Le diverse lavatrici con doppio attacco per acqua calda e fredda
 
Il panorama delle lavatrici è molto ampio, ci sono tantissimi modelli con caratteristiche diverse, ognuna delle quali ha una particolarità che la può distinguere da un’altra. Tra le tante, una che riteniamo molto importante e che in un futuro prossimo potrà avere una maggiore diffusione ed affermazione nelle nostre case è quella dotata di un doppio tubo per l’ingresso dell’acqua calda.

Una lavatrice dotata di questa particolarità contribuisce a far risparmiare energia, abolendo l’assorbimento elettrico necessario a far riscaldare la resistenza ed a sua volta l’acqua per il lavaggio.

Certo è indispensabile che si disponga di un impianto che produce acqua calda comunque, indipendentemente dall’utilizzo della lavatrice, pensiamo al caso in cui c’è una caldaia per i termosifoni, una stufa a pallet, un termo camino e quant’altro impiegato per questo fine.

A tal proposito abbiamo individuato alcune lavatrici che sono dotate di questa particolare caratteristica e studiato ognuna di loro, per identificarne le differenze e poter scegliere consapevolmente. Ecco i prodotti che abbiamo trovato e selezionato:

1) Rex Electrolux due modelli: RWH 127312 W e la carica dall’alto RWL 106411 W;
2) Whirlpool due modelli: AWOE AST921/-30 e AWOE9212/-30;
3) San Giorgio un modello  SGFA 91479;
4) Miele un modello W 5841 WPS;
5) Hotpoint Ariston un modello AQ8F 29 U (EU)/C;
6) Lg un modelo WFT11C65EF;
7) Bosch il modello WAQ244H1IT;
8) Smeg tre modelli: SLB147X, SLB147 e SLB127;
9) Hoover modello DYN 8144 DHC/L;
10) Candy modello GO 1472 DEHC;

Rex Electrolux RWH 127312 W e RWL 106411 W

Nota pure con il nome di Sunny il modello RWH 127312 W, è una carica frontale con misura standard di cm L60xP60xH85, con una capacità di carico di 7 kg, una classe energetica A++ e 1200 giri di centrifuga regolabili. In base al programma selezionato la lavatrice carica contemporaneamente acqua fredda e calda, in quantità differente, a seconda della temperatura impostata per il lavaggio. Non per tutti i lavaggi è previsto il carico dalla conduttura di acqua calda, infatti per i programmi delicati come la lana viene caricata solo acqua fredda riscaldata successivamente con la resistenza elettrico, per evitare di rovinare le fibre di tessuti così delicati. La lavatrice è molto versatile nell’impostazione non è obbligatorio il funzionamento combinato di acqua, può essere impostato il funzionamento tradizionale, escludendo l’ingresso di acqua calda, premendo il tasto “connessione acqua”. Se non si dispone ancora di una risorsa di acqua calda in casa, si può collegare all’acqua fredda e farla funzionare come una lavatrice normale riscaldando l’acqua con la resistenza. In caso di utilizzo di acqua calda il risparmio di energia elettrica è consistente ottenendo la classe A-50%.

RWL 106411 W è il modello con carica dall’alto, nelle dimensioni tradizionali di cm L40XP60XH85, ha una capacità di carico di 6 kg, 1000 giri di centrifuga e una classe A+ di consumo energetico, che diventa A-40% con il collegamento con l’acqua calda.

Whirlpool AWOE AST921/-30 e AWOE9212/-30

Sono lavatrici definite Green Generation e riescono a risparmiare fino al 60% di energia elettrica rispetto ad una lavatrice con le stesse prestazioni di tipo tradizionale e della stessa marca. Entrambi i modelli sono da 9 kg con una centrifuga di 1200 giri e sono in classe A-30%, ovvero A+++. Le dimensioni sono standard di cm L60XP60XH85 e si differenziano per un sistema diverso di lavaggio. La AWOE AST921/-30 è dotata di Aquasteam mentre la AWOE9212/-30 ha l’Eco Dose.

Aquasteam è il sistema di lavaggio che associa tre prestazioni abbinate all’impiego del vapore:

Turbo vapore durante il lavaggio il vapore si diffonde nel cestello consentendo di mantenere fino a quattro volte la temperatura più costante ed agire delicatamente sui delicati e con in modo energico sulle macchie più difficili.

