Come sostituire o pulire le pale irroratrici della lavastoviglie

di Antonello Careri - pubblicato il 12/02/2024
Le pale irroratrici della lavastoviglie svolgono un ruolo cruciale nel garantire una pulizia efficace degli utensili e degli oggetti all'interno della lavastoviglie. Tuttavia, nel corso del tempo, possono accumulare residui di cibo, calcare o altri detriti che compromettono le prestazioni del dispositivo. È importante conoscere le procedure corrette per la manutenzione delle pale irroratrici al fine di assicurare che la lavastoviglie funzioni in modo ottimale e che gli utensili vengano puliti in modo efficace. In questo articolo, vedremo come smontarle per pulirle o sostituirle.
sostituire pale della lavastoviglie
Tempo di lettura: 9 minuti
Cosa trovi in questo articolo

Quanti bracci irroratori ci sono nella lavastoviglie

A cosa servono i bracci irroratori nella lavastoviglie

Perché controllare le pale della lavastoviglie

Come pulire o sostituire le pale della lavastoviglie

Domande poste dai consumatori

Commenti per chiedere informazioni


Quanti bracci irroratori ci sono nella lavastoviglie

Nelle lavastoviglie ci sono almeno due bracci irroratori: uno situato nella parte inferiore della lavastoviglie e l'altro nella parte superiore. In alcuni modelli si aggiunge un terzo irroratore, solitamente più piccolo, che si trova nella parte superiore del vano di lavaggio. Infine si possono aggiungere se non esattamente dei bracci irroratori, altri tipi di irroratori fissi o giranti, in altri punti del cestello. In definitiva è importante notare che non tutte le lavastoviglie hanno tre bracci irroratori, e il numero e la disposizione possono variare a seconda del modello e del produttore, ma di base due ci sono sempre.

A cosa servono i bracci irroratori nella lavastoviglie

I due bracci fondamentali, si trovano al di sotto dei cestelli e possiedono dei fori di uscita, che sono rivolti verso l'alto in modo che l'acqua spruzzata vada a colpire le stoviglie adagiate nel cestello. Nel braccio superiore ci sono anche dei fori dalla parte inferiore della pala, ma sono in numero minore rispetto a quelli in alto. Il terzo braccio irroratore può essere progettato per garantire una distribuzione più uniforme dell'acqua e una pulizia più efficace delle stoviglie, specialmente se la lavastoviglie è di dimensioni più grandi o di alta capacità. Essi servono a spruzzare acqua ad alta pressione su stoviglie, posate e utensili per rimuovere lo sporco durante il ciclo di lavaggio.

Perché controllare le pale della lavastoviglie

Le pale o giranti sono una componente essenziale della lavastoviglie, e la loro efficienza e buono stato sono garanzia di un corretto e ottimo risultato di lavaggio. Se la loro azione viene in qualche modo impedita, ad esempio se un oggetto si è incastrato, se i buchi sono ostruiti totalmente o parzialmente da residui di lavaggio o calcare, o se si sono formate delle fessure che causano una fuoriuscita irregolare dell'acqua, ciò comporterà il riscontro di stoviglie non completamente pulite al termine del ciclo di lavaggio rispetto alla consueta pulizia. Inoltre, è importante notare che anche un punto di fissaggio deteriorato può causare gioco e impedire alle pale di girare correttamente, contribuendo a una perdita di efficienza nel funzionamento delle pale irroratrici. Questa condizione, che può essere accompagnata dalla presenza di un rumore anomalo dovuto a una diversa fuoriuscita di acqua o all'urto della pala contro il cestello, è indicativa della necessità di verificare e, se necessario, sostituire le pale.

Come pulire o sostituire le pale della lavastoviglie

Vediamo ora come effettuare la verifica e, se necessario, la sostituzione delle pale. Per prima cosa, è necessario smontarle, quindi per lavorare in sicurezza, stacchiamo la corrente. Successivamente, dobbiamo estrarre i cestelli; entrambi hanno dei blocchi di fine corso, molto semplici da aprire o superare. Una volta estratti i cestelli, ci troveremo di fronte alle due pale: una si trova sul fondo della vasca, mentre l'altra è posizionata nella parte alta della vasca, agganciata sotto il cestello superiore. Avendo la vasca completamente libera si può notare la presenza di altre punti di eventuale irrorazione. Inoltre si può notare un tubo in plastica, sul fondo della vasca, che provenendo dal basso sale verticalmente al centro della vasca, ovvero il condotto dell'acqua, dal quale l'acqua in pressione viene spinta raggiungendo gli irroratori.

