

Risposta inserita mercoledì 30 novembre 2016 alle ore 22:59:59
gianni24 da Bracciano (RM)

Grazie mille di esserti preso la briga di rispondermi!

Io non mi fiderei troppo della mia memoria: ho la lavastoviglie da solo un mese... Oltretutto io "ero convinto" che ci fosse un motorino a riprendersi la linguetta una volta sganciata, ma più ci penso e più mi convinco che così non è. In effetti la lavastoviglie "per progetto" deve rimanere semiaperta (4-5 cm) fino a che l'utente non va a recuperare i piatti, ed il pistoncino (che somiglia appunto molto più ad una "linguetta") non deve rientrare "a tempo", ma quando l'utente decide di aprire lo sportello.

Ci può anche stare che (convinto fosse il motorino che la spinge fuori a riprendersela anche) non avevo notato quello che vedo adesso: la linguetta rientra "in sincrono" con l'apertura dello sportello (se smetto di aprire lei smette di rientrare, se riprendo lei riprende) ed il processo è completato quando lo sportello arriva sui 30-40°.

Da quel momento la linguetta resterà dentro fino a quando terminerà il prossimo lavaggio, momento nel quale verrà spinta fuori aprendo lo sportello stesso.

Solo che mi piacerebbe che qualche anima pia si ricordasse, al termine del suo prossimo "lavaggio Miele", di verificare in che modo la sua linguetta rientra, facendo la prova che indicavo: fermare il movimento di apertura subito dopo lo sgancio e verificare se anche la linguetta "si ferma"...

A quel punto dormirei sonni tranquilli che niente si è guastato!

Membro dal 30/11/2016
 
 
 
 
 
Sostienici.

 

 
 
 
Linea
 
lineaPrivacy Policy lineaCookie Policy lineaDisclaimerlineacanale you tubelineaFan Page FacebooklineaCopiright.linea
Linea