Vapore Refresh, un getto di vapore sui tessuti riesce a togliere in soli 10 minuti i cattivi odori come fumo ed odori di cucina.

Higienic Plus Extra, elimina batteri ed allergeni dai tessuti più delicati lavati a basse temperatura.

Eco dose è la tecnologia che suggerisce in base al programma ed alla quantità di carico la quantità di detersivo necessaria.

San Giorgio SGFA 91479

Lavatrice a carica frontale con display lcd, ha una capacità di carico di 7 Kg, 1400 giri di centrifuga regolabili, classe energetica A++ e in caso di utilizzo di acqua calda riesce a risparmiare oltre il 30% di energia con una diminuzione della durata del lavaggio di 20 minuti sul ciclo a 40°C. Le dimensioni sono leggermente diverse dallo standard con un ingombro di cm  L59XP55XH89. Durante il funzionamento la lavatrice rileva la temperatura dell’acqua calda in entrata e la miscela con la fredda nella giusta quantità per raggiungere la temperatura ideale al lavaggio. La lavatrice può essere utilizzata anche con il solo tubo dell’acqua fredda come un modello tradizionale. Altre caratteristiche particolari di questo prodotto sono:

Acs system, una pompa ripesca l’acqua depositata sul fondo vasca e la immette nel cestello con un getto che fuoriesce dalla parte superiore dell’oblò. Il risultato è una migliore penetrazione dell’acqua nei tessuti ed un migliore scioglimento del detersivo.

Mentre come caratteristiche tradizionali ha il riconoscimento automatico del carico, partenza ritardata, surfliss più conosciuto come sistema antipiega, programma flash in 30 minuti per il rinfresco dei capi, apertura oblò a 180°, sistema antitrabocco acqua, sistema antischiuma, antisbilanciamento, sicurezza bambini, autodiagnosi, maxi oblò da 32 cm.

Miele W 5841 WPS

La misura rimane nello standard con un ingombro di cm  L59,5XP61,5XH85, centrifuga variabile fino a 1600 giri, 7 kg di carico e classe energetica A+++ con un risparmio del 43% se utilizzata con acqua calda. La particolarità di questa lavatrice consiste in un doppio allaccio che ha una tripla funzione, infatti oltre a potersi collegare all’acqua calda, si può collegare ad una sorgente d’acqua di fonte o addirittura all’acqua piovana. È chiaro che per fare un simile collegamento ci deve essere una condotta che recuperi dette acque.

Altre caratteristiche particolari di questo prodotto sono il cestello a nido d’ape, il cassetto detersivi autopulente ed il sistema antiallagamento WPS, che è un doppio sistema contro l’allagamento, dotato di una elettrovalvola resistente ad una pressione di 70 bar, il doppio di quanto previsto per normativa. Caratteristiche tradizionali sono: afflusso acqua intelligente, blocco con codice, sicurezza bambini, antipiega, frontale porcellanato, oblò in acciaio, funzione memory, raffreddamento liscivia, segnalazione acustica eliminabile, risciacquo sensor.

Hotpoint Ariston AQ8F 29 U (EU)/C

SunWash System è il nome dato a questa tecnologia che è in grado di miscelare l’acqua calda con quella fredda per raggiungere la temperature idonea al lavaggio. La lavatrice, con display digitale, può essere utilizzata anche con il solo attacco all’acqua fredda se non si dispone dell’acqua calda, come una lavatrice normale. Misura classica di cm L59,5XP61,6XH85, classe energetica A+ con un risparmio del 48% con utilizzo ad acqua calda, 1200 giri di centrifuga regolabile ed 8 kg di carico. Caratteristiche tradizionali sono: tempo residuo a fine lavaggio, super silent, woolmark platinum care, biancheria 7 giorni, piumini, camicie, seta, mix 30’, jeans, baby, partenza ritardata fino a 24 ore, super wash, stira facile, extra risciacquo, risparmia tempo.

Lg WFT11C65EF

Una carica dall’alto non tradizionale è il modello proposto dall’azienda coreana, il sistema di lavaggio è basato sulla continua contrazione della base e del cestello e la conseguente creazione di vortici d’acqua. La misure sono di cm L63,2XP67XH102, la capacità di carico è di 12 kg mentre la centrifuga è di 720 giri.

