Spazio trasparente.
 
Analizziamo nel dettaglio cosa offre la garanzia legale e convenzionale del produttore Sangiorgio.
 
Marche.
Sangiorgio garantisce i suoi elettrodomestici per un periodo di 24 mesi. Il periodo decorre dalla data di consegna e deve essere comprovato dal possesso del certificato di garanzia e dal documento fiscale di acquisto del prodotto. Il documento deve chiaramente indicare la data, il nome del rivenditore e il modello del prodotto acquistato.

La garanzia è valida per tutti i difetti funzionali che si verificano nell’arco dei due anni. Il difetto viene riparato senza nessuna spesa per il cliente nei primi sei mesi dall’acquisto, nel periodo successivo se non viene dimostrato da quest’ultimo l’esistenza del difetto fin dalla consegna, rimane a suo carico il costo di chiamata del tecnico.

La garanzia prevede la riparazione o la sostituzione nel caso in cui la riparazione diventi troppo onerosa per Sangiorgio.

Rimango esclusi dalla garanzia tutti i difetti non riconducibili a colpe del produttore, come la cattiva installazione, l’uso improprio, mancanza di manutenzione ed altro.

Per richiede l’intervento del tecnico basta contattare il numero unico a pagamento 199 188 177.

Termini di garanzia.

Sangiorgio offre la possibilità di estendere la garanzia convenzionale di altri tre anni con la formula Plus, con un versamento di € 45,00 da effettuarsi entro 15 giorni dalla data di acquisto. L’estensione di garanzia è valida per gli elettrodomestici da incasso e libera installazione destinati ad un utilizzo domestico, quindi non per uso professionale.

Ogni elettrodomestico, al suo acquisto, ha all’interno il modulo per effettuare il versamento, precompilato per l’importo e numero di conto corrente, devono essere soltanto aggiunti i dati di chi effettua il versamento e gli estremi identificativi del prodotto da garantire.

La garanzia comprende la manodopera e l’impiego di ricambi originali. Rimane a carico del consumatore il diritto fisso di intervento, da corrispondere al tecnico al momento dell’intervento, così come eventuali costi di trasferta dal luogo dove è l’elettrodomestico al laboratorio e viceversa, qualora non sia possibile risolvere il problema sul posto.

Rimango esclusi dalla garanzia tutti i difetti non riconducibili a colpe del produttore, come la cattiva installazione, l’uso improprio, mancanza di manutenzione ed altro.

Per richiede l’intervento del tecnico basta contattare il numero unico a pagamento 199 188 177.

Termini di garanzia.

L’estensione di garanzia può essere effettuata direttamente on-line, compilando il modulo predisposto ed effettuando il pagamento con carta di credito.

LE ALTRE GARANZIE

Logo Hotpoint Ariston.Logo Rex Electrolux.Logo Hoover.Logo Aeg Electrolux.Logo Bosch.Logo Candy.Logo Haier.Logo Ignis.Logo Whirlpool.Logo Bauknecht.Logo Indesit.Logo Liebherr.Logo Miele.Logo Nardi.Logo Sangiorgio.Logo Smeg.Logo Zoppas.Logo Samsung.
Pubblicato: 09 novembre 2012
Articolo aggiornato: sabato 10 gennaio 2015

 
articoli sul tema:
commenti:
Icona regione.
Alvaro da Roma giorno 10/01/2015
Perché con fattura la garanzia della lavatrice si dimezza a 12 mesi?
 
Icona elettro-domestici.com
 
 
Buongiorno Alvaro, si dimezza perché la normativa distingue il consumatore, quindi apparecchio destinato alla famiglia, dal possessore di partiva iva, che destina il prodotto ad un uso commerciale.
 
spazio
Potrebbe interessarti
   
Spazio trasparente.
È oramai consolidato il concetto di equivalenza tra la classe energetica A con il basso consumo energetico. L’acquisto della lavatrice è pertanto dettato dalla presenza di questo requisito, che si evince dalla certificazione energetica presente all’interno del prodotto.

