Icona accesso.
Spazio trasparente.
Home
Apri discussione
Discussioni attive
Discussioni recenti
Faq
Regole
 
 
  Termostato sostituito
Dona e sostieniCi.
 
     
 
 
     
 
 
     
 


Domanda inserita martedì 13 dicembre 2016 alle ore 21:39:58
Autore pinus da alzano lombardo (BG)

buona sera, posseggo un frigorifero-congelatore FI285/3TR doppia anta e a scasso del 2000, da tempo mi faceva un cacco di brina specialmente sul freezer, ultimamente anche sulla parte superiore del frigorifero ove mi gelavano anche le uova . Ora ho cambiato il termostato, con uno con cqapillare un pò più lungo, che ho opportunamnte arrotolato all'interno, ma ora mi succede che il motore non si ferma più. Premetto che il termostato non è quello originale, ma uno che seconda del venditore è uguale a quello originale ( 2262307-05 quello originale e 2262143023 quello simile) Grazie per ogni chiarimento Beppe

PS non era possibile sbagliare il collegamento dei cavi in quanto, il termostato era fornito di spinetta stampata

Membro dal 13/12/2016
 
 

 

Risposta inserita mercoledì 14 dicembre 2016 alle ore 11:31:25
Amministratore da Elettro-domestici.com (ED)

La formazione di brina o ghiaccio, potrebbe anche dipendere d auna questione di gas o di isolamento. Ad ogni modo nella sostitutzione del termostato bisogna tenere in considerazione i punti di attacco e stacco, ogni modello ha i suoi, quindi se con questo nuovo non sono corrispondenti a quello vecchio può succede che non stacchi.

Non riesco a stabilire la compatibilità tra i due modelli che mi hai indicato, ho comunque identificato il modello per il tuo frigorifero ed è questo:

 

Membro dal 19/10/2010
 
 
 

 

Risposta inserita mercoledì 14 dicembre 2016 alle ore 22:05:03
pinus da alzano lombardo (BG)

Buona sera, ho rimontato il vecchio termostato con capillare da 700 mm perchè quello nuovo (pagato 25 €) con capillare da 1 metro il compressore non fermava mai (man detto che costava meno dell'originale e faceva la stessa funzione). Dopo aver pulito il vecchio con le apposite bombolette pulisci contatti, e rimontato, la temperaturanon varia ne impostano 2 o 4, il freezer sembra che funzioni normalmente, nel frigorifero invece nella parte superiore si forma del ghiaccio sulla parete fronte porta. Premetto che la porta e lo sportello superiore chiudono bene, quando mi arriva quello nuovo (PNC 925633603-01 numero richiesto dal ricambista e riportato sulla targhetta del frigro) lo monto e se non risolvo il problema tiro fuori il frigo dall'incasso e controllerò che la temperatura della serpentina sia costante se non manca gas o no?? Con il termostato vecchio ho notato che il rumore del motore da nitido dopo un pò ( 30-35 min) diventa difficile da sentire se non appoggi l'orecchio sul mobile, dopo di che diventa ancora nitido (40 min circa). Ti ringrazio in anticipo e buona serata Beppe.

Membro dal 13/12/2016
 
 
 

 

Risposta inserita giovedì 15 dicembre 2016 alle ore 12:08:20
Amministratore da Elettro-domestici.com (ED)

Il vecchio termostato funziona meglio del nuovo, dimostrazione del fatto che quest'ultimo deve avere punti attacchi e satcco differenti ed anche la lunghezza e la posizione del montaggio possono aver influito. Il pò di ghiaccio che ti crea sulla parete di fondo è in linea di massimo normale, più alzi la posizione del termostato e più ne crea, l'ideale sarebbe tra il 2 ed il 3. Quel ghiaccio nei momenti in cui il frigorifero è arrivato in temperaura e mi sembra che arrivi visto che non senti più il motore per un lasso di tempo, dovrebbe sciogliersi e gocciolare sulla parete di fondo, fino a confluire nel buco in basso, che porta l'acqua sulla vaschetta del motore dal quale evapora. Se manca gas, c'è una piccola perdita.