Bosch WAQ244H1IT

Dimensioni standard di cm L59,8XP55XH84,8 con 7 kg di capacità, 1200 giri di centrifuga regolabili è una lavatrice che ottiene la classe A+++ in consumo energetico. Caratteristiche particolari di questo prodotto sono il design antivibrazioni, delle incavature di forma  arrotondata sui laterali della lavatrice, riescono ad assorbire le vibrazioni generate dal motore e rendere la lavatrice più silenziosa e stabile. Il sistema Active Water è il sistema che permette di caricare la minima quantità d’acqua necessaria ad effettuare il lavaggio in base alla quantità di biancheria nel cestello. Il sistema Vario Perfect studiato con due opzioni di lavaggio per due esigenze specifiche quali il risparmio di tempo ed il risparmio di energia elettrica, con Turbo Perfect il tempo di lavaggio si riduce del 60% mentre con Eco Perfect si risparmia il 30% di energia elettrica rispetto alla classe A, ma il tempo di lavaggio si allunga.

La lavatrice è dotata di partenza ritardata, programmi speciali quali sintetici, lingerie, sensitive, sport/fitness, rapido 15', mix, jeans, lana/pregiati, delicati/seta, cestello con la forma Wawe, riconoscimento e bilanciamento del carico, antiallagamento, sicurezza bimbi, cassetto detersivo autopulente e sensore di flusso.

Smeg SLB147X, SLB147 e SLB127

I primi due modelli sono uguali nelle caratteristiche distinguendosi solo per il colore bianco nel secondo modello e inox con il modello SBL147X, l’ingresso di acqua calda consente un risparmio energetico del 35%. Misura standard di cm  L60XP55XH85 per tutti e tre i modelli, 7 kg, 1400 giri di centrifuga regolabili e classe energetica A+ per i primi due mentre la SLB127 ha 1200 giri di centrifuga. Le altre caratteristiche per tutte e tre le lavatrici sono uguali fatta eccezioni della presenza sui prime due modelli del sistema acquastop totale doppio. Partenza ritardata fino a 24 ore, sicurezza bimbi, selezione e conferma opzioni, regolazione temperatura, indicazione avanzamento programma, lavaggio capi misti, sport, jeans, camicie, ammorbidente, a mano, notturno e rapido 15 minuti, prelavaggio, intensivo, antipiega, risciacquo aggiuntivo, flexi time. Carico variabile automatico e sistema di bilanciamento, sicurezza antitrabocco, sistema antischiuma, cestello inox, vasca in polipropilene, cassetto detersivi SelfClean, filtro ispezionabile, oblò diametro 30 cm ed apertura a 180°.

Hoover DYN 8144 DHC/L

Dimensioni leggermente più contenute, nella profondità, con un ingombro in cm di L60XP52XH85 è una lavatrice con una capacità di carico di 8 kg, una centrifuga regolabile fino a 1400 giri ed una classe di efficienza energetica A++. Dotata di tre programmi rapidi della rispettiva durata di 14/30/44 minuti, ha lavaggi per lana, seta e sports, ed opzioni di lavaggio per tessuti molto sporchi, stop allergie e stiro facile. La partenza può essere ritardata fino a 24 ore.

Candy GO 1472 DEHC

Dimensioni contenute in cm di L60XP52XH85 la lavatrice ha una portata di 7 kg, una centrifuga regolabile fino a 1400 giri ed una classe di efficienza energetica A++. Tre programmi rapidi con durata di 14/30/44 minuti. In questa lavatrice si può impostare il livello di sporco, in modo tale che se vengono introdotti tessuti non particolarmente sporchi si può ridurre il tempo di lavaggio, l’impiego di acqua e il consumo di energia elettrica. La funzione Kg Detector compare sul display digitale, che per i primi quattro minuti dell’avvio del lavaggio provvede a quantificare la quantità di biancheria, il grado di sporco ed indicare il tempo di lavaggio necessario.

Articolo aggiornato: lunedì 12 ottobre 2015

 

 
articoli sul tema:
 
 
Spazio trasparente.


