Spazio trasparente.
 
Confronto delle formule di garanzia convenzionale e supplementare dei diversi marchi.
 
Marche.
Tutti i produttori di elettrodomestici sono obbligati per legge a fornire una garanzia convenzionale di 24 mesi, inoltre, con la maggior parte di loro, c’è l’opportunità di allungare questo periodo con diverse formule, dietro il pagamento di un corrispettivo.

Abbiamo analizzato una per una le garanzie, per ognuna di loro c’è un pagina dedicata, che riassume quelli che sono le clausole che la regolano, i costi, le modalità di adesione ed altro. Per chi vuole approfondire dalla pagina specifica ci sono i collegamenti al testo ufficiale della garanzia ed ai link per attivarla o effettuare una richiesta di intervento.

In questa pagina invece abbiamo cercato di fare un riassunto ed un confronto tra le diversi produttori, sia durante il periodo della garanzia convenzionale che durante il periodo supplementare.

Iniziamo confrontando le differenze durante il periodo di garanzia convenzionale.

Marchio
Chiamata*
Durata**
Numero***
Ass. on-line
Hotpoint Ariston
"SI"
24
199 199 199
"SI"
Rex Electrolux
"SI"
24
199 100 100
"SI"
Hoover
"SI"
24
199 123 123
"NO"
Candy
"SI"
24
199 123 123
"NO"
Zoppas
"SI"
24
199 100 100
"NO"
Indesit
"SI"
24
199 199 199
"SI"
Bosch
"NO"
24
800 829 120
"SI"
Aeg
"SI"
24
199 100 100
"NO"
Ignis
"SI"
24
199 580 480
"NO"
Whirlpool
"SI"
24
199 580 480
"NO"
Baucknecht
"SI"
24
199 580 480
"NO"
Miele
"SI"
24
"SI"
Samsung
"NO"
24
800 726 7864
"NO"
Smeg
"SI"
24
199 135 135
"NO"
Haier
"SI"
24
199 100 912
"SI"
Sangiorgio
"SI"
24
199 188 177
"NO"
Scholtès
"SI"
36
800 448 844
"SI"
Liebherr
"NO"
24
800 812 626
"NO"
Nardi
"NO"
24
"SI"

*Nei primi sei mesi non è dovuta. "SI" indica che il consumatore deve corrisponderla al tecnico. La legge stabilisce che se il cliente dimostra l'esistenza del difetto di conformità fin dall'acquisto non deve sostenere il costo della chiamata. Il costo della chiamata si aggira intorno alle 30 euro. Se l'elettrodomestico viene portato dal consumatore presso il laboratorio tale costo non è dovuto.

** Indicata in mesi.

*** I numeri sono a pagamento fatta eccezione per alcuni gratuiti quali: Bosch, Samsung, Liebherr.

Vediamo ora con quali produttori è possibile usufruire di un periodo di garanzia supplementare, e quali sono le differenze più importanti. Alcuni marchi potrebbero mancare, può darsi che non siamo riusciti ad avere un quadro completo o potremmo averli dimenticati, quindi ogni suggerimento è accettato.

Marchio
Chiamata*
Durata**
Costo
Tempo
Hotpoint Ariston
"NO"
60
89,00
30 giorni
Rex Electrolux
"NO"
72
89,00
30 giorni
Hoover
NON PREVISTO
Candy
NON PREVISTO
Zoppas
"NO"
72
89,00
30 giorni
Indesit
"NO"
60
89,00
30 giorni
Bosch
"NO"
36
GRATUITO
15 giorni
Aeg
"NO"
72
99,00
24 mesi
Ignis
"SI"
96
24 mesi
Whirlpool
"SI"
96
24 mesi
Baucknecht
"SI"
96
24 mesi
Miele
"NO"
60/120
112,00/248,00
24 mesi
Samsung
"NO"
60
N.T.
24 mesi
Smeg
"SI"
60
N.T.
N.T.
Haier
NON PREVISTO
Sangiorgio
"SI"
60
45,00
15 giorni
Scholtès
"NO"
72
N.T.
N.T.
Liebherr
"SI"
36
GRATUITO
15 giorni
Nardi
N.T.
60
59,00
30 giorni

Per i numero di telefono e per l'assistenza on-line valgono quelli indicati nell'altro prospetto.

*"SI" indica che il consumatore deve corrisponderla al tecnico. Il costo della chiamata varia dalle 25,00 alle 40,00 euro.

** Indica il numero di mesi totali della garanzia, compresi i 24 mesi di quella convenzionale.

GARANZIE

Logo Hotpoint Ariston.Logo Rex Electrolux.Logo Hoover.Logo Aeg Electrolux.Logo Bosch.Logo Candy.Logo Haier.Logo Ignis.Logo Whirlpool.Logo Bauknecht.Logo Indesit.Logo Liebherr.Logo Miele.Logo Nardi.Logo Sangiorgio.Logo Smeg.Logo Zoppas.Logo Samsung.
Pubblicato: 09 novembre 2012
Articolo aggiornato: lunedì 2 marzo 2015

 
articoli sul tema:
commenti:
Icona regione.
Giorgio da Gubbio giorno 02/03/2015
Buongiorno, chi produce le lavatrici DAYA? Sto cercando un numero a cui rivolgermi per l'assistenza tecnica in garanzia.
 