Pubblicato:
venerdì 28 ottobre 2011
 
   
Spazio trasparente.
La rumorosità della lavastoviglie è deducibile in fase di scelta dalle indicazioni riportate sull’energy label, che ne indica chiaramente i decibel db(a) prodotti in fase di lavaggio. Pertanto se vogliamo un modello silenzioso poniamo particolare attenzione a questo dato.

Pubblicato:
martedì 18 giugno 2019
 
   
Spazio trasparente.
Sugli scaffali dei negozi sia fisici che on-line ce ne sono un’infinità. A priva vista sembrano tutti uguali se non per differenze estetiche, alcuni con colori accattivanti, altri con forme armoniose, ma oltre a come si presentano ci sono molte altre differenze da valutare.

Pubblicato:
mercoledì 26 gennaio 2011
 
   
Spazio trasparente.
De Longhi è il marchio italiano più conosciuto per la produzione di deumidificatori d’aria, possiamo anche affermare che questo prodotto è un elemento fondamentale della sua produzione, ricordando che l’azienda è anche specialista nella produzione di altri prodotti, come stufe, apparecchi per il riscaldamento elettrico, e tanto altro.

Pubblicato:
giovedì 9 novembre 2017
 
   
Spazio trasparente.
Come è risaputo un condizionatore d’aria fisso, quindi parliamo degli split da parete, anche se i concetti che andremo ad esprimere possono riguardare anche altre tipologie di impianti, espellono acqua durante il loro funzionamento. Tale condizione è del tutto normale e deve verificarsi in modo regolare, altrimenti ci può essere qualcosa che non funziona correttamente.

Pubblicato:
giovedì 18 febbraio 2016
 
   
Spazio trasparente.
Ogni modello di lavastoviglie Hotpoint Ariston è progettata per indicare in caso di un’anomalia di funzionamento, attraverso il display led o tramite le spie di funzionamento il difetto riscontrato.

Pubblicato:
giovedì 10 luglio 2014
 
   
Spazio trasparente.
Oltre alle caratteristiche generali, la scelta della lavastoviglie è influenzata dalla classe energetica. Chiaramente in prima battuta, essendo a conoscenza di una scala di consumi che va dalla A+++ alla D, la selezione che automaticamente il nostro cervello elabora, è quella di escludere tutte le classi che non siano la A+++. Il concetto è logico ed esatto nella sostanza, se non fosse per la differenza di prezzo che c’è tra le diversi classi.

Pubblicato:
lunedì 24 settembre 2012
 
   
Spazio trasparente.
Oggi ci soffermiamo su una novità veramente importante che riguarda la funzionalità dell’aspirapolvere o scopa elettrica, ovvero il sacchetto.

Pubblicato:
giovedì 15 settembre 2011
 
   
Spazio trasparente.
Nel corso dell’utilizzo e comunque con il trascorrere del tempo, potremmo avvertire odore di gas provenire dalla cucina libera da installazione o dal piano di cottura. Naturalmente non ci riferiamo al caso in cui avendo aperto un rubinetto per dare la mandata del gas ad un fornello e questo si sia acceso con un lieve ritardo, facendo disperdere una piccolissima quantità di gas, che comunque avvertiamo.

Pubblicato:
giovedì 31 gennaio 2019
 
   
Spazio trasparente.
Installare un climatizzatore in fai da te non è possibile a meno che non si possiedano attrezzature e competenze tecniche necessarie. L’opera di installazione di un climatizzatore, così in generale e in maniera superficiale consiste nel collegare l’unità interna a quella esterna. Non c’è necessità, come alcune volte si pensa, di dover immettere del gas nel circuito frigorifero in quanto è già di fabbrica caricato del gas necessario per il suo funzionamento.

Pubblicato:
domenica 5 dicembre 2010
 
 
Linea
 
lineaPrivacy Policy lineaCookie Policy linea lineaDisclaimerlineaContattacilineacanale you tubelineacanale you tubelineaFan Page FacebooklineaCopiright.lineaiubendalinea
Linea
 
Torna su