Icona accesso.
Spazio trasparente.
Home
Apri discussione
Discussioni attive
Discussioni recenti
Faq
Regole
 
 
  Migliori marche condizionatori d'aria.
Dona e sostieniCi.
 
     
 
 
     
 
 
     
 


Domanda inserita mercoledì 11 settembre 2013 alle ore 23:07:53
Autore beppe88 da --------- (--)

Buonasera. Volevo chiedere a voi esperti se i climatizzatori fissi Haier sono buoni come qualità e caratteristiche visto che un installatore mi ha fatto 2 preventivi per un Haier e un Daikin.
2 macchine esterne e 2 monosplit da 12000 ciascuno (haier 450 euro escluso iva e montaggio, Daikin 1000 euro escluso iva e montaggio).
Inoltre meglio 2 macchine esterne o una multisplit? Graziewink 

Membro dal 11/09/2013
 
 

 

Risposta inserita giovedì 12 settembre 2013 alle ore 09:47:53
Amministratore da Elettro-domestici.com (ED)

La differenza sostanziale tra un climatizzatore di una marca e di un’altra sono le componenti dell’intero impianto e, strettamente correlate ad esse, le caratteristiche tecniche. Daikin ha uno standard molto più alto, quindi una qualità nettamente superiore. Giusto per farti un esempio ci sono i limiti di funzionamento in base alla temperatura esterna, che fanno si che alcuni climatizzatori funzionino riuscendo a veicolare calore anche con temperature esterne molto basse, altri che invece a temperature sopra lo Zero, vanno in blocco. Ti consiglio, così che ti possa rendere conto, con scheda tecnica alle mani, dei clima che ti hanno proposto, di fare dei confronti.

Leggi articolo: "differenza mono e multi split".

Membro dal 19/10/2010
 
 
 

 

Risposta inserita giovedì 12 giugno 2014 alle ore 16:39:01
C81 da --------- (--)

Ciao a tutti,
ho visto in altre discussioni in cui consigliate il mono split e devo dire che soltanto su internet sono riuscita a capire che a livello di consumi costa meno del dual trial ecc... Ma per un appartamento di 120 mq continuereste a consigliare il mono split? Gli ambienti da raffreddare sarebbero 3-4. Altra domanda: ho in casa un Daikin Quadri split 4MK90 con split 2,5 kW 9000 btu/h e uno da 5kW 18.000 btu/h e non so dirvi quanto consumi potete darmene un'idea? Vorrei anche cambiare i due split che fanno solo freddo e vorrei metterne 3 caldo/freddo in questo caso posso cambiare gli split con qualunque split della daikin o ci sono dei modelli particolari? Li vendono senza motore? Grazie di cuore per la risposta che mi darete.

Membro dal 12/06/2014
 
 
 

 

Risposta inserita venerdì 13 giugno 2014 alle ore 10:36:04
Amministratore da Elettro-domestici.com (ED)

Buongiorno, per quanto riguarda i consumi direi che tra la scelta di un multi split ed altrettanti mono split, di uguale qualità e marca, i consumi sono grosso modo uguali ed in alcuni casi mi è capitato che i mono consumino di meno, anche se l’affermazione può essere definita generica in quanto può variare in base ai modelli messi a paragone e, devo dire che ne esistono tantissimi e quindi potremmo trovarci a dire anche il contrario.

Leggi: "Consumo climatizzatore multisplit e monosplit"

Per quanto riguarda l’appartamento di 120 mq, è chiaro che non può andare bene un mono split, o meglio non può andare bene un solo mono split per climatizzarlo tutto, ma nel caso un mono split per ogni stanza. La scelta tra il mono ed il multi invece dipende dall’ambiente da climatizzare, dagli spazi disponibili, da eventuali predisposizioni di tubatura, dai costi di installazione, dal costo dell’impianto ed altro.

Leggi: "Climatizzatore monosplit o multisplit"

Per il consumo non riesco a darti un dato, si tratta di una linea del 2002 e non dispongo della scheda tecnica, dovresti vedere sul libretto di istruzioni se ce l’hai.

Vedo che si tratta di una macchina solo freddo, pertanto non puoi sostituire gli split con altrettanti caldo/freddo.

Membro dal 19/10/2010
 
 
 

 

Risposta inserita mercoledì 9 luglio 2014 alle ore 18:35:33
faby22 da --------- (--)

Daikin sopra tutti, imbattibile, spendi un po' di piu' ma ti ripaghi con affidabilità e prestazioni, dai un'occhiata al SEER dei condizionatori nuovi di Daikin e a quelli Haier. Detto questo
i cinesi di Haier non sono male, anzi..tutto rispetto, ma siamo ancora un bel gradino sotto rispetto anche a Fujitsu e Mitsubishi.
Qui c'è una guida alle migliori marche con i cataloghi:
"Condizionatori portatili"

Membro dal 09/07/2014
 
 
 
 
 
Sostienici.

 

 
 
 
Linea
 
lineaPrivacy Policy lineaCookie Policy lineaDisclaimerlineacanale you tubelineaFan Page FacebooklineaCopiright.linea
Linea