Icona accesso.
 
 

Analizziamo nel dettaglio come si articola la garanzia legale del marchio Bosch e Siemens

 

Bosch e Siemens sono due marchi facenti capo alla medesima società, ovvero alla BSH Elettrodomestici S.P.A, pertanto i termini di garanzia sono gestiti allo stesso modo. Pertanto quello che andremo a descrivere in linea generale è uguale per entrambi, anche se poi nel dettaglio ci sono alcuni accorgimenti differenti che saranno messi in evidenza.

La garanzia  ha una validità di 24 mesi a decorrere dalla data di acquisto del prodotto, documentata dallo scontrino fiscale o altro documento equivalente, sul quale deve essere indicato il nome del rivenditore, il luogo, la data ed il modello di piccolo elettrodomestico acquistato.

Sono coperti tutti i difetti tecnico costruttivi e tutte le funzionalità sempre che il bene non sia impiegato per scopi e fini professionali.

La copertura prevede in prima battuta la possibilità di riparare il bene e successivamente se questa non può essere eseguita oppure se dovesse risultare essere antieconomica rispetto alla sostituzione, si protenderà per quest’ultima soluzione.

La riparazione in garanzia prevede che da parte del consumatore venga dichiarata la volontà ad effettuarla e che l’elettrodomestico venga consegnato al rivenditore o al centro assistenza tecnico più vicino:

Bosch, identificazione centro assistenza in base al tipo di prodotto e zona di residenza;

Siemens, identificazione centro assistenza in base alla zona di residenza;

La copertura decade in caso di uso improprio del bene, quali errate installazioni, inadeguatezza dell’impianto elettrico, condizioni ambientali avverse, negligenza di vario titolo, manomissioni ed altro.

Oltre alla garanzia legale, la BSH Elettrodomestici S.P.A concede un periodo di garanzia supplementare di 12 mesi, che si va ad aggiungere ai 24 mesi convenzionali, pertanto si raggiungono i 36 mesi in totale.

Tale garanzia riguarda tutte le tipologie di prodotto dei due marchi, ma non tutti i modelli commercializzati, sono una buona parte di essi può avvantaggiarsene. Per farla valere ci sono tuttavia delle regole da rispettare, la prima è quella di registrare l’acquisto entro 30 giorni sul sito Bosch e Siemens. Dalle pagine indicate si dovrà inserire il nome del modello acquistato, se rientra sarà presente nella lista che si apre, e completare la registrazione seguendo le istruzioni riportate. Al termine della procedura verrà generato un certificato di garanzia da conservare ed esibire nel caso in cui si renda necessaria una riparazione, che dovrà sempre seguire il canale convenzionale del centro assistenza o quello del rivenditore.

Termini di garanzia Bosch;
Termini di garanzia Siemens;
Termini di garanzia supplementare Bosch;
Termini di garanzia supplementare Siemens.
Termini di garanzia.

Logo Smeg.
Logo Siemens.
Logo Severin.
Logo Samsung
Logo Rowenta.
Logo Philips.
Logo Moulinex.
Logo Miele.
Logo Lg.
Logo Laica.
Logo Kenwood.
Logo Imetec.
Logo Howell.
Logo Hotpoint.
Logo Hoover.
Logo Girmi.
Logo Ferrari.
Logo De Longhi.
Logo Dcg.
Logo Braun.
Logo Bosch.
Logo Black Decker.
Logo Ariete.
Logo Alessi.

Pubblicato: 01 aprile 2016

 
 
 
 
 
 

Se non hai trovato quello che cercavi, se vuoi suggerire, commentare o aggiungere qualcosa compila il modulo.

supporto
 
 
Altri articoli che ti potrebbero interessareti:
 
 
Spazio trasparente.
Immagine rappresentativa articolo.

La stufa a gas infrarossi produce calore tramite il pannello in ceramica che è posto nella parte frontale della stufa. Composto da tre mattoncini, identificati anche con il termine infrarossi, che sono assemblati in unico corpo, per l’appunto la piastra, nel corso del tempo possono perdere di resa.
 
 
Spazio trasparente.
Immagine rappresentativa articolo.

Con l’entrata in vigore della nuova regolamentazione energetica per la lavatrice, i produttori hanno l’obbligo di dichiarare a catalogo, non solo il consumo complessivo, indicato in modo molto chiaro sull’energy label, e che si riferisce al lavaggio di un carico pieno di cotone a 60°C, ma anche i risultati dei consumi in altre condizioni.
 
 
Spazio trasparente.
Immagine rappresentativa articolo.

Uno dei difetti che più comunemente si manifesta nel convettore e nel termoconvettore elettrico, è quello relativo al mancato riscaldamento, totale o parziale. Nella gestione della potenza (750/1250/2000 watt) dispone di due pulsanti, che consentono di regolarla ad un livello minimo, uno medio ed uno massimo, rispettivamente premendone uno, l’altro o entrambi contemporaneamente.
 
 
Spazio trasparente.
Immagine rappresentativa articolo.

Sebbene il frigorifero da incasso è genericamente considerato avere delle misure standard, bisogna fare delle distinzioni, onde evitare di acquistarne uno che non ha le misure idonee per essere inserito nel vano della cucina componibile.
 
 
Spazio trasparente.
Immagine rappresentativa articolo.

Abbiamo trattato negli articoli specifici le caratteristiche della stufa a metano senza canna fumaria, ovvero quella con i mattoncini ad infrarossi e quella con la fiamma blu. Ora ci soffermeremo su un confronto tra le due in modo da poter avere un quadro completo delle differenze e capire quale scegliere in base all’ambiente di destinazione.
 
 
Spazio trasparente.
Immagine rappresentativa articolo.

L’azione del vapore è da sempre sfruttata in diversi ambienti di applicazione, cha vanno dall’igiene ed il benessere della persona, alla produzione di energia elettrica nelle centrali a vapore, all’impiego sugli elettrodomestici..
 
 
 
 
 
 
 

 
Linea
 
lineaPrivacy Policy lineaCookie Policy lineaDisclaimerlineacanale you tubelineaFan Page FacebooklineaCopiright.linea
Linea