Spazio trasparente.
Spazio trasparente.
 
Spazio trasparente.
Dove si trova e qual è la funzione del filtro antidisturbo nella lavatrice.
 
A norma di legge la lavatrice così come la lavastoviglie, hanno installato tra le diversi componenti il filtro antidisturbo. Si tratta di un componente che ha il compito di bloccare le interferenze elettriche per evitare che queste disturbino il corretto funzionamento dell’apparecchio e vi arrechino dei danni. Inoltre è di fondamentale importanza per non creare disturbi ad altre apparecchiature presenti in casa, tipo televisione, radio ed altro.

Il filtro antidisturbo può essere localizzato in diversi punti della lavatrice, solitamente smontando il pannello superiore, lo troviamo su un lato nella parte alta o bassa del mobile, ma in alcuni casi può essere posizionato anche nella zona centrale in alto. Ad ogni modo è l’elemento che sta subito dopo il cavo di alimentazione, difatti la corrente passa da questo e prima di raggiungere e quindi alimentare la scheda elettronica, passa attraverso il filtro antidisturbo, che una volta filtrato la corrente la lascia passare per dare alimentazione alla lavatrice.

Nell’atto pratico pertanto dobbiamo considerare che nel momento in cui accendiamo la lavatrice, dopo aver impostato un programma e dato l’avvio la corrente effettua il passaggio che abbiamo indicato.

Il filtro antidisturbo come qualsiasi altro componente è soggetto a guasti o a rotture, che possono manifestarsi nel corso del tempo. La conseguenza principale della sua rottura è lo stallo della lavatrice. Succede in pratica che la macchina non si accende, quindi non ci consente di selezionare un programma di lavaggio.

In alcuni casi può anche capitare che non appena cerchiamo di accenderla, salti la corrente elettrica.

Ora sappiamo che se la lavatrice non si accende il filtro antidisturbo può essere responsabile di questo malfunzionamento, per precisone bisogna dire che quando non si accende un’altra causa potrebbe essere la rottura della scheda elettronica.

Per capire immediatamente se il filtro impedisce l’avvio dell’elettrodomestico potremmo bypassarlo, in buona sostanza eliminarlo, collegando i fili direttamente, difatti l’apparecchio, sebbene la legge lo vieta impartendo delle sanzioni penali e pecuniarie, funziona ugualmente.

Suggeriamo questa pratica solo per effettuare un test veloce e senza l’ausilio di tester, una volta effettuata e centrato il problema, procediamo con l’acquistare un nuovo filtro antidisturbo e sostituirlo a quello rotto.

 

 
articoli sul tema:
 
 
Spazio trasparente.


Appena si accende la lavatrice o durante il suo funzionamento improvvisamente il salvavita scatta, staccando la corrente elettrica. È una condizione che non si verifica spesso, ma è una circostanza che comunque si riscontra e ci impedisce di utilizzare la lavatrice e le altre apparecchiature elettriche della casa, se non stacchiamo la sua spina.
 
 
Spazio trasparente.


Abbiamo visto nell’articolo “gruppo vasca lavatrice rotta” come intervenire per il recupero della lavatrice, vediamo ora come procedere e come capire su quali modelli di lavatrice possiamo sostituire i cuscinetti.
 
 
Spazio trasparente.


Iniziamo togliendo l’imballo che protegge la lavatrice e verifichiamo la presenza di eventuali ammaccature, nel caso presenti è preferibile non procedere con l’installazione e contattare il rivenditore, in modo tale da poter concordare una soluzione per come meglio affrontare la problematica.
 
 
Spazio trasparente.


Parametro fondamentale ed anche uno dei principali, preso in considerazione per l’acquisto di una lavatrice, è quello del consumo di energia elettrica, oltre ad esso, chiaramente, c’è anche l’aspetto legato al consumo dell’acqua. Ulteriormente a questi, ci sono altri dati molto importanti come la rumorosità, la classe e la velocità di centrifuga (asciugatura), logicamente i cicli di lavaggio, quindi il tipo di programmazione.
 
 
Spazio trasparente.


Se sul display della lavatrice Whirlpool della line Wave, compare il codice di errore F18 o FoD significa che è stata rilevata una eccessiva quantità di schiuma durante il lavaggio. Potrebbe sembrare strano ma utilizzare troppo detersivo, può creare sia dei malfunzionamenti che anche un deterioramento accelerato delle componenti interne.
 
 
Spazio trasparente.


Il panorama delle lavatrici proposte sul mercato ha raggiunto per quanto riguarda il consumo di energia elettrica dei risultati degni di grande apprezzamento. Non sono più commercializzate, anche perché non sono più prodotte, almeno per quanto riguarda la maggior parte dei mercati, lavatrici di classe inferiore alla A. Ci orientiamo all’acquisto, solitamente su un prodotto medio, in altri casi pretendendo delle migliori prestazioni di lavaggio, asciugatura e programmi speciali su una lavabiancheria di alta qualità. In ogni caso abbiamo acquistato un prodotto in classe A, associando alla categoria energetica in questione il basso consumo.
 
 

Se non hai trovato quello che cercavi, se vuoi suggerire, commentare o aggiungere qualcosa compila il modulo.

supporto
 
 
 
 
 
 
Foto articolo.
 
 
 

 
Linea
 
lineaPrivacy Policy lineaCookie Policy linea lineaDisclaimerlineaContattacilineacanale you tubelineacanale you tubelineaFan Page FacebooklineaCopiright.lineaiubendalinea
Linea
 
Torna su