Spazio trasparente.
 
Analizziamo nel dettaglio cosa offre la garanzia legale e convenzionale del produttore Haier.
 
Marche.
Gli elettrodomestici Haier sono coperti dalla garanzia convenzionale di 24 mesi, a partire dal momento della consegna del bene e comprovata da un documento fiscale, attestante la data di consegna, il nome del rivenditore ed il modello del prodotto. Per far valere la garanzia bisogna conservare il documento di acquisto ed il certificato di garanzia, che si trova nell’elettrodomestico all’acquisto, compilato in ogni sua parte.

La garanzia copre i difetti funzionale di fabbricazioni per due anni, senza alcuna spesa per il cliente. In caso di intervento, se riscontrato un difetto, manodopera, ricambi sono a carico di Haier. In caso contrario ed in tutti i casi in cui il guasto o il malfunzionamento sono causati da un utilizzo improprio, da una cattiva installazione, da negligenza, ed altro, le spese sono a carico dell’utilizzatore.

Nel caso in cui il prodotto si trova danneggiato nel momento in cui viene tolto dall’imballo, non deve essere installato o utilizzato, ma bisogna contattare il rivenditore per stabilire una soluzione del problema.

La garanzia è valida su tutto il territorio italiano e prevede la riparazione presso il domicilio del cliente o in caso necessario presso il centro assistenza, i costi di trasporto non sono a carico del cliente. Qualora fosse impossibile effettuare la riparazione, o fosse onerosa al punto da avvicinarsi al costo del prodotto nuovo, viene effettuata la sostituzione. Se entrambe le soluzioni non possono essere perseguite viene rimborsato il costo del prodotto rivalutato in base all’usura.

Per effettuare una richiesta di intervento bisogna contattare il numero di telefono 199 100 912 oppure compilare il modulo on-line, nel quale specificare il numero di serie del prodotto, la tipologia, il modello, la data di acquisto, la richiesta ed i dati personali.

Sempre on-line, dalla stessa pagina, è possibile verificare lo stato della riparazione, inserendo il numero di pratica ed il numero di telefono rilasciati nel momento di apertura dell’intervento.

Termini garanzia.

Non è prevista la possibilità di effettuare un allungamneto del periodo di garanzia convenzionale.

LE ALTRE GARANZIE

Logo Hotpoint Ariston.Logo Rex Electrolux.Logo Hoover.Logo Aeg Electrolux.Logo Bosch.Logo Candy.Logo Haier.Logo Ignis.Logo Whirlpool.Logo Bauknecht.Logo Indesit.Logo Liebherr.Logo Miele.Logo Nardi.Logo Sangiorgio.Logo Smeg.Logo Zoppas.Logo Samsung.
Pubblicato: 09 novembre 2012

 
articoli sul tema:
 
spazio
Potrebbe interessarti
   
Spazio trasparente.
Un’anomalia che non di rado si verifica nel funzionamento della lavastoviglie è quella relativa al fermo del programma dopo la fase di carico dell’acqua di lavaggio. La prima parte del ciclo si svolge in modo regolare, ovvero viene attivata la pompa di scarico iniziale e poi segue il caricamento dell’acqua per alcuni minuti.

Pubblicato:
lunedì 6 febbraio 2017
 
   
Spazio trasparente.
Parametro fondamentale ed anche uno dei principali, preso in considerazione per l’acquisto di una lavatrice, è quello del consumo di energia elettrica, oltre ad esso, chiaramente, c’è anche l’aspetto legato al consumo dell’acqua. Ulteriormente a questi, ci sono altri dati molto importanti come la rumorosità, la classe e la velocità di centrifuga (asciugatura), logicamente i cicli di lavaggio, quindi il tipo di programmazione.

Pubblicato:
giovedì 25 febbraio 2016
 
   
Spazio trasparente.
Un’anomalia di funzionamento della lavatrice o lavasciuga, alla quale ci si trova davanti dopo alcuni anni del suo utilizzo è quella del cestello che non gira. Prima di andare avanti precisiamo che il fermo del cestello può dipendere da diversi fattori, ma in particolare in questo caso ci riferiamo ad una condizione del tutto normale, conseguente alla regolare usura delle spazzole a carboncino.

Pubblicato:
lunedì 25 maggio 2015
 
   
Spazio trasparente.
Dopo tanti anni in cui il settore dell’aspirazione è rimasto estraneo all’etichettatura energetica, non fornendo ai consumatori strumenti per poter determinare i consumi dei diversi modelli di aspirapolvere, finalmente a decorrere dal 1 settembre 2014, l’aspirazione viene regolamentata da una specifica energy label.

Pubblicato:
martedì 9 settembre 2014
 
   
Spazio trasparente.
Rex Electrolux propone 16 lavatrici a carica frontale, di cui 5 modelli con misure standard ovvero 85 cm di altezza, 60 cm di larghezza e 60 cm di profondità, con un ingombro massimo di 64 cm. I modelli sono: RWF 1408 WDL, RWF 1407 MEW, RWF 1497 HDW, RWF 1487 HDW e RWF 1286ODW.

Pubblicato:
giovedì 18 luglio 2013
 
   
Spazio trasparente.
Oltre alla tecnologia tradizionale, oggi il mercato propone dei deumidificatori che utilizzano un minerale per riuscire ad asportare l’umidità presente nell’ambiente. A tal proposito vogliamo portare a conoscenza l’esistenza di un particolare deumidificatore, prodotto dalla Mitsubishi Electric il modello MJ-EZ6CX-S1-IT, che impiega la zeolite per assorbire l’umidità presente nell’ambiente.

Pubblicato:
martedì 9 ottobre 2012
 
   
Spazio trasparente.
Per eseguire una riparazione del piano di cottura è necessario accedere al suo interno, dove risiedono i componenti che ne consento il funzionamento, così se c’è un guasto ad una candeletta, ad una termocoppia, una perdita, un difetto ad un manopola ed altro dobbiamo necessariamente aprirlo.

Pubblicato:
mercoledì 4 novembre 2020
 
   
Spazio trasparente.
Probabilmente non desta particolare interesse il metodo che viene utilizzato per determinare la classe energetica del frigorifero. Ci si limita, credo, nella maggior parte dei casi a prendere atto di quanto dichiarato dall’energy label.

Pubblicato:
mercoledì 22 febbraio 2012
 
   
Spazio trasparente.
Se sul display della lavatrice Whirlpool della line Wave, compare il codice di errore F18 o FoD significa che è stata rilevata una eccessiva quantità di schiuma durante il lavaggio. Potrebbe sembrare strano ma utilizzare troppo detersivo, può creare sia dei malfunzionamenti che anche un deterioramento accelerato delle componenti interne.

Pubblicato:
martedì 11 febbraio 2020
 
   
Spazio trasparente.
Molte volte si sente parlare della diversa capacità di raffreddamento di un frigorifero in base alla tecnologia utilizzata, tra no-frost, ventilata o statica. La conclusione dell’analisi verte sulla migliore capacità di conservare gli alimenti del no-frost, poi del ventilato ed infine dello statico.

Pubblicato:
giovedì 22 settembre 2011
 
 
Linea
 
lineaPrivacy Policy lineaCookie Policy linea lineaDisclaimerlineaContattacilineacanale you tubelineacanale you tubelineaFan Page FacebooklineaCopiright.lineaiubendalinea
Linea
 
Torna su