Icona accesso.
 
 

Analizziamo nel dettaglio come si articola la garanzia legale del marchio moulinex

 

La garanzia copre pertanto l’elettrodomestico per un periodo di 24 mesi.

La copertura ha inizio con l’acquisto del prodotto, che è documentato e deve essere dimostrato in caso di riparazione, con la prova d’acquisto, nella maggior parte dei casi lo scontrino fiscale, anche se il documento potrebbe essere una fattura o altro.

La garanzia prevede la riparazione o la sostituzione con un articolo uguale o di pari caratteristiche, sempre che l’anomalia non sia causata dal comune deterioramento del bene o da un utilizzo improprio dello stesso. Ad esempio la mancata pulizia, e la conseguente formazione di calcare, l’impiego di un voltaggio o di una frequenza elettrica non appropriata all’elettrodomestico in questione e quindi non rispondente a quanto indicato sulla targhetta tecnica di utilizzo, entrata accidentale di acqua al suo interno, un uso professionale o commerciale, per il quale l’articolo non è progettato.

Non rientrano neanche nella garanzia i danni che si possono verificare nel corso del tempo, sulle componenti, ad esempio su beccucci, parti in vetro o plastica ed altro, che si verificano per un utilizzo incauto del bene.

In caso di difetto o anomalie, il percorso per fare valere la copertura passa attraverso la sua consegna al rivenditore o al centro assistenza tecnico autorizzato più vicino alla propria residenza. Ad ogni modo ci si può rivolgere presso qualsiasi centro assistenza sul territorio nazionale ed internazionale.

Oltre alle due opzioni di cui sopra, l’articolo può essere spedito direttamente al produttore per posta raccomandata direttamente al produttore, in questo caso è necessario imballarlo opportunamente, i danni da trasporto non sono coperti da garanzia, con l’imballo originale o altro imballo, ed inserire all’interno del pacco la copia della prova di acquisto.

Moulinex non fornisce la possibilità di effettuare una estensione di garanzia.

Termini di garanzia.

Logo Smeg.
Logo Siemens.
Logo Severin.
Logo Samsung
Logo Rowenta.
Logo Philips.
Logo Moulinex.
Logo Miele.
Logo Lg.
Logo Laica.
Logo Kenwood.
Logo Imetec.
Logo Howell.
Logo Hotpoint.
Logo Hoover.
Logo Girmi.
Logo Ferrari.
Logo De Longhi.
Logo Dcg.
Logo Braun.
Logo Bosch.
Logo Black Decker.
Logo Ariete.
Logo Alessi.

Pubblicato: 01 aprile 2016

 
 
 
 
 
 

Se non hai trovato quello che cercavi, se vuoi suggerire, commentare o aggiungere qualcosa compila il modulo.

supporto
 
 
Altri articoli che ti potrebbero interessareti:
 
 
Spazio trasparente.
Immagine rappresentativa articolo.

Il gas refrigerante impiegato nei condizionatori d’aria, nel corso del tempo è stato oggetto di valutazioni in merito al suo impatto ambientale, che hanno portato all’abbandono, per legge, di alcuni tipi di gas verso altri con meno impatto di immissioni di HFC nell’ambiente.
 
 
Spazio trasparente.
Immagine rappresentativa articolo.

Abbiamo trattato in un articolo precedente, di come eseguire, in un forno ventilato, una verifica circa il funzionamento del motorino della ventola ed eventualmente in caso di rottura, come procedere alla sua sostituzione.
 
 
Spazio trasparente.
Immagine rappresentativa articolo.

Quando ci si trova davanti ad un guasto su un elettrodomestico che impiega la tecnologia inverter, non è possibile determinare in modo esatto e rapido se tale anomalia dipenda dal sistema inverter o da altre componenti del prodotto.
 
 
Spazio trasparente.
Immagine rappresentativa articolo.

Nella guida "come scegliere un condizionatore" abbiamo analizzato in modo ampio le diversità che ci sono tra tecnologie, i tipi di impianto ed altro, al fine di poter comprendere quale condizionatore scegliere per le specifiche esigenze di ogni singola casa o ambiente. Nella scelta di un condizionatore ad uso domestico sia che ci si rechi in un negozio fisico o si eseguano delle ricerche online, escono fuori una serie di sigle tecniche quali: BTU/h, Watt, Kw frigorie..
 
 
Spazio trasparente.
Immagine rappresentativa articolo.

Chi già possiede una lavastoviglie, sa esattamente quanto sia importante che il cestello superiore possa essere regolato in altezza. Questa caratteristica, consente di recuperare spazio da sfruttare per sistemare nel cestello inferiore delle stoviglie più alte, come i piatti per la pizza o altri oggetti più ingombranti, che altrimenti non riusciremmo lavare.
 
 
Spazio trasparente.
Immagine rappresentativa articolo.

Collegare in modo diretto il motore universale della lavatrice è una azione che può essere necessaria nel caso in cui ci sia un guasto che interessa la rotazione del cestello o meglio la non rotazione! Questa ovviamente è direttamente collegata al rotazione del motore che se non si avvia, non consente alla cinghia di trasmissione di far ruotare il cesto.
 
 
 
 
 
 
 

Linea
lineaPrivacy PolicylineaCookie PolicylineaDisclaimerlineacanale you tubelineaFan Page FacebooklineaCopiright.linea
Linea