Icona accesso.
Spazio trasparente.
Home
Apri discussione
Discussioni attive
Discussioni recenti
Faq
Regole
 
 
  Scelta tra 5 frogoriferi, quale prendere?
Dona e sostieniCi.
 
     
 
 
     
 
 
     
 


Domanda inserita giovedì 24 novembre 2016 alle ore 09:53:41
Autore [email protected] da MOLA DI BARI (BA)
Salve gente!
:shock: :?: :?: :?: :?: :?: 
Sto cercado di capire quali tra questi frigoriferi prendere:

Bosch KIS86AD40 887€
Siemens KI86SAD40 868


Electrolux FI22/13DV 853€
AEG SCT91800S0 997€

Whirpool 8814/A+++SFS 960€

Li ho disposti cosi in elenco perchè il Bosch e il Siemens mi sembrano lo stesso prodotto con estetiche personalizzate dal marchi. Direi la stessa cosa di quello della Electrolux e AEG per analogie estetiche ma nella scheda tecnica del primo c'è scritto congelatore con sistema no frost e in quella del secondo Low Frost. Il Whirpool è un Less Frost.... 
I prezzi che ho trovato sono molto simili, le caratteristiche anche, per cui se c'è qualcuno con competenze tecniche ed esperienza che vuole aiutarmi a dipanare questa matassa e a scegliere il prodotto migliore, glie ne sarei molto grato. :mrgreen: 
Qui di seguito i links dei siti ufficiali

http://www.bosch-home.com/it/prodotti/f ... earch#tab2
http://www.siemens-home.bsh-group.com/i ... /KI86SAD40


http://www.electrolux.it/kitchen/coolin ... /fi2213dv/
http://www.aeg.it/Products/Frigoriferi- ... CT91800S0/

http://www.whirlpool.it/prodotti-1/frig ... 444996000/ 
Membro dal 24/11/2016
 
 

 

Risposta inserita giovedì 24 novembre 2016 alle ore 13:41:10
Amministratore da Elettro-domestici.com (ED)

Buongiorno,

li hai disposti proprio bene laughing.

Bosch e Siemens è lo stesso gruppo BSH, hanno linee con la medesima tecnologia, si differenziano per le rifiniture diverse fatte proprio per differenziare i prodotti, ma sono uguali. Eccellenti.

Anche Rex ed Aeg appartengono allo stesso gruppo, quindi puoi trovare dei modelli uguali, con le differenze di cui sopra. Le due tenconogie No Frost e Low Frost, sono però differenti. La differenza di prezzo è giustificata.

Membro dal 19/10/2010
 
 
 

 

Risposta inserita giovedì 24 novembre 2016 alle ore 19:46:53
[email protected] da MOLA DI BARI (BA)

Ciao!

Innanzi tutto grazie per la celere e cortese risposta.laughing

Pensa che li ho disposti cosi notando dapprima le somiglianze estetiche e poi guardando le schede tecniche...poi oggi ho scoperto quello che mi hai appena confermato leggendo un'altro forum.

La cosa che non mi è ben chiara  è che se l'Electrolux è low frost ma ha la stessa scheda tecnica dell'AEG che scrivono essere un no frost, con la sola  differenza che l'Electrolux consuma 2kw annui in più, poi tutto il resto è copia è incolla, siamo sicuri che sia un NO Frost come dicono? Ho notato che i no Frost da incasso delle altre marche sono tutti classe A++ e costano almeno 300 euro in piu rispetto ai Low Frost / Less Frost ..... va in contrasto con tutti glia altri marchi.

Altro dubbio che mi attanaglia è, il whirpool Less Frost che costa circa 90 euro in piu rispetto al Siemens Low Frost ha  effettivamente giustificazione nella tecnologia migliore?

Membro dal 24/11/2016
 
 
 

 

Risposta inserita giovedì 24 novembre 2016 alle ore 21:27:10
Amministratore da Elettro-domestici.com (ED)

In effetti del frigo Electrolux non si capisce molto bene. La Electrolux a mio avviso utilizza troppe sigle differneti e manda un pò in confusione. Ho letto la scheda tecnica è deduco che la cella frigo è FreeStore, una ventola nel frigorifero, mentre il congelatore è Low frost, che non è No Frost.