Procediamo con l'estrazione della pala inferiore; è un'operazione estremamente semplice. A seconda del tipo di aggancio, possiamo fare pressione verso l'alto oppure ruotare in senso antiorario il blocco di fissaggio per sganciarla dall'innesto. In alcuni casi, potrebbero esserci dei piccoli innesti da premere per consentirne l'estrazione, ma in ogni caso l'operazione sarà facilmente comprensibile.
sganciare irroratore lavastoviglie whirlpool

Con la pala in mano, possiamo eseguire una verifica dei fori per vedere se sono ostruiti o se sono presenti delle crepe. I fori dei bracci irroratori possono ostruirsi a causa dell'accumulo di residui di cibo, calcare o altre impurità presenti nell'acqua. Quando i fori sono ostruiti, l'acqua non può fluire liberamente attraverso di essi durante il ciclo di lavaggio, compromettendo così l'efficacia della pulizia delle stoviglie. Visivamente, i fori ostruiti possono apparire scuri, opachi o addirittura chiusi completamente da piccoli detriti. In alcuni casi, potresti notare anche la presenza di depositi bianchi o colorati intorno ai fori, indicativi di accumuli di calcare o altre sostanze. Se i fori sono ostruiti, è importante rimuovere con cura gli accumuli di sporcizia o calcare utilizzando il taglio di una cacciavite o uno spazzolino rigido o comunque un oggetto simile per ripristinare il flusso d'acqua uniforme attraverso i fori.
fori braccio irroratore lavastoviglie ostruiti

Agendo dall'esterno, lo sporco viene spinto all'interno del braccio irroratore, dal quale è necessario successivamente farlo uscire attraverso il foro al centro, ovvero il punto di fissaggio. Per pulire efficacemente le pale irroratrici della lavastoviglie, è consigliabile versare una soluzione di acqua e aceto all'interno del braccio. L'aceto aiuta a sciogliere depositi di calcare e residui di detersivo che potrebbero ostruire i fori e compromettere l'efficienza del braccio irroratore. Dopo aver versato la soluzione, agitate delicatamente la pala e fate attenzione all'acqua che fuoriesce dai fori. Successivamente, svuotate il braccio in modo che lo sporco venga trascinato via dall'acqua. Se preferite, potete anche utilizzare prodotti specifici per la pulizia dei bracci irroratori oppure semplicemente acqua calda e un detergente delicato. Lo stesso procedimento va seguito per la pala superiore e, se presenti, per eventuali altre pale. Rimessi a nuovo, gli irroratori possono essere reinseriti facilmente. Si procede in senso inverso, posizionandoli nel punto di aggancio e quindi fissandoli in base al sistema di fissaggio.

pulire o sostituire irroratori lavastoviglie whirlpool

Ma quando è necessario sostituirli anziché pulirli?

La sostituzione delle pale irroratrici della lavastoviglie potrebbe essere necessaria in diverse situazioni. Innanzitutto, se le pale sono danneggiate fisicamente, come ad esempio con crepe, rotture o nel punto di aggancio. Inoltre, se nonostante i tentativi di pulizia i fori delle pale rimangono ostruiti o bloccati da residui che non possono essere rimossi, la sostituzione si rende necessaria per garantire un flusso d'acqua ottimale durante il ciclo di lavaggio. In generale, se nonostante i tentativi di pulizia le pale continuano a presentare problemi che compromettono il corretto funzionamento della lavastoviglie, la sostituzione è la soluzione migliore per garantire prestazioni ottimali.

Oltre alle pale puliamo anche il condotto dell'acqua, che potrebbe essere intasato parzialmente o totalmente. Pertanto, dobbiamo estrarlo dal suo incastro, di solito aiutandoci con un cacciavite a taglio per far leva nei punti di incastro. Una volta estratto, dopo averne verificato lo stato, possiamo procedere con la pulizia o la sostituzione se necessario. Terminate tutte le operazioni di pulizia o sostituzione, possiamo risistemare i cestelli nei rispettivi binari e procedere con i lavaggi.

tags: pulizia

Condividi su Facebook Condividi su TwitterCondividi su RedditCondividi su WhatsAppCondividi tramite email



Articoli in argomento

Lavastoviglie non scarica l’acqua: tutte le cause e come risolvere il difetto
Lavastoviglie non scarica acqua: quali sono le cause che impediscono lo scarico anche quando la pompa è attiva. Come fare per risolvere da soli il difetto!

Cosa genera il rumore inusuale nella lavastoviglie e come intervenire
Le cause principali che determinano il rumore della lavastoviglie

Alcune segnalazioni delle spie di funzionamento e codici di errore delle lavastoviglie Hotpoint Ariston: cause e possibili rimedi
Riunione di diverse segnalazioni dei led e di codici di errore delle lavastoviglie Hotpoint Ariston

Cosa fare quando il cassetto del detersivo della lavastoviglie non si pare
Spiegazione pratica per come eseguire un test di funzionamento per stabilirne il buono o cattivo stato

Dettaglio dei consumi delle diverse classi energetiche della lavastoviglie, valutati in euro e paragonati tra di loro, per evincerne la differenza
Differenza di consumo energetico tra le lavastoviglie, in base alla classe di appartenenza

Lavastoviglie Candy suona in continuazione: codici errore Candy, Hoover, Haier
Cosa fare quando la lavastoviglie Candy suona in continuazione, quali sono i codici di errore che segnala. Valido anche per Hoover e Haier

Linea
lineaPrivacy PolicylineaCookie Policy lineapreferenzelinea chi siamo lineaDisclaimerlineacanale you tubelineaFan Page FacebooklineaCopiright.linea
Linea