Membro dal 19/10/2010
 
 
 

 

Risposta inserita giovedì 15 dicembre 2016 alle ore 22:05:20
pinus da alzano lombardo (BG)

Domanda stupida: è possibile che il motore del mio frigorifero abbia due rumori differenti?? alcune volte nell'arco della giornata è più marcato e altre devi avvicinare l'orecchio alla porta per sentirlo? A me sembra che non fermi mai( sto sempre aspettando il nuovo termostato) prima quando si fermava sentivi una sorte di tintinnio. Cosa mi dici? Grazie in anticipo e scusa il disturbo Beppe

Membro dal 13/12/2016
 
 
 

 

Risposta inserita venerdì 16 dicembre 2016 alle ore 10:01:27
Amministratore da Elettro-domestici.com (ED)

Certo, può essere, ma se è così significa che il motore non è messo bene. Nel senso che nel motore c'è un sistema di compressione, una sorta di pistone che nel tempo può subire usura e anche rottura, e quindi può darsi che ti trovi in momenti che gira perfettamente ed altri meno.

Membro dal 19/10/2010
 
 
 

 

Risposta inserita mercoledì 28 dicembre 2016 alle ore 21:33:32
pinus da alzano lombardo (BG)
Buona sera sono Pinus da Alzano lombardo Bergamo, finalmente giorni fa mi è arrivato il termostato nuovo K59L1957 (50€) originale, ma il frigorifero non si ferma neanche se imposto la temperatura a 1 grado, infatti mi trovo la temperatura nel frigor a+ 8 gradi e nel freezer a -30 gradi dico(meno -30). Il rumore del motore, lo senti o pianissimo o un pò piu accentuato, ma non ferma mai, per farlo fermare devo portare il termostato a zero.Il frigor è un Rex FI 285/3TR ad incasso del 2000, con due sportelli frigorsotto e sopra freezer. Vorrei poterlo estrarre e controllare dietro tra radiatore e compressore voi cosa dite?? Sono graditi chiarimenti. Tanti auguri di un sereno 2017 Beppe
Membro dal 13/12/2016
 
 
 

 

Risposta inserita giovedì 29 dicembre 2016 alle ore 09:35:16
Amministratore da Elettro-domestici.com (ED)

Sbaglio o con il termostato vecchio, anche se non raffreddava come doveva si fermava? Hai collegato i fili come nel vecchio?

Riporto le foto che mi hai mandato e la nota:

"Come puoi vedere il connettore con l'innesto non può essere invertito, e come puoi vedere, pur essendo sul numero 1 il termostato, sulla parete di fronte in alto, si forma uno spessore di ghiaccio, perché il motore non ferma mai, Con il vecchio termostato, che ormai si è rotto il capillare, l'ho sentito fermare una sola volta. Il ghiaccio sulla parete si formava anche con il vecchio, anzi è per quello che ho pensato di sostituirlo con il nuovo. Ti ringrazio tantissimo per tutte le informazioni che mi puoi dare, non vorrei cambiare il frigorifero, magari per una cavolata."

     

Membro dal 19/10/2010
 
 
 

 

Risposta inserita giovedì 29 dicembre 2016 alle ore 17:51:52
Amministratore da Elettro-domestici.com (ED)

Non sò dirti di preciso cos'è, ma posso dirti il processo e così puoi soffermarti sulle componenti per individuare cosa non va. Una linea di corrente arriva al relè del frigorifero, mentre l'altra al termostato. Questi fino a quando non rileva il raggiungimento della temperatura fa passare l'altra linea di corrente che arriva al relè e quindi da questi al motore, che funziona continuamente. Il motore stacca nel momento in cui, il termostato rilevata la temperatura, non fa più passare l'altra linea. Quindi controllerei quel connettore al momento.

P.S. nel caso contiua a scrivere qui nel forum non email. smile

Membro dal 19/10/2010
 
 
 

 

Risposta inserita venerdì 30 dicembre 2016 alle ore 10:58:14
pinus da alzano lombardo (BG)

Ciao come vedi dalle foto è impossibile invertire la posizione del connettore del termostato, quindi tu dici di controllare se arriva corrente a questo connettore o al relè?? in questo caso dovrei togliere il frigorifero dall'incasso ( cosa che volevo già fare visto che sta in quella posiziobe da 17 anni) 

Membro dal 13/12/2016
 
 
 

 

Risposta inserita venerdì 30 dicembre 2016 alle ore 11:09:25
Amministratore da Elettro-domestici.com (ED)

Al relè ci arriva di sicuro, altrimenti il motore staccherebbe o non partirebbe. Dico di controllare quel connettore, perchè è da l', che quando il termostato arriva in temperatura, la corrente dovrebbe essere tolta e non arrivare più al relè e di conseguenza al motore e quindi si dovrebbe staccare.