Icona elettro-domestici.com
 
 
Buongiorno Giorgio, non saprei dirti il produttore, solitamente nella documentazione c’è un numero a cui chiamare, nel caso puoi rivolgerti al rivenditore.
 
spazio
Potrebbe interessarti
   
Spazio trasparente.
Se diventiamo attenti osservatori possiamo notare che su alcuni elettrodomestici, sia della categoria del grande che del piccolo elettrodomestico, è applicato il marchio Imq.

Pubblicato:
martedì 8 novembre 2011
 
   
Spazio trasparente.
Abbiamo già affrontato il tema dello scarico continuo della lavastoviglie in un altro articolo e riferendoci in quella stesura all’anomalia provocata da una perdita di acqua, che quando presente manda la macchina in allarme ed attiva la pompa di scarico.

Pubblicato:
domenica 1 settembre 2019
 
   
Spazio trasparente.
Una gamma di frigoriferi di raffinata bellezza, tocca l'eccellenza con Quadrio, il primo frigorifero a quattro porte dal design innovativo ed assolutamente originale. Le linee dei frigoriferi hotpoint ariston sono arrotondate e la gamma di colori moderna ed attuale: bianco, argento, inox, nero e crema.

Pubblicato:
domenica 20 febbraio 2011
 
   
Spazio trasparente.
Uno dei malfunzionamenti più frequenti in una stufa a gas è quello relativo al cambiamento di colore della fiamma pilota, che dall'azzurro, risultato di una perfetta combustione del gas, quindi corrispondente ad una equilibrata miscelazione tra gas ed aria, passa al colore giallo, con in alcuni casi la presenza di un poco di azzurro.

Pubblicato:
mercoledì 28 febbraio 2018
 
   
Spazio trasparente.
Spesso capita di sentirsi dire nel momento in cui si effettua il pagamento di un elettrodomestico, di conservare lo scontrino fiscale comprovante l’acquisto e di conservare la scatola, il tutto per usufruire della garanzia legale.

Pubblicato:
giovedì 24 marzo 2016
 
   
Spazio trasparente.
Abbiamo già visto nell’articolo “perdita di resa di un deumidificatore, i motivi per i quali un deumidificatore non riesce ad asportare la stessa quantità di umidità, da uno stesso ambiente, durante tutto l’anno.

Pubblicato:
sabato 13 settembre 2014
 
   
Spazio trasparente.
Per i climatizzatori d’aria split, destinati al solo raffreddamento, l’energy label cambia volto a partire dall’1 gennaio del 2013. Il cambio dell’etichettatura è mosso dall’esigenza, da parte del legislatore, di mettere in evidenza i miglioramenti delle prestazioni, riferite al consumo energetico, al fine di rendere il consumatore consapevole delle differenze tra i vari prodotti in commercio, e conseguentemente, su tale spinta, ridurre il consumo globale di energia elettrica.

Pubblicato:
venerdì 9 novembre 2012
 
   
Spazio trasparente.
Come ogni anno l’arrivo della stagione invernale porta a considerare in modo più attento la possibilità di acquistare una lavasciuga, per risolvere in un colpo solo l’esigenza del lavaggio, ma soprattutto il fastidioso problema di non poter stendere i panni a causa di un clima non favorevole.

Pubblicato:
giovedì 29 settembre 2011
 
   
Spazio trasparente.
Doto tempo di utilizzo ci possiamo trovare nella necessità di dover estrarre il cassetto del detersivo della lavatrice, normalmente questo avviene per effettuarne la pulizia, oppure per dover accedere alla parte superiore sempre da pulire.

Pubblicato:
martedì 19 marzo 2019
 
   
Spazio trasparente.
A seconda che ci troviamo di fronte ad una asciugatrice in pompa di calore o a condensazione (resistenza elettrica), il posizionamento deve essere valutato in modo differente. Il motivo è da ricondursi alla differenza di peso che c’è tra le due asciugatrici. Infatti, quella in pompa di calore, avendo al suo interno una serie di componenti, come il motore, il circuito frigorifero, lo scambiatore ed altro è più pesante rispetto ad un modello a condensazione, che internamente è composta da pochi elementi.

Pubblicato:
lunedì 13 dicembre 2010
 
 
Linea
 
lineaPrivacy Policy lineaCookie Policy linea lineaDisclaimerlineaContattacilineacanale you tubelineacanale you tubelineaFan Page FacebooklineaCopiright.lineaiubendalinea
Linea
 
Torna su