Se vuoi approfondire le varie sigle le ho raccolte in questo articolo

Del Whirlpool cercherò di approfondire domani.

Membro dal 19/10/2010
 
 
 

 

Risposta inserita giovedì 24 novembre 2016 alle ore 23:55:12
[email protected] da MOLA DI BARI (BA)

smile Grazie per il Link è stato utile per capire cosa volgiono dire le sigle.

Secondo te è sbagliato prediligere un frigo classe A+++ con tecnologia less frost o low frost al posto di un frigo classe A++ No Frost?

Alla fine il minor consumo paga il fatto che è meno comodo?

All'elenco dei Frighi gia citati aggiungerei questo Grunding

http://www.grundig.com/it-it/elettrodomestici/refrigerazione-e-congelamento/tutti/gkni-15730

classe A+++ sta volta addirittura Total No Frost 899,00€ 

Sono sempre piuù confuso....undecided

Membro dal 24/11/2016
 
 
 

 

Risposta inserita sabato 26 novembre 2016 alle ore 14:03:12
[email protected] da MOLA DI BARI (BA)

Ciao!
Ho trovato qualche risposta ai miei quesiti in questi video che ho trovato solo ora (non so come ho fatto ha non pensare di fare una ricerca su You Tube fino ad ora? :oops: ):

LESS FROST DI WHIRPOOL
https://www.youtube.com/watch?v=s1ORr2oU-aQ

LOW FROST DI BOSCH
https://www.youtube.com/watch?v=hbRzOWIJfJs

LOW FROST DI ELECTROLUX (non fanno vedere il sistema di rimozione del ghiaccio)
https://www.youtube.com/watch?v=hcuFPQJrOhM

LOW FROST AEG (praticamentestessovideo di Electrolux rimarchiato)
https://www.youtube.com/watch?v=U6IkG0d7P3g

SIEMENS E GRUNDING NON PERVENUTI

Quindi whirpool a vista si sghiaccia sotto l'acqua quando si vede che si è formato il ghiaccio.
Bosh ha una vaschetta che si monta e si apre un portellino per fare scolare l'acqua del ghiaccio che si scioglie.

Credo che Siano validi sia il Bosch che il Whirpool e quest'ultimo ha il vantaggio che lo vedi subito lo stato di formazione di ghiaccio e quindi eè piu immediato.

Che ne pensi? Se vado su uno di quuesti due non sbaglio giusto?

Membro dal 24/11/2016
 
 
 

 

Risposta inserita sabato 26 novembre 2016 alle ore 17:59:37
Amministratore da Elettro-domestici.com (ED)

Ritengo siano entrambi eccellenti prodotti, quindi non sbagli. Terrei in considerazione la garanzia, ovvero la possibilità di estenderla oltre i due anni di legge. Quindi quale le proposte ed i costi. Non sottovalutare wink

Membro dal 19/10/2010
 
 
 

 

Risposta inserita lunedì 28 novembre 2016 alle ore 20:29:42
[email protected] da MOLA DI BARI (BA)
Ciao!
Grazie per la risposta :) 
Sabato preso dallo sconforto di esser riasto senza frigo per 10 giorni ...e con una bimba neonata non e stato facile....ero indeciso tra Bosch e whirpool e ho scelto il whirpool perche mi piace l'idea che si veda subito se ce da sghiacciarlo e sia piu veloce tirare fuori quella specie di piastra e passarla sotto il rubinetto, al posto di mettere una vaschetta sotto come per il bosh e aspettare che si sciolga il ghiaccio....nn ho ben capito poi come fa uno a rendersi conto che deve sghiacciarlo.... poi whirpool 275litri  Bosch 260litri .... insomma spero di non pentirmi. :roll:

 

Membro dal 24/11/2016
 
 
 
 
 
Sostienici.

 

 
 
 
Linea
 
lineaPrivacy Policy lineaCookie Policy lineaDisclaimerlineacanale you tubelineaFan Page FacebooklineaCopiright.linea
Linea