La lavatrice non scarica l'acqua: ecco le cause ed i rimedi per aggiustare la lavatrice.

La lavatrice non scarica acqua

Cosa trovi in questo articolo:

Quando la lavatrice non scarica l'acqua

Cause del mancato scarico della lavatrice

Video sostituzione pompa di scarico lavatrice

Video manicotto vasca lavatrice ostruito

Domande poste dai consumatori

Commenti per chiedere informazioni


Quando la lavatrice non scarica l'acqua

Ci sono due momenti durante il funzionamento della lavatrice, che possono essere identificati con precisione e nei quali la lavatrice non scarica l'acqua. Il primo è quando, monitorando lo svolgimento del ciclo ci accorgiamo che non viene scaricata l’acqua del lavaggio. Il ciclo prosegue ma la lavatrice non scarica, oppure il programma si ferma e il cestello resta pieno d'acqua. Il secondo momento è quando abbiamo avviato un ciclo di lavaggio ed allontanandoci per fare altre cose, quando torniamo, ed il programma dovrebbe essere terminato, troviamo ancora l'acqua al suo interno: la lavatrice non scarica!

In entrambi i casi, la lavatrice non scarica l’acqua e, fatta eccezione per il caso in cui il programma selezionato non prevede lo scarico finale, per intenderci quando è stato selezionato un ammollo, uno stiro facile o opzioni simili, siamo in presenza di un malfunzionamento dell'elettrodomestico e molto probabilmente di qualche problema legato direttamente o indirettamente alla pompa di scarico. Prima di passare nello specifico di queste potenziali cause che impediscono alla pompa di assolvere al suo compito, c'è da dire che c'è un'altra causa per la quale la lavatrice non scarica l acqua, ovvero un problema di centrifuga. Nella processo consequenziale se questa non avviene, la lavatrice non scarica acqua. Controlliamo di non aver premuto il tasto di esclusione della centrifuga o messo i giri su 0 a seconda del modello a cui ci troviamo davanti.

Cause del mancato scarico della lavatrice

Tornando alla lavatrice che non scarica, le cause per le quale questo non avviene possono essere diverse e tra quelle che possiamo verificare ce ne sono più di una. Vediamole nel dettaglio:

1) Tubo di scarico acqua lavatrice intasato;
2) Sifone lavatrice tappato;
3) Pompa di scarico lavatrice intasata, rotta o non alimentata;
4) Manicotto vasca lavatrice tappato.

Tubo di scarico intasato o strozzato: potrebbe capitare che a lungo andare dei sedimenti di sporcizia vi sia accumulino all’interno del tubo di scarico, fino a formare un tappo che ostruisce parzialmente o totalmente il deflusso dell’acqua. In questo caso è opportuno verificare se lo scorrimento è regolare, pertanto bisogna sganciare il tubo dal sifone del muro o dal lavandino se fissatovi con il collo d’oca o da dove comunque agganciato e portarlo a filo pavimento, muniamoci di una vaschetta per evitare che l’acqua vada a terra, e verifichiamo se l’acqua esce regolarmente;

Sifone tappato: contrariamente a quanto detto prima, non è il tubo di scarico ad essere tappato, ma è il sifone o lo scarico a muro. In questo caso per escluderlo o confermarlo, sganciamo il tubo di scarico e portiamolo nel lavandino o altro, non spostiamolo verso il basso, in quanto se lo facessimo, l'acqua, come nel caso precedente, per via del dislivello, uscirebbe copiosamente andando sul pavimento. A questo punto impostiamo il programma di scarico e se vediamo uscire l'acqua dal tubo in modo regolare, abbiamo identificato la causa, altrimenti passiamo al punto successivo;

Pompa di scarico intasata, rotta o non alimentata: l’acqua per essere scaricata deve essere spinta dalla pompa di scarico, che lo ricordiamo è posizionata in basso, solitamente a destra, della lavatrice, e raggiungibile solo parzialmente dall’esterno, dal tappo, che funge anche un da filtro, che si trova di solito sotto lo zoccolo o aprendo un piccolo sportellino in basso a destra.

Prima cosa da fare è quella di controllare che questo sia pulito. Ricordiamo che se la lavatrice è piena d’acqua, aprendolo uscirà tutta fuori, quindi procedere prima con il passaggio 1. Se molto sporco, dopo averlo pulito provare lo scarico. Se ancora non va o era pulito, allora bisogna procede con una ispezione interna della pompa di scarico, quindi smontarla e verificare se ci sono oggetti all’interno che ne impediscono il funzionamento, se c’è qualche parte rotta ad esempio la girante. Se dalle verifiche non si evince nessuna delle cose anzidette, allora bisogna procedere con la verifica dell’alimentazione elettrica. Difatti potrebbe capitare che per qualche ragione non arrivi più alimentazione alla pompa e che quindi non si avvii in nessun caso. Dopo averla smontata deve essere provata su banco per testarne la funzionalità. La mancata alimentazione, se sul banco funziona, può dipendere dal circuito elettrico, che deve essere verificato o da un problema alla scheda elettronica, che non gli manda corrente.

Video test e sostituzione pompa scarico lavatrice

Vasca o manicotto tappato: sono dei casi più sporadici, però può verificarsi che un oggetto ostruisca una parte del condotto che porta l’acqua dalla vasca alla pompa, in questo caso va verificato detto percorso. Ci si rende conto di questa circostanza, nel momento in cui il tubo di scarico è libero, esempio 1, ma l’acqua arriva lentamente o  non arriva per niente, il che presuppone un blocco precedente. Per accedere al manicotto, dopo aver staccato la corrente, è necessario coricare la lavatrice sul fianco dal quale si vede fuoriuscire il tubo di scarico. Questo ci consentirà di vedere liberamente l'area di lavoro e potervi operare con comodità.