Membro dal 19/10/2010
 
 
 

 

Risposta inserita sabato 31 dicembre 2016 alle ore 12:19:56
pinus da alzano lombardo (BG)

Ciao allo ho controllato la tensione che arriva a connettore, come puoi vedere dalla foto che ti avevo mandato, tra il filo blu-nero arriva 220 volt tra blu-marrone '0' tra marrone- nero arriva 220 volt. Ho pulito i contatti tra termostato e connettore con quelle bombolette apposite per la pulitura contqatti, ho rimontato tutto e impostata la temperatura tra 2-3. Domanda come mai nel freezer mi arriva la temperatura sino a -30 gradi?? Grazie e auguro un sereno Buon Anno e grazie Beppe

Membro dal 13/12/2016
 
 
 

 

Risposta inserita domenica 1 gennaio 2017 alle ore 12:27:26
Amministratore da Elettro-domestici.com (ED)

La temperatura arriva a -30°C ma poi stacca? 

Membro dal 19/10/2010
 
 
 

 

Risposta inserita domenica 1 gennaio 2017 alle ore 18:08:25
pinus da alzano lombardo (BG)

Assolutamente no, continua a funzionare anche con termostato impostato sul'1. Domani lo tolgo dall'incasso e poi controllo dietro. Considera che anche con il termostato impostato sul'1 (anche più scarso del'1) si forma il ghiaccio sulla parte superiore del frigorifero, mentre nel freeser pur essendoci -30 gradi, lo spessore del ghiaccio è quasi assente. Ogni tanto io spengo il frigorifero per far raffreddare un pò il motore e dopo circa 15-20 min lo riaccendo tramite il termostato. Bhoo non ci capisco più un cavolo. Domanda il Termostato si può regolare, magari allentando un pò la carica per farlo staccare?? Domani lo tolgo e controllo anche che dove va a finire il capilarre del termostato. Grazie e di nuovo buon 2017 Beppe

Membro dal 13/12/2016
 
 
 

 

Risposta inserita lunedì 2 gennaio 2017 alle ore 11:25:18
Amministratore da Elettro-domestici.com (ED)

Il problema è che il termostato non stacca, non fare regolazioni all'interno. Verifica la posizione in cui arriva quando lo infili dentro il canale. Una posizione non esatta può far rilevare un punto di stacco diverso e conseguentemente il raggiungimento di una temperatura non giusta. Altra cosa che mi viene da pensare è che l'isolamento del frigo non funzioni più bene, ma questo non è congruo con i -30°C. 

Membro dal 19/10/2010
 
 
 

 

Risposta inserita lunedì 2 gennaio 2017 alle ore 13:52:01
pinus da alzano lombardo (BG)

Ciao ho tolto il frigorifero dalla sua sede, ti mando delle foto, ma mi sembra tutto ok a parte un pò di sporco, poi controolo dove arriva veramente la sonda ( penso arrivi nella posizione dove vedi quel isolamento fatto con stucco) poi lo riaccenderò e andro a controllare

retro frigorifero

Membro dal 13/12/2016
 
 
 

 

Risposta inserita lunedì 2 gennaio 2017 alle ore 14:21:18
pinus da alzano lombardo (BG)

Il tubicino di mandata (penso) a destra è caldo il ritorno a sistra è freddo come se ci fosse aria e non gas. Di nuovo Beppe

retro frigorifero

Membro dal 13/12/2016
 
 
 

 

Risposta inserita lunedì 2 gennaio 2017 alle ore 14:22:22
pinus da alzano lombardo (BG)

cimg 1799

Membro dal 13/12/2016
 
 
 

 

Risposta inserita lunedì 2 gennaio 2017 alle ore 14:23:24
pinus da alzano lombardo (BG)

