Spazio trasparente.
Spazio trasparente.
 
Spazio trasparente.
Panoramica sui diversi modelli, della gamma 2013 delle lavatrici Rex Electrolux.
 
Rex Electrolux propone 16 lavatrici a carica frontale, di cui 5 modelli con misure standard ovvero 85 cm di altezza, 60 cm di larghezza e 60 cm di profondità, con un ingombro massimo di 64 cm. I modelli sono: RWF 1408 WDL, RWF 1407 MEW, RWF 1497 HDW, RWF 1487 HDW e RWF 1286ODW.

Sette sono invece i modelli con profondità ridotta, ovvero di 50 cm con un ingombro massimo di 54 cm e nello specifico: RWF 1284 EDW, RWF 1476 HDW, RWF 1276 HDW, RWP 1274 TDW, RWP 1072 TDW, RWP 1062 TDW e RWP 0862 TDW.

Tre i modelli stretti, RWS 1277 FDW, RWS 1266 EDW e RWS 1064 EDW, con una profondità di 43 cm ed ingombro massimo di 48 cm, ed infine un solo modello, RWC 1350, con misure ridotte, quindi 67 cm di altezza, 49,5 cm di larghezza e 51,5 cm di profondità, per una portata massima di 3 kg di carico.

Ad eccezione di quest’ultimo in classe A, tutte le altre lavatrici sono in classe A++ o A+++ e nei modelli top di gamma viene superata nella percentuale del 10% e del 20%. Con questa linea vediamo aumentare la portata massima del carico che raggiunge i 10 kg, con i primi due modelli, i 9 kg con il terzo, con il quarto, il quinto ed il sesto siamo sugli 8 kg, mentre gli altri modelli sono da 7, 6,5 e 6 kg.

Il filtro è esterno e facilmente raggiungibile per un’ispezione o per la pulizia per tutti i modelli ad eccezione per i modelli: RWP 1274 TDW, RWP 1072 TDW, RWP 1062 TDW e RWP 0862 TDW, che hanno il filtro all’interno del cestello.

L’intera produzione è dotata di vasche in CarboranX, quindi oramai abbandonata la produzione di vasche in acciaio inox.

Da un punto di vista tecnico il primo aspetto da sottolineare è l’impiego di motori inverter, in grado di ridurre, grazie all’assenza di spazzole, i tempi di lavaggio, la rumorosità, i consumi energetici e di garantire una maggiore affidabilità nel tempo. I modelli con motore inverter sono: RWF 1408 WDL, RWF 1407 MEW, RWF 1497 HDW, RWF 1487 HDW, RWF 1286ODW, RWF 1476 HDW, RWF 1276 HDW e RWS 1277 FDW.

Secondo aspetto importante è l’impiego della tecnologia del vapore, che propone il vantaggio di facilitare la stiratura dei tessuti e di riuscire a rinfrescarli. Quindi un programma molto utile per rigenerare, ridare tono ed eliminare i cattivi odori, dai vestiti, che sono rimasti chiusi nell’armadio per una intera stagione.

Tutte le lavatrici hanno ottenuto il riconoscimento Woolmark Care, che attribuisce loro la capacità di poter lavare la lana in tutta sicurezza, ed alcuni di questi modelli hanno ottenuto la certificazione Gold, che è la massima espressione di questo riconoscimento.

La programmazione, ad esclusione del modello RWC 1350, avviene tramite una interfaccia touch screen, con display lcd che a seconda del modello possono essere di dimensioni diverse e proporre funzioni e programmazioni differenti.  La gestione del lavaggio più frequente può essere memorizzata grazie alla funzione MyFavorite, che tiene in memoria il settaggio preferito. La temperatura di lavaggio e la centrifuga possono essere regolate a proprio piacimento in base al programma che si intende utilizzare.

Una funzione particolare, solo sul modello RWF 1408 WDL, è il sensore di peso, che rileva immediatamente, sul display, il peso della biancheria inserita nel cestello, indicando la quantità di detersivo consigliato per effettuare quel ciclo di lavaggio.

Tutti i modelli sono dotati di un lavaggio di breve durata, per lo sporco non particolarmente intenso, che nei modelli con motore inverter dura appena 14 minuti.

Infine ricordiamo due plus oramai consolidati del marchio Rex Electrolux, ovvero il lavaggio Jet System, basato su una circolazione forzata dell’acqua, pescata dal fondo della vasca e spruzzata a pioggia sui tessuti dalla parte alta del cestello, e della funzione Time Manager, che consente di gestire il tempo di durata del lavaggio, sui programmi cotone, sintetici, delicati e jeans e tende se presenti, adattandola alle proprie necessità.

Articolo aggiornato: lunedì 12 gennaio 2015

 

 
articoli sul tema:
 
 
Spazio trasparente.


Capita molto spesso che trascorso qualche anno di vita, ma la condizione si può concretizzare anche prima, la lavatrice emetta del cattivo odore. Ci riferiamo in modo specifico a quello generato dai residui di lavaggio e non a quello causato da surriscaldamento o bruciature di componenti, per le quali è opportuno verificare le cause scatenanti, che possono essere differenti da caso a caso.
 
 
Spazio trasparente.


Come ben noto la lavatrice è dotata di un filtro attraverso il quale l’acqua di scarico del lavaggio, passa prima di essere eliminata completamente attraverso il tubo di condotta, raccordato ad una conduttura a muro o dove non esistente agganciato con il collo d’oca al lavabo o altro.
 
 
Spazio trasparente.


Quando impostiamo un ciclo di lavaggio in una lavatrice è necessario inserire il detersivo e l’ammorbidente nei rispettivi scomparti, come descritto nella guida pratica per l’utilizzo.
 
 
Spazio trasparente.


Abbiamo visto nell’articolo “gruppo vasca lavatrice rotta” come intervenire per il recupero della lavatrice, vediamo ora come procedere e come capire su quali modelli di lavatrice possiamo sostituire i cuscinetti.
 
 
Spazio trasparente.


Iniziamo togliendo l’imballo che protegge la lavatrice e verifichiamo la presenza di eventuali ammaccature, nel caso presenti è preferibile non procedere con l’installazione e contattare il rivenditore, in modo tale da poter concordare una soluzione per come meglio affrontare la problematica.
 
 
Spazio trasparente.


Come già spiegato in altri articoli per identificare il consumo energetico di una lavatrice basta leggere il dato riportato sulla Energy label applicata su di essa. Tuttavia l’identificazione del consumo non ci consente di farci un’idea immediata di quanto sia la differenza tra le diverse classi energetiche.
 
 
Icona regione.
Enrica da Borgo Virgilio giorno 12/01/2015
Ho una lavatrice Rex da 10 anni. Adesso la vorrei cambiare, mi indicate l’ultimo modello più completo!
 
Icona elettro-domestici.com
 
Buongiorno Enrica, direi che un modello top di gamma è RWF1497HDW, ma per la scelta ti consiglio di partire dalle tue esigenze e poi arrivare al prodotto.

Se non hai trovato quello che cercavi, se vuoi suggerire, commentare o aggiungere qualcosa compila il modulo.

supporto
 
 
 
 
 
 
Foto articolo.
 
 
 

 
Linea
 
lineaPrivacy Policy lineaCookie Policy linea lineaDisclaimerlineaContattacilineacanale you tubelineacanale you tubelineaFan Page FacebooklineaCopiright.lineaiubendalinea
Linea
 
Torna su