L’errore F04 restituito sul display digitale della lavatrice Whirlpool, parliamo dei modelli più recenti, indica il difetto del mancato riscaldamento dell’acqua. Ci possiamo rendere conto che il difetto è questo, in quanto se tocchiamo l’oblò è freddo.
 
 
Spazio trasparente.


Il cavo di alimentazione dell’elettrodomestico è il mezzo che lo congiunge all’energia elettrica necessaria per farlo funzionare. È pertanto responsabile della veicolazione in entrata dell’elettricità e conseguentemente deve restare sempre in buono stato di funzionamento.
 
 
Spazio trasparente.


Il mercato degli elettrodomestici è costellato dalla presenza di diverse marche, ognuna delle quali produce e commercializza i propri prodotti. In fase d’ acquisto il consumatore si trova davanti una serie di articoli, per il segmento che intende acquistare,diversi ma simili.
 
 
Spazio trasparente.


Una circostanza che frequentemente si può verificare nel non funzionamento di una lavatrice è quella relativa al blocco del cestello. Nel momento in cui viene impostato un ciclo di lavaggio dopo la consueta fase di carico dell’acqua, quando arriva il momento in cui dovrebbe iniziare a girare il cestello, resta fermo, non si muove.
 
 
Spazio trasparente.


Come tutte le componenti della lavatrice anche il contenitore del cassetto del detersivo può subire dei deterioramenti, quindi delle incrinature e spaccature, conseguentemente delle perdite di acqua o subire un accumulo di sedimenti che possono dare origine alla formazione di cattivo odore.
 
   
 
 
 
 
Icona regione.
Alessandro da Bergamo giorno 12/10/2015
Buongiorno, sono in procinto nel sostituire lavatrice con una doppio ingresso, avendo fatto al tempo attacco h2o calda vicino alla fredda, la mia perplessità sta nel fatto che credo molte macchine escludano la resistenza con temperature impostate sopra i 40 gradi, esiste un modello (con resistenza) ma che scaldi l'acqua esclusivamente dopo aver fatto il pieno necessario vedendo una carenza di gradi? Altrimenti sarebbe inutile averla.
 
Icona elettro-domestici.com
 
Buongiorno Alessandro, la lavatrice con doppio attacco è in grado di miscelare l’acqua calda e fredda per raggiungere la temperatura di lavaggio. Se l’acqua in entrata non è sufficientemente calda entra in funzione la resistenza per riscaldarla. Ad ogni modo ti consiglio di compilare il modulo di contatto Electrolux e fare la domanda. Il modello è RWF1286ODW. Restiamo in ascolto.
Icona regione.
Giovanna da Torre Boldone giorno 05/10/2015
Buongiorno, qualcuno mi sa indicare un modello (sempre di lavatrice a doppio attacco), con carico di 6 kg e frontale. Ho notato che lavatrici con carico maggiore e con oblò di dimensioni maggiori tendono a strappare i vestiti anche a basso giro di centrifughe, motivo per cui la cercavo con oblò piccolo e capacità di carico 5-6 kg.
 
Icona elettro-domestici.com
 
Buongiorno Giovanna, in questo momento non mi pare che ci siano delle 5 o 6 kg, restiamo comunque in ascolto se qualcuno ne è a conoscenza. Per quanto invece riguarda i tessuti strappati non credo che abbia a che fare con la grandezza del cestello o dell’oblò, piuttosto è molto probabile che ci sia qualche imperfezione nel cestello che fa appuntare e strappare i tessuti.
Icona regione.
Paolo da Savona giorno 10/07/2015
Buongiorno ho una lavasciuga Lg fuzzy logic 12 WFT11C65EF con un problema, help !!!! Carica l'acqua ma quando inizia il lavaggio esce codice DE e suona. Cosa posso fare? Grazie in anticipo.
 
Icona elettro-domestici.com
 
Buongiorno Paolo, probabilmente si tratta di un errore legato ad una anomalia nella chiusura dello sportello.
Icona regione.
Patryk da Salerno giorno 03/06/2015
Ho una lavatrice Whirlpool AWOE9040 con doppio attacco per acqua calda e fredda. Non ho attaccato ancora impianto per acqua calda e ci vorrà qualche settimana ancora posso usare lavatrice l9 stesso con unico attacco solo per acqua fredda?
 
