Spazio trasparente.
 

Analizziamo nel dettaglio come si articola la garanzia legale del marchio Ariete

 
Marche.
Ariete marchio appartenente alla De'Longhi Appliances s.r.l , garantisce secondo il DLgs n. 206/2005, i suoi apparecchi per un periodo di mesi 24. Per poter vantare il diritto alla garanzia in quest’arco di tempo è necessario possedere lo scontrino fiscale o una prova di acquisto del bene. In caso di acquisto con fattura, quindi ai fini professionali, la garanzia del bene diventa di 12 mesi. In caso di smarrimento del documento di acquisto, si perdono i diritti alla garanzia.

Nella copertura in garanzia si parla di difetto di conformità, per il quale è bene specificare che esso, oltre ad essere riconducibile al difetto funzionale vero e proprio, è anche identificabile in un funzionamento non conforme all’apparecchio. Nello specifico rientrano in queste tipologie, la mancanza di conformità con quanto descritto dal venditore al momento dell’acquisto, la non conformità di funzionamento con quanto abitualmente ci si aspetta da uno specifico elettrodomestico, con una non conformità con quanto pubblicizzato o comunicato verbalmente al consumatore su caratteristiche mancanti.

Aggiungiamo inoltre che è bene precisare che la garanzia copre i difetto nel momento in cui l’articolo viene utilizzato in modo corretto, quindi rispettando la destinazione d’uso e seguendo le indicazioni tecniche riportate sul libretto di istruzioni. Per fare un esempio, se acquistiamo un frullatore ed all’interno inseriamo del pane duro, con l’intento di farlo grattugiare, è evidente che non essendo a questo destinato, la probabile rottura non è coperta da garanzia.

In caso di difetto, l’iter per la riparazione, o eventuale sostituzione con prodotto uguale o con medesime caratteristiche, può seguire due strade principali. La prima è quella di riportarlo presso il rivenditore dove si è effettato l’acquisto, ricordiamo che questi n’è sempre responsabile. La seconda è di recarsi presso il centro assistenza tecnico di zona più vicino, anche se è possibile, sempre congiuntamente alla prova di acquisto, portarlo presso qualsiasi centro autorizzato sul territorio nazionale.

Al momento della consegna presso il rivenditore o il CAT, viene rilascia la ricevuta, sulla quale è buona norma indicare, oltre al difetto dichiarato dal consumatore, se presenta danni estetici visibili e lo stato di usura generale, in modo da poter contestare se durante la movimentazione il prodotto ha subito dei danni.

Termini di garanzia.

Ariete si riserva, nel momento in cui il prodotto viene inviato presso il centro, in assenza di una delle condizioni che fa valere la garanzia, di addebitare i costi di verifica e ripristino nonché di eventuali trasporti a carico del produttore.

LE ALTRE GARANZIE

Logo Smeg.
Logo Siemens.
Logo Severin.
Logo Samsung
Logo Rowenta.
Logo Philips.
Logo Moulinex.
Logo Miele.
Logo Lg.
Logo Laica.
Logo Kenwood.
Logo Imetec.
Logo Howell.
Logo Hotpoint.
Logo Hoover.
Logo Girmi.
Logo Ferrari.
Logo De Longhi.
Logo Dcg.
Logo Braun.
Logo Bosch.
Logo Black Decker.
Logo Ariete.
Logo Alessi.

Pubblicato: 1 aprile 2016

 
articoli sul tema:
 
spazio
Potrebbe interessarti
   
Spazio trasparente.
Il decreto legge n° 63/2013, che come data ultima per la conversione in legge vedeva il 4 agosto 2013, è stato convertito definitivamente in legge, dal senato, giorno 1 agosto 2013.

Pubblicato:
mercoledì 14 agosto 2013
 
   
Spazio trasparente.
Dopo molti anni nei quali il settore delle televisioni non è stato regolamentato da apposite etichette energetiche indicanti il loro consumo, come avviene invece già da una decina di anni per il grande elettrodomestico, con l’entrata in vigore del regolamento comunitario anche loro hanno l’obbligo di esporre l’energy label.

Pubblicato:
lunedì 19 marzo 2012
 
   
Spazio trasparente.
Effettuando una ricerca o trovandosi davanti ad una esposizione di climatizzatori, non si può fare a meno di notare una varietà di prezzi con una differenza sostanziale tra prodotti con la stessa potenza termica.

Pubblicato:
mercoledì 27 aprile 2011
 
   
Spazio trasparente.
Se la lavastoviglie inserita nella cucina componibile deve essere sostituita o se non la si possiede affatto, si può avere chiaramente la necessità di acquistarla. Per inserire una lavastoviglie nella cucina componibile, ci sono diverse opzioni, se non si ha nessuna informazione in merito possiamo trovarci davanti a delle proposte fatte dal rivenditore che possono spiazzarci. La lavastoviglie che possiamo inserire nel mobile, come dicevamo prima, può avere delle connotazioni strutturali differenti, che è bene conoscere per avere le idee più chiare.

Pubblicato:
sabato 11 dicembre 2010
 
   
Spazio trasparente.
Il termostato nel frigorifero è responsabile del controllo della temperatura e nel farlo di regolamentare gli attacchi e stacchi del motore, difatti consente a quest’ultimo di pompare il gas refrigerante fino a quando le celle interne non hanno raggiunto la temperatura imposta.

Pubblicato:
mercoledì 14 dicembre 2016
 
   
Spazio trasparente.
Tre linee di condizionatori portatili dal design tutto italiano per la Argo, tre le linee con caratteristiche molto particolari e in alcuni casi uniche. La linea Extreme, la Dados e la Over.

Pubblicato:
giovedì 12 febbraio 2015
 
   
Spazio trasparente.
La cappa è un elemento fondamentale in ogni cucina. Il suo impiego consente, con il riciclo dell’aria di eliminare i cattivi odori ed i fumi generati durante la cottura, evitando anche la formazione di umidità, nociva per i mobili della stessa cucina, ma in generale per tutto l’ambiente e la casa.

Pubblicato:
giovedì 18 aprile 2013
 
   
Spazio trasparente.
La temperatura di raffreddamento del frigorifero può essere regolata tramite un selettore che può essere manuale o elettronico. Una volta impostata la temperatura sarà poi compito del termostato mantenerla costante dando l’impulso al motore ed avviare il sistema di raffreddamento.

Pubblicato:
mercoledì 23 novembre 2011
 
   
Spazio trasparente.
La nuova linea di lavatrici Indesit Prime con Smart Tecnology si evolve sia nella forma che nella sostanza, propone infatti oltre ad una estetica molto bella (design Giugiaro), la Smart Tecnology che riduce i consumi garantendo ad ogni carico prestazioni eccellenti.

Pubblicato:
martedì 1 marzo 2011
 
   
Spazio trasparente.
Ci sono molti impianti di condizionamento più o meno recenti che sono di solo raffreddamento, installati logicamente per soddisfare questa specifica necessità, che però nell’arco del tempo è cambiata, necessitando anche del riscaldamento, e pertanto ci si trova nell’esigenza di avere un impianto capace di assolvere anche a questo compito.

Pubblicato:
mercoledì 20 giugno 2018
 
 
Linea
 
lineaPrivacylineaDisclaimerlineaContattacilineaGoogle PublisherlineaFan Page FacebooklineaCopiright.lineaiubendalinea
Linea
 
Torna su