Icona accesso.
 
 
 
 
 
 

Quali sono e come funzionano i climatizzatori con controllo da remoto tramite wi-fi.

Ancor prima che si assistesse allo sviluppo della rete ed alla diffusione capillare di apparecchiature capaci di collegarsi ed interagire con essa, già qualche azienda stava studiando il modo di poter controllare a distanza il climatizzatore split. Si parlava di una tecnologia che grazia all’invio di un sms, riusciva ad attivare il suo funzionamento.

Da allora, la tecnologia ha fatto passi da giganti, ed ora, assistiamo al diffondersi di climatizzatori che possono essere messi in funzione a distanza tramite tablet, smartphone o pc.

Vediamo ora quali sono le aziende ed i modelli, che iniziano a proporre tale tecnologia. Iniziamo con la Samsung, potremmo definirla una pioniera in tal senso, grazie alla sua spiccata attenzione a prodotti collegabili alla rete.

La Samsung propone tre serie, dotate di tecnologia “Smart wi fi”, ognuna della quali ha delle caratteristiche specifiche in termini di prestazioni e di estetica :

Serie K, con i modelli AR09FSSKABEN, AR12FSSKABEN e AR18FSSKABEN.

serie k

Serie Y, con i modelli AR09FSSYAWTN, AR12FSSYAWTN e AR18FSSYAWTN.

serie y

Serie DLX, con i modelli AR09FSSEDWUN, AR12FSSEDWUN, AR18FSSEDWUN e AR24FSSEDWUN.

serie dlx

Per utilizzare la tecnologia “Smart wi fi” bisogna scaricare l’applicazione, che è messa a disposizione dalla Samsung a seconda del dispositivo posseduto sulla piattaforma Android Market o su Samsung Apps , per gli utenti degli Smartphone. Mentre per i possessori di iPhone, può essere scaricata da iPhone App store. In entrambi i casi basta ricercare ‘Samsung, Smart, A/C, AC, Air, Conditioner’.

Una volta installata, l’applicazione attraverso quattro tasti consente: di comandare il climatizzatore da casa, quindi in sostituzione al telecomando; gestirlo da fuori casa, impostando la modalità di funzionamento, la temperatura, l’accensione, lo spegnimento, programmando il timer ed altro; visionare la demo, per prendere dimestichezza con le diverse funzioni; settare la rete attribuendo un nome ad essa o al climatizzatore.

Il climatizzatore prima di poter essere gestito in wi-fi deve essere collegato alla rete per mezzo dell’applicazione dello Smartphone, quindi seguendo le istruzioni di collegamento, che guidano nel collegare lo split al router wireless che si sta utilizzando.

La Daikin propone la tecnologia “Online Controller” in pratica un dispositivo che una volta installato sull'unità e configurato sulla rete wi-fi di casa, consente di gestire tramite uno smartphone, un tablet o un pc, il climatizzatore, avendo così la possibilità di effettuare tutte le operazioni come se si fosse in casa.

La tecnologia è impiegabile per la serie Emura (FTXG-JA FTXG-JS), Ururu Sarara (FTXR-E), Nexura (FVXG-K) sia esse nuove o precedentemente installate. Nel caso di macchine multi split è applicabile utilizzando un dispositivo per split.

Per i dispositivi iPhone e iPad è disponibile un’applicazione gratuita, che oltre a consentire la gestione del climatizzatore, visualizza la temperatura esterna e le condizioni meteo.

Il dispositivo ha un costo di 249,00 euro e comprende la consegna, l’installazione e la configurazione, effettuate dai tecnici Daikin. Per procedere all’acquisto basta recarsi in un punto Daikin o inviare il modulo di prenotazione on line.

IntesisHome è il nome della tecnologia utilizzata da Panasonic per gestire il climatizzatore da remoto, con uno smartphone, un tablet o un pc attraverso la rete.

Il sistema nella sua totalità si compone di un dispositivo che si collega all’unità interna del climatizzatore via wireless, ed una applicazione che utilizza cloud, scaricabile da App Store o Google Play rispettivamente per iOS e Android.

L’acquisto deve essere effettuato presso un rivenditore di climatizzatori Panasonic o utilizzando il modulo di contatto. Il sistema è compatibile per la linea Etherea MKE 2011, Etherea NKE 2012 e Etherea PKE 2013. Per maggiori informazioni consultare il sito ufficiale.

 
Condividi su FacebookCondividi su TwitterCondividi su RedditCondividi su WhathsappCondividi tramite email
 

 
 
 
 
 
 
 
Commenti recenti
Icona regione.
Maurizio da Legnano giorno 03/11/2014
Salve, io volevo sapere a quanta distanza posso usare le App per far funzionare il condizionatore fisso wi-fi, se conviene o no, se si può solo appena fuori casa o anche a distanza di km.
 
Icona elettro-domestici.com
 
Buongiorno Maurizio, puoi programmarlo da dove vuoi basta che hai la connessione ad internet.

Non hai trovato cosa cercavi? Suggerisci, commenta o aggiungi qualcosa: compila il modulo.

supporto
 
 
Altri articoli che ti potrebbero interessarti:
 
 
Spazio trasparente.
Immagine rappresentativa articolo.

Oltre alle anomalie di carattere generico che un po’ tutti i condizionatori fissi (split) dei diversi produttori possono manifestare, ci sono le anomalie o meglio dei difetti di funzionamento che sono tipiche di ogni condizionatore e che vengono indicati con dei codici che compaiono sul display del condizionatore o del telecomando.
 
 
Spazio trasparente.
Immagine rappresentativa articolo.

Effettuando una ricerca o trovandosi davanti ad una esposizione di climatizzatori, non si può fare a meno di notare una varietà di prezzi con una differenza sostanziale tra prodotti con la stessa potenza termica.
 
 
Spazio trasparente.
Immagine rappresentativa articolo.

Tre linee di condizionatori portatili dal design tutto italiano per la Argo, tre le linee con caratteristiche molto particolari e in alcuni casi uniche. La linea Extreme, la Dados e la Over.
 
 
Spazio trasparente.
Immagine rappresentativa articolo.

Ci sono molti impianti di condizionamento più o meno recenti che sono di solo raffreddamento, installati logicamente per soddisfare questa specifica necessità, che però nell’arco del tempo è cambiata, necessitando anche del riscaldamento, e pertanto ci si trova nell’esigenza di avere un impianto capace di assolvere anche a questo compito.
 
 
Spazio trasparente.
Immagine rappresentativa articolo.

Un aspetto molto importante nella scelta di un climatizzatore è l’analisi delle caratteristiche tecniche, della potenza, del consumo e di tutti quei dati che rendono un climatizzatore migliore rispetto ad un altro.
 
 
Spazio trasparente.
Immagine rappresentativa articolo.

Il condizionatore portatile come quello fisso, si differenzia oltre che per le caratteristiche funzionali specifiche , che ogni singolo modello può vantare, per la capacità termica, ovvero, per dirla molto semplicemente, per la quantità di aria che riesce a mandare.
 
 
 
 
 
 
 

 
Linea
 
lineaPrivacy Policy lineaCookie Policy lineaDisclaimerlineacanale you tubelineaFan Page FacebooklineaCopiright.linea
Linea