Icona accesso.
 
 
Spazio trasparente.
Spazio trasparente.
 
 
 
 
 
 

I codici di errore della lavatrice Bosch e Siemens, quali sono e cosa significano.

 
La gamma di lavatrici appartenenti al marchio Bosch, quindi alla serie 8, serie 6, serie 4 e serie 2, in caso di malfunzionamento restituiscono sul display un codice di errore, che stabilisce cosa non sta funzionando correttamente e pertanto ci consente di poter individuare l’origine del difetto e provare a ristabilire il buon funzionamento.

I codici di errore che ora andremo a spiegare, interessano anche le lavatrici a marchio Siemens, in quanto, lo ricordiamo, questi due brand appartengono allo stesso gruppo. Seppur presentano delle differenze, fondamentalmente possiedono una elettronica comune.

Prima di addentrarci nella loro analisi, è necessario specificare che queste sono delle indicazioni, che in generale riguardano tutti i modelli, ma nello specifico ciascuno potrebbe avere una interpretazione differente del codice. Per tale motivo e per una maggiore sicurezza si possono verificare gli errori in base al proprio modello sul produttore: Bosch e Siemens.

nr0 - simbolo chiave: a seconda del modello possiamo trovare una delle due indicazioni e stabilisce che è stata attivata la sicurezza bambini. Sul cruscotto della lavatrice è presente un pulsante o il simbolo della chiave Sicurezza bambini lavatrice.. Per attivarlo o disattivarlo è necessario tenerlo premuto per circa 3 secondi;

CL: indica che la sicurezza bambini è attiva;

E16 - F16 - E34 - F34: indica che l’oblò non è chiuso in modo corretto o è impigliato. Questo potrebbe capitare a causa di un carico eccessivo di biancheria che non ne consente la chiusura o da un difetto al bloccoporta;

E17 - F17 - E29 - F29 - LED rubinetto: potremmo trovare l’uno o l’altro a seconda del modello, ed indicano che la pressione dell’acqua è bassa. Questo potrebbe dipendere dalla rete idrica o da un problema al carico dell’acqua. Per verificare se la pressione è sufficiente, aprire tutto il rubinetto facendo confluire l’acqua in una bacinella, che deve riempirsi alla velocità di 10 litri di acqua in 1 minuto;

E18 - F18: indica una difficoltà o impedimento allo scarico dell’acqua. Controllare se il tubo di scarico è piegato e la pompa di scarico;

E19 - F19: indica che è trascorso il tempo massimo previsto per il riscaldamento dell’acqua, che risulta ancora fredda. C’è un difetto nel circuito di riscaldamento;

E20 - F20: riscaldamento imprevisto;

E23 - F23: indica che è stata rilevata una presenza di acqua nella vaschetta di raccolta sul fondo della lavatrice. In buona sostanza c’è una perdita di acqua che attiva il sistema di antiallagamento. Dopo aver staccato la corrente è necessario ispezionare gli elementi interessati al passaggio dell’acqua, i manicotti e ripristinare la perdita;

E25 - F25: indica che il sensore di torbidità dell’acqua è difettoso, non è in grado di rilevarne lo stato;

E26 - F26: il sensore di pressione elettronico non riesce a rilevare la quantità di acqua in vasca, pertanto a stabilire il livello di pieno o di vuoto;

E27 - F27: il sensore di pressione è difettoso;

E28 - F28: sensore di flusso difettoso;

E32 - F32: è stato rilevato uno sbilanciamento del carico, pertanto la lavatrice esegue dei giri lenti per cercare di riequilibrarlo, questo può comportare una aumento del tempo del ciclo. Se non riesce nell’intento, la velocità di centrifuga viene ridotto o abolita;

E33 - F33: eccesso di schiuma. Viene rilevata in abbondanza e di conseguenza vengono eseguiti dei risciacqui aggiuntivi al fine di eliminarla;

E80: rilevato guasto nel sistema elettronico del circuito di azionamento.

 

 
 
 
 
 
 

Se non hai trovato quello che cercavi, se vuoi suggerire, commentare o aggiungere qualcosa compila il modulo.

supporto
 
 
Altri articoli che ti potrebbero interessarti:
 
 
Spazio trasparente.
Immagine rappresentativa articolo.

Il termine low cost, letteralmente basso costo, si è consolidato anche nel mondo degli elettrodomestici, difatti si sente spesso parlare e ancor di più, si va alla ricerca di questi modelli, attratti dal desiderio e soprattutto dalla necessità di risparmiare.
 
 
Spazio trasparente.
Immagine rappresentativa articolo.

Considerati aspetti inerenti le proprie abitudini, la composizione del nucleo familiare, lo spazio ed altri fattori si sceglie una lavatrice con una determinata capacità di carico. Rispetto a qualche anno fa il ventaglio della proposta si è ampliato abbastanza, passando da lavatrici di piccolo carico 3,5 Kg fino ad arrivare, passando da capienze come 5, 6,7,8,9 e 10, agli 11 e 12 kg.
 
 
Spazio trasparente.
Immagine rappresentativa articolo.

Il mancato scarico dell’acqua del lavaggio, in una lavatrice o in una lavastoviglie è da attribuirsi nella maggior parte dei casi ad un difetto della pompa di scarico, che non entra in funzione per un guasto su di essa oppure per un difetto della scheda elettronica che non riesce più a comandarla. In entrambi i casi non si attiva, pertanto non si sente il rumore tipico della pompa di scarico in funzione.
 
 
Spazio trasparente.
Immagine rappresentativa articolo.

Con l’entrata in vigore della nuova regolamentazione energetica per la lavatrice, i produttori hanno l’obbligo di dichiarare a catalogo, non solo il consumo complessivo, indicato in modo molto chiaro sull’energy label, e che si riferisce al lavaggio di un carico pieno di cotone a 60°C, ma anche i risultati dei consumi in altre condizioni.
 
 
Spazio trasparente.
Immagine rappresentativa articolo.

Presente in tutte le case, la lavatrice è un elettrodomestico che in alcuni casi risulta sconosciuto, nel senso che, sappiamo esattamente a cosa serve, ma non tutti i membri della famiglia sanno utilizzarlo. Ci troviamo pertanto, in alcuni casi, a dover impostare un ciclo di lavaggio e non sapere assolutamente da dove iniziare.
 
 
Spazio trasparente.
Immagine rappresentativa articolo.

Il nemico numero uno per la lavatrice, ma questo vale anche per la lavastoviglie, ed in generale per tutti gli elettrodomestici che vengono a contatto con l’acqua, è il calcare, che inesorabilmente dai primi utilizzi dell’apparecchio inizia la sua azione di deposito su alcuni componenti.
 
 
 
 
 
 
 

 
Linea
 
lineaPrivacy Policy lineaCookie Policy lineaPreferenzelineaDisclaimerlineacanale you tubelineaFan Page FacebooklineaCopiright.lineaiubendalinea
Linea