Ciao, volevo dirti che ho ripulito il tutto, controllare dove arriva il capillare è impossibile, in quanto le pareti laterali sono tutte incollate sull'isolamento, e quindi divente problematico. Ho trovato liquido scuro nella vaschetta che raccoglie il ghiaccio sciolto, ma quello che mi preoccupa di più, è il fatto che la serpentina dietro, dopo un'ora dall'accensione del frigorifero, per 50 centimetri e ben calda i rimanenti 70 sono freddi,( ecco perchè sopra la temperatura va a -30) quindi mi sa che il frigorifero sia KO. La temperatura nel freeser dopo un'ora è già a -15 Ciao e grazie per tutto, e scusa per il disturbo che ti ho dato Beppe

cimg 1798

Membro dal 13/12/2016
 
 
 

 

Risposta inserita lunedì 2 gennaio 2017 alle ore 17:51:01
Amministratore da Elettro-domestici.com (ED)

La vaschetta spesso si sporca in quanto in essa confluisce l'acqua di sbrinamento, che può portare con se delle polveri o vi si accumulano dentro, per poi sedimentare quando l'acqua si asciuga e fare questo effetto.

Per quanto riguarda la lunghezza del capillare sul termostato, avresti dovuto trovare una tacca o una bandierina, sul "filo" che indicano il punto fino al quale bisogna inserire.

Si può supporre una mancanza di gas, questa non fa arrivare la cella frigorifero in temperatura, il freezer va, ed il termostato non stacca. Oppure anche un blocco del filtro capillare.

Puoi scrivere quanto vuoi nessun disturbo.

Membro dal 19/10/2010
 
 
 

 

Risposta inserita lunedì 2 gennaio 2017 alle ore 21:01:08
pinus da alzano lombardo (BG)

Ciao il capillare del vecchio termostato era lungo esattamente 740 mm come quello vecchio (quello nuovo, in base alla mat del frigorifero, era esattamente come quello da te indicatomi) quindi non ho fatto altro che infilarlo. Ti volevo dire: ho già speso 50€per il capillare nuovo, dpvrei chiamare un tecnico ( a Bergamo vogliono dalle 50-70€solo per la chiamata) più ci sarà la eventuale spesa èer il filtro ecc ecc. Secondo tenon mi converrebbe cambiarlo?? visto che è già fuori?? se poi mafari spendo solldi e la perdita è all'interno del circuito, tra poco sono ancora d'accapo. 

Membro dal 13/12/2016
 
 
 

 

Risposta inserita lunedì 2 gennaio 2017 alle ore 21:34:49
Amministratore da Elettro-domestici.com (ED)

Considerando il costo della chiamata e questo eventuale lavoro, direi che starai almeno sulle 300 €. A questo punto lo cambierei, assicurandomi 2 anni di garanzia.

Membro dal 19/10/2010
 
 
 

 

Risposta inserita martedì 3 gennaio 2017 alle ore 18:17:57
pinus da alzano lombardo (BG)

Ciao anche se il motore gira continuamente, non cambia niente, nel freeser -36 gradi nel frigor + 12, la serpentina dietro sopra per 30-40 cm caldina non scotta ( scotta solo dove esce dal gruppo motore-compressore) e il resto completamente fredda. Sono andato all'Iper anno il tipo esattamente come il mio a 399€ per cui mano al portafoglio, anzi il mese prossimo lo scontano (dicono) del 25%, aspetterò: Ciao e buona serata Beppe

Membro dal 13/12/2016
 
 
 

 

Risposta inserita martedì 10 gennaio 2017 alle ore 20:48:16
pinus da alzano lombardo (BG)

Ciao ho finalmente sostituito il frigorifero con un Whirpool art 367a+ 280L, però mi è rimasto sul gobbone il termostato nuovo (termostato K59L1957, pagato 50€) provato per tre giorni, poi visto che non era lui la causa del non funzionamento, l'ho smontato.Ora ti chiedo c'è magari qualcuno a cui interessa anche a metà prezzo?? Ciao Beppe

Membro dal 13/12/2016
 
 
 

 

Risposta inserita mercoledì 11 gennaio 2017 alle ore 11:28:17
Amministratore da Elettro-domestici.com (ED)

Se capita qualcuno, ti faccio contattare.

Membro dal 19/10/2010
 
 
 

 

Risposta inserita mercoledì 11 gennaio 2017 alle ore 11:37:13
pinus da alzano lombardo (BG)

Tante grazie Beppe

Membro dal 13/12/2016
 
 
 
 
 
Sostienici.

 

 
 
 
Linea
 
lineaPrivacy Policy lineaCookie Policy lineaDisclaimerlineacanale you tubelineaFan Page FacebooklineaCopiright.linea
Linea