Icona accesso.
 
 

Analizziamo nel dettaglio come si articola la garanzia legale del marchio moulinex

 

La garanzia copre pertanto l’elettrodomestico per un periodo di 24 mesi.

La copertura ha inizio con l’acquisto del prodotto, che è documentato e deve essere dimostrato in caso di riparazione, con la prova d’acquisto, nella maggior parte dei casi lo scontrino fiscale, anche se il documento potrebbe essere una fattura o altro.

La garanzia prevede la riparazione o la sostituzione con un articolo uguale o di pari caratteristiche, sempre che l’anomalia non sia causata dal comune deterioramento del bene o da un utilizzo improprio dello stesso. Ad esempio la mancata pulizia, e la conseguente formazione di calcare, l’impiego di un voltaggio o di una frequenza elettrica non appropriata all’elettrodomestico in questione e quindi non rispondente a quanto indicato sulla targhetta tecnica di utilizzo, entrata accidentale di acqua al suo interno, un uso professionale o commerciale, per il quale l’articolo non è progettato.

Non rientrano neanche nella garanzia i danni che si possono verificare nel corso del tempo, sulle componenti, ad esempio su beccucci, parti in vetro o plastica ed altro, che si verificano per un utilizzo incauto del bene.

In caso di difetto o anomalie, il percorso per fare valere la copertura passa attraverso la sua consegna al rivenditore o al centro assistenza tecnico autorizzato più vicino alla propria residenza. Ad ogni modo ci si può rivolgere presso qualsiasi centro assistenza sul territorio nazionale ed internazionale.

Oltre alle due opzioni di cui sopra, l’articolo può essere spedito direttamente al produttore per posta raccomandata direttamente al produttore, in questo caso è necessario imballarlo opportunamente, i danni da trasporto non sono coperti da garanzia, con l’imballo originale o altro imballo, ed inserire all’interno del pacco la copia della prova di acquisto.

Moulinex non fornisce la possibilità di effettuare una estensione di garanzia.

Termini di garanzia.

Logo Smeg.
Logo Siemens.
Logo Severin.
Logo Samsung
Logo Rowenta.
Logo Philips.
Logo Moulinex.
Logo Miele.
Logo Lg.
Logo Laica.
Logo Kenwood.
Logo Imetec.
Logo Howell.
Logo Hotpoint.
Logo Hoover.
Logo Girmi.
Logo Ferrari.
Logo De Longhi.
Logo Dcg.
Logo Braun.
Logo Bosch.
Logo Black Decker.
Logo Ariete.
Logo Alessi.

Pubblicato: 01 aprile 2016

 
 
 
 
 
 

Se non hai trovato quello che cercavi, se vuoi suggerire, commentare o aggiungere qualcosa compila il modulo.

supporto
 
 
Altri articoli che ti potrebbero interessareti:
 
 
Spazio trasparente.
Immagine rappresentativa articolo.

L’errore E36 ed E37 in una lavatrice Electrolux indica che il circuito di controllo sulla scheda elettronica principale, non sta funzionando correttamente relativamente alla gestione del pressostato anti ebollizione, rispettivamente 1 e 2.
 
 
Spazio trasparente.
Immagine rappresentativa articolo.

Se si è in possesso di una vecchia lavastoviglie, che magari continua a funzionare e quindi non vogliamo cambiarla per evitare di effettuare una nuova spesa, è opportuno sapere che in realtà quello che non andiamo a spendere subito, lo pagheremo nel corso del suo utilizzo durante pochi anni.
 
 
Spazio trasparente.
Immagine rappresentativa articolo.

Il tema degli errori della asciugatrici a marchio Indesit ed Hotpoint, lo abbiamo già affrontato in un altro articolo, nel quale sono riportati i codici di errore ed il loro significato, relativamente ai modelli con il display digitale, sul quale compare il difetto.
 
 
Spazio trasparente.
Immagine rappresentativa articolo.

La scelta del prodotto più indicato per riscaldare un ambiente domestico, diventa molte volte abbastanza complicato, in quanto, oltre al prezzo, ci sono molte altre variabili da tenere in considerazione.
 
 
Spazio trasparente.
Immagine rappresentativa articolo.

Una condizione che si può riscontrare in una lavastoviglie è quella relativa alla mancata accensione. Può succedere anche appena comprata, anche se è molto raro, più spesso con il trascorre del tempo.
 
 
Spazio trasparente.
Immagine rappresentativa articolo.

In zone non raggiunte dal metano o comunque per motivi ed esigenze varie, dipendenti dalle necessità di chi vi abita, in molte abitazioni continua ad essere utilizzato lo scaldacqua elettrico ad accumulo.
 
 
 
 
 
 
 

 
Linea
 
lineaPrivacy Policy lineaCookie Policy lineaDisclaimerlineacanale you tubelineaFan Page FacebooklineaCopiright.linea
Linea