Si procede svitando l'anello di tenuta, che fissa il manicotto al fondo della vasca, se necessario viene tolta anche l'anello che lo fissa alla pompa di scarico. Ispezioniamo il suo interno, per verificare la presenza di ostruzioni che impediscono totalmente o parzialmente il passaggio dell'acqua. La condizione che maggiormente si verifica è la presenza di un indumento piccolo, di solito un calzino che infilandosi al di sotto del cestello, raggiunge il fondo della vasca è si va a bloccare in questo punto. Una volta rimosso l'impedimento, si rimonta tutto come in precedenza ed il malfunzionamento è risolto.

Video manicotto vasca lavatrice ostruito

Ultima pubblicazione: 15/03/2022
Condividi su FacebookCondividi su TwitterCondividi su RedditCondividi su WhathsappCondividi tramite email

Icona regione.
Marco da Ragusa giorno 15/03/2022
Buongiorno, credo di avere lo scarico lavatrice intasato, in quanto sento il rumore dello scarico ma l'acqua resta nella vasca, cosa faccio?
 
Icona elettro-domestici.com
 
Buongiorno Marco, non ho capito cosa intendi di preciso per scarico lavatrice intasato, ovvero lo scarico a muro o il filtro? In ogni caso togli il tubo di scarico in modo da farlo scaricare liberamente in un lavandino. Se allo scarico l'acqua non esce il problema è nel filtro, che può essere intasato o altro, in caso contrario è intasato la condotta di scarico.
Icona regione.
Salvatore da Gela giorno 06/08/2020
Salve! staccata la pompa dello scarico lavatrice, e provata con un filo elettrico ,funziona, la girante gira. Montata al suo posto non funziona. È una Zerowatt ZL 100.6, un po' datata. Quale può essere il problema?
 
Icona elettro-domestici.com
 
Buongiorno Salvatore, non arriva corrente, quindi possono essere i cablaggi o il timer.
 
 

Non hai trovato cosa cercavi? Suggerisci, commenta o aggiungi qualcosa: compila il modulo.

 
supporto
Ho letto ed accetto la privacy policy
 
 
Articoli correlati:
 
Immagine rappresentativa articolo.
Il termine low cost, letteralmente basso costo, si è consolidato anche nel mondo degli elettrodomestici, difatti si sente spesso parlare e ancor di più, si va alla ricerca di questi modelli, attratti dal desiderio e soprattutto dalla necessità di risparmiare.
 
 
Immagine rappresentativa articolo.
Il codice di errore E52 in una lavatrice a marchio Electrolux, ma lo stesso potrebbe valere per una marcata Aeg o Zoppas o prodotti appartenenti allo stesso produttore, può comparire sul display nel bel mezzo del ciclo di lavaggio. Si può verificare un’interruzione del programma e l’indicazione dell’errore.
 
 
Immagine rappresentativa articolo.
Hoover propone ben 19 lavatrici a carica frontale, di cui 2 modelli con dimensioni leggermente maggiori dallo standard, ovvero 85 cm di altezza, 60 cm di larghezza e 64 cm di profondità, il modello DYN 11146 P8 ed il modello DYN 10146 P8, rispettivamente con una portata di 11 kg e 10 Kg. Entrambe in classe energetica A+++.
 
 
Immagine rappresentativa articolo.
Considerati aspetti inerenti le proprie abitudini, la composizione del nucleo familiare, lo spazio ed altri fattori si sceglie una lavatrice con una determinata capacità di carico. Rispetto a qualche anno fa il ventaglio della proposta si è ampliato abbastanza, passando da lavatrici di piccolo carico 3,5 Kg fino ad arrivare, passando da capienze come 5, 6,7,8,9 e 10,  agli 11 e 12 kg. Ma stabilita la portata del cestello, come facciamo a determinare il peso della biancheria? Ad esempio quanto pesa una camicia, quanto pesa una maglietta, insomma quanto pesano i vestiti? Scopriamolo!
 
 
Immagine rappresentativa articolo.
Quanto è comoda la lavatrice, mentre sei li a fare altre cose, lei fa il suo bel lavoro! Ed anche oggi, come tanti altri giorni si inseriscono i panni da lavare, detersivo, ammorbidente, scelta del programma adatto al carico, si chiude l'oblò, si ruota la manopola o si preme il pulsante di accensione e.. sorpresa! La lavatrice non si accende! Non ci si vuole credere, si prova più volte ma niente, è proprio così fino al lavaggio precedente tutto bene ed ora la lavatrice non si accende! Le cause? Vediamole insieme.
 
 
Immagine rappresentativa articolo.
Il mancato scarico dell’acqua del lavaggio, in una lavatrice o in una lavastoviglie è da attribuirsi nella maggior parte dei casi ad un difetto della pompa di scarico, che non entra in funzione per un guasto su di essa oppure per un difetto della scheda elettronica che non riesce più a comandarla. In entrambi i casi non si attiva, pertanto non si sente il rumore tipico della pompa di scarico in funzione.
 

Linea
lineaPrivacy PolicylineaCookie PolicylineaDisclaimerlineacanale you tubelineaFan Page FacebooklineaCopiright.linea
Linea