Icona accesso.
 
 

Analizziamo nel dettaglio cosa offre la garanzia legale e convenzionale del produttore Candy

 

Gli elettrodomestici della Candy, sono coperti da due anni di garanzia, che decorrono dalla data di acquisto del prodotto. La decorrenza deve essere dimostrata dal possesso dello scontrino fiscale, dalla fattura, dal documento di trasporto o altro documento. Su di essi deve essere riportato il modello dell’elettrodomestico, la data di acquisto, il nome del venditore ed il prezzo di cessione.

Unitamente al documento fiscale bisogna conservare il certificato di garanzia, presente in ogni elettrodomestico, al momento dell’acquisto. Su di esso sono riportate dati identificativi del singolo prodotto, quali la matricola il modello ed altro.

Per far valere la garanzia il difetto deve essere denunciato al venditore entro due mesi dal momento in cui se ne viene a conoscenza.

La validità della garanzia può tuttavia decadere in alcuni casi specifici, quindi è bene conoscerli per non incorrere in queste circostanze: 1) L’apparecchio deve essere impiegato per fini non professionali, ma esclusivamente domestici. Prendiamo il caso di una lavatrice che viene impiegata in un negozio di lavanderia, in questo caso la garanzia decade.

2) Le operazioni di installazione e collegamento alla rete, elettrica, idrica, gas, devono essere effettuate attenendosi scrupolosamente a quanto indicato sul libretto di istruzioni ed uso e manutenzione. Tali documenti si trovano all’interno dei prodotti all’acquisto. Ad esempio, se una lavatrice non viene sbloccata e l’operazione viene effettuata successivamente, eventuali danni provocati da tale mancanza, decadono dalla garanzia.

3) L’elettrodomestico deve essere utilizzando e deve essere effettuata la manutenzione secondo quanto indicato sulle istruzione.

4) Interventi e riparazioni devono essere effettuati da personale tecnico indicato da Candy, ovvero dal centro di assistenza autorizzato. Per le riparazioni devono essere impiegati ricambi originali.

Durante il periodo della garanzia, l’acquirente ha diritto alla riparazione senza spese, o alla sostituzione, sempre che essa non sia più onerosa rispetto all’altra ipotesi e comunque seguendo quanto stabilito dalla normativa. Nel periodo della garanzia si vengono a creare due situazioni distinte relativamente al momento in cui si manifesta il difetto. Nei primi sei mesi, si intende che esso esistesse già alla data di consegna, a meno che non sia incompatibile con la natura del prodotto o del difetto stesso. Nei mesi successivi, è il consumatore a dover dimostrare che il difetto esisteva già alla consegna del bene, altrimenti non possono essere applicate i termini della garanzia. In caso di intervento sul prodotto bisogna contattare il numero unico attivo sul territorio italiano, repubblica di San Marino e Città del Vaticano, 199 123 123.

Termini di garanzia.

Logo Hotpoint Ariston.Logo Rex Electrolux.Logo Hoover.Logo Aeg Electrolux.Logo Bosch.Logo Candy.Logo Haier.Logo Ignis.Logo Whirlpool.Logo Bauknecht.Logo Indesit.Logo Liebherr.Logo Miele.Logo Nardi.Logo Sangiorgio.Logo Smeg.Logo Zoppas.Logo Samsung.

Pubblicato: 09 novembre 2012

Articolo aggiornato: martedì 30 novembre 2021

 
 
 
 
 
 
Commenti recenti
Icona regione.
Giuseppe da Caulonia giorno 30/11/2021
Salve, ho cambiato la scheda di una lavatrice Candy ma non funziona. Quella vecchia era bruciata. La nuova l’ho comprata su Ebay, stessa scheda stessa matricola. Non è che me l’hanno mandata senza programma. (P.S si accende la spia on\off, ma non va avanti).
 
Icona elettro-domestici.com
 
Buongiorno Giuseppe, le schede possono essere vendute programmate oppure neutre, devi contattare il rivenditore per chiedere. In ogni caso avresti dovuto mandare il seriale delle tua macchina per la programmazione corretta.

Se non hai trovato quello che cercavi, se vuoi suggerire, commentare o aggiungere qualcosa compila il modulo.

supporto
 
 
Altri articoli che ti potrebbero interessareti:
 
 
Spazio trasparente.
Immagine rappresentativa articolo.

Si parla già da molto tempo di consumo energetico soprattutto per la categoria dei grandi elettrodomestici, catalogati per normativa in una scala di efficienza che ne identifica i consumi.
 
 
Spazio trasparente.
Immagine rappresentativa articolo.

Uno degli elettrodomestici di cui si è ampiamente discusso in merito al suo rendimento al variare delle condizioni ambientali in cui è collocato, è il deumidificatore d’aria. Difatti, il suo acquisto dovrebbe essere correlato al tipo di ambiente in cui deve agire e come detto in molte circostanze questo non avviene o meglio le informazioni fornite a carattere generale, tendono a fuorviare la scelta del modello più idoneo.
 
 
Spazio trasparente.
Immagine rappresentativa articolo.

Ci sono due momenti durante il funzionamento della lavatrice, che possono essere identificati con precisione e nei quali la lavatrice non scarica l'acqua. Il primo è quando, monitorando lo svolgimento del ciclo ci accorgiamo che non viene scaricata l’acqua del lavaggio.
 
 
Spazio trasparente.
Immagine rappresentativa articolo.

Nei modelli di lavastoviglie a marchio Hotpoint le cui iniziali del modello iniziano con la sigla alfabetica LFF, possiamo avere due tipi di interfaccia diversa: con il display digitale o senza. In entrambi i casi gli errori appartenenti a questa linea sono quelli la cui sigla inizia per AL e nello specifico vanno da AL01 ad AL13.
 
 
Spazio trasparente.
Immagine rappresentativa articolo.

Come abbiamo visto nell’articolo sull’energy label delle aspirapolveri ad uso generale (link), a partire da giorno 1 settembre 2014 entra a far parte del panorama dell’etichettatura energetica quella che regolamenta il mondo dell’aspirazione.
 
 
Spazio trasparente.
Immagine rappresentativa articolo.

Un altro componente che può essere responsabile del mancato avvio del motore oltre al termostato, che abbiamo già visto in un articolo precedente o al motore stesso, può essere il relè.
 
 
 
 
 
 
 

 
Linea
 
lineaPrivacy Policy lineaCookie Policy lineaDisclaimerlineacanale you tubelineaFan Page FacebooklineaCopiright.linea
Linea