Spazio trasparente.
 

Analizziamo nel dettaglio come si articola la garanzia legale del marchio Black & Decker

 
Marche.
La garanzia legale copre eventuali anomalie o difetti di funzionamenti per 24 mesi a far data dall’acquisto dell’elettrodomestico. Il presupposto per fare valere i diritti della garanzia è il possesso della prova di acquisto, ovvero lo scontrino fiscale, che deve essere custodito per tutto il periodo, pena la decadenza del diritto alla copertura.

Black & Decker indica una copertura anche per l’utilizzo professionale del prodotto, quindi con la sostituzione di componenti danneggiate o la riparazione di malfunzionamenti, fatta eccezione per alcune condizioni che ne possono causare dei guasti, come una negligenza nella sua tenuta, l’impiego in attività di vendita o di commercio, danneggiamenti causati da materiali esterni, manomissioni tecniche operate da mani non autorizzate.

In caso di difetti, per poter usufruire della garanzia e ripristinare il corretto funzionamento, bisogna riportare l’elettrodomestico presso il rivenditore, dove si è effettuato l’acquisto o direttamente ad un centro assistenza tecnico autorizzato (CAT).

Oltre alla garanzia legale, il marchio Black & Decker dona l’opportunità di effettuare una estensione di garanzia, quindi offrendone una convenzionale di 1 anno, che si va ad aggiungere a quelle legale di 2 anni, che non subisce nessun tipo di alterazione, la legge non lo consente. Tale estensione si può effettuare solo su alcuni prodotti della produzione e nello specifico una serie definita XT, nella quale rientrano per la maggior parte gli elettroutensili, ma anche alcuni piccoli elettrodomestici.

Per poter usufruire dell’estensione, bisogna tassativamente, entro 90 giorni dell’acquisto, fa riferimento la data dello scontrino, effettuare una registrazione on line del prodotto, questa la pagina da cui farla. A registrazione avvenuta, se in possesso di un indirizzo email, viene spedito il certificato di garanzia aggiuntivo, altrimenti è possibile stamparlo dopo aver effettuato la registrazione.

Per effettuarla sono necessari, oltre ai dati della prova d’acquisto, il codice prodotto e la data di produzione dell’elettrodomestico, che si trovano stampati sulla sua etichetta.

La garanzia convenzionale, però a differenza di quella legale, che per farla valere ci si può rivolgere al rivenditore, prevede che ci si rivolga direttamente al centro assistenza di territorio competente.

LE ALTRE GARANZIE

Logo Smeg.
Logo Siemens.
Logo Severin.
Logo Samsung
Logo Rowenta.
Logo Philips.
Logo Moulinex.
Logo Miele.
Logo Lg.
Logo Laica.
Logo Kenwood.
Logo Imetec.
Logo Howell.
Logo Hotpoint.
Logo Hoover.
Logo Girmi.
Logo Ferrari.
Logo De Longhi.
Logo Dcg.
Logo Braun.
Logo Bosch.
Logo Black Decker.
Logo Ariete.
Logo Alessi.

Pubblicato: 1 aprile 2016

 
articoli sul tema:
 
spazio
Potrebbe interessarti
   
Spazio trasparente.
Il vecchio elettrodomestico obsoleto può essere rottamato con uno nuovo a basso impatto ambientale e con consumi ridotti. Dal 25 aprile sono infatti disponibili trecento milioni di euro suddivisi in più categorie.

Pubblicato:
venerdì 15 ottobre 2010
 
   
Spazio trasparente.
La termocoppia della cucina, oramai obbligatoria su tutti i piani di cottura di qualsiasi tipologia, ha la funzione di bloccare la fuoriuscita del gas in caso di spegnimento accidentale del fornello.

Pubblicato:
venerdì 9 settembre 2016
 
   
Spazio trasparente.
Succede in molti casi che lo spazio dedicato alla lavanderia, dove già è presente la lavatrice, sia ridotto e la possibilità di installare una asciugatrice diventi improbabile a causa delle sue dimensioni.

Pubblicato:
giovedì 23 ottobre 2014
 
   
Spazio trasparente.
Presente in tutte le case, la lavatrice è un elettrodomestico che in alcuni casi risulta sconosciuto, nel senso che, sappiamo esattamente a cosa serve, ma non tutti i membri della famiglia sanno utilizzarlo. Ci troviamo pertanto, in alcuni casi, a dover impostare un ciclo di lavaggio e non sapere assolutamente da dove iniziare.

Pubblicato:
domenica 18 novembre 2012
 
   
Spazio trasparente.
Nel panorama vasto e variegato del riscaldamento elettrico il radiatore rimane un articolo sempre molto richiesto e diffuso.

Pubblicato:
venerdì 7 ottobre 2011
 
   
Spazio trasparente.
In un precedente articolo ci eravamo già occupati dei passaggi che erano avvenuti nel tempo, tra i diversi gas del condizionatore, quindi del vecchissimo R 22, al passaggio al gas R407C, per poi arrivare in tempi non molto lontani al più performante e meno inquinante (in caso di dispersione), del gas R410A.

Pubblicato:
martedì 30 aprile 2019
 
   
Spazio trasparente.
In un mercato in continua evoluzione, sempre più proteso alla tutela dell’ambiente da una parte, ed al garantire minori costi per le famiglie dall'altra, si affacciano prodotti, che riscontrano un immediato successo, quali i sistemi ad uso domestico per il trattamento dell’acqua.

Pubblicato:
domenica 26 dicembre 2010
 
   
Spazio trasparente.
Ci siamo soffermati in altre occasioni sull’impiego della modalità di deumidificazione del condizionatore d’aria, che riesce ad asportare l’umidità presente in un ambiente. Abbiamo visto quali sono i limiti del suo utilizzo nel periodo invernale e sancito come essa possa essere impiegata favorevolmente nel periodo estivo.

Pubblicato:
martedì 12 settembre 2017
 
   
Spazio trasparente.
Il gas refrigerante impiegato nei condizionatori d’aria, nel corso del tempo è stato oggetto di valutazioni in merito al suo impatto ambientale, che hanno portato all’abbandono, per legge, di alcuni tipi di gas verso altri con meno impatto di immissioni di HFC nell’ambiente.

Pubblicato:
venerdì 15 gennaio 2016
 
   
Spazio trasparente.
Quando ci si trova davanti ad un guasto su un elettrodomestico che impiega la tecnologia inverter, non è possibile determinare in modo esatto e rapido se tale anomalia dipenda dal sistema inverter o da altre componenti del prodotto.

Pubblicato:
martedì 10 giugno 2014
 
 
Linea
 
lineaPrivacy Policy lineaCookie Policy linea lineaDisclaimerlineaContattacilineacanale you tubelineacanale you tubelineaFan Page FacebooklineaCopiright.lineaiubendalinea
Linea
 
Torna su