Icona elettro-domestici.com
 
Buongiorno Patryk, i modelli di lavatrice con doppio attacco consento di escludere quello a caldo nel caso in cui non ci sia. Questo modello mi pare avere doppia entrata di acqua e non doppio attacco, nel senso che il tubo di entrata è solo uno, al quale si può scegliere di collegare l’acqua calda o la fredda. Mi confermi la cosa?
Icona regione.
Alessandro da Portoferraio giorno 13/04/2015
Vorrei sapere se il sistema a doppio attacco è ormai superato dai nuovi modelli di lavatrice con lavaggio a vapore come per esempio LG F1495BDSA7, insomma visto che dispongo di un impianto idraulico con doppio attacco collegato ai pannelli solari, devo comprare una lavatrice con doppio attacco o quelle del tipo da sopra richiamato sono più performanti e addirittura consumano anche meno? Ringrazio per l'attesa risposta.
 
Icona elettro-domestici.com
 
Buongiorno Alessandro, anche se i produttori non dedicano molto spazio a questo tipo di tecnologia, ritengo tra l’altro che ne futuro si svilupperà grazia alla sempre maggiore diffusione di impianti autonomi, che consentono una produzione continua di acqua calda, non sono superate, sostanzialmente sono due prestazioni differenti, che soddisfano esigenze diverse. Per quanto riguarda i consumi consentono di risparmiare in quanto evitano il lavoro della resistenza elettrica. Come sempre nella scelta è opportuno centrare quelle che sono le proprie esigenze e fare sempre dei confronti delle schede tecniche dei modelli a cui si è interessati, in quanto quello che è generico come dato, può essere diverso nello specifico di un modello.
Icona regione.
Giovanni da Albino giorno 05/11/2014
Posseggo da 24 anni una Daewoo DWF7570 da 7,5 kg a doppio ingresso e da 15 anni una LG T8501TEPT da 8,0 kg, sempre a doppio ingresso. Purtroppo recentemente la Daewoo ci ha "lasciato" e non è più recuperabile. Non riesco a trovare una sostituta come carica dall'alto se non un modello della LG la WT5680HVA ma in USA! Non avete qualche indicazione per qualcosa di simile in Italia? Grazie per l'attenzione e la cortesia. N.B. interpellata la LG ITALIA mi è stato detto che non hanno più in produzione lavatrici con carica dall'alto di simili caratteristiche.
 
Icona elettro-domestici.com
 
Buongiorno Giovanni, spiacente ma la situazione è quella da te descritta.
Icona regione.
Denis da Reggio Emilia giorno 30/08/2014
Salve a tutti, ho notato che per alcune marche i codici non corrispondono con quelli che ho trovato io su internet e sul campo, il che mi fa pensare che l'articolo sia un po' datato. I codici che corrispondono sono Smeg, Hoover e Bosch. Per Bosch ho trovato anche un WAQ244H8IT da 8 kg. I codici delle altre che ho trovato sono:
Rex RWF1286 ODW (se ne parla tra le risposte)
Whirlpool AWOE 9040
Siemens WM12Q4H8IT
Detto questo, mi farebbe piacere su cosa vi indirizzereste voi, rimanendo su una classe A+++ e magari con motore inverter.
 
Icona elettro-domestici.com
 
Buongiorno Denis, in effetti l’articolo risale a tempo fa ed i modelli che vi erano allora sono stati in parte sostituiti da altri. Grazie per il contributo dato nel riportare i modelli attuali. I modelli indicati sono tutti di ottime marche, consigliartene una diventa impegnativo in quanto dovrei studiare nel dettaglio le caratteristiche di ognuna ed è un lavoro che non riesco a fare, impiega troppo tempo. Posso dirti che tra Bosch e Siemens non c’è differenza, il costruttore è uguale e le caratteristiche, almeno in generale, non ho approfondito il dettaglio, sono uguali.
Icona regione.
Roberto da Sestri Levante giorno 25/06/2014
Vorrei comprare una lavatrice Bosh doppio ingresso, che differenze ci sono tra WAQ244H1IT e WAQ244H2IT?
 
Icona elettro-domestici.com
 
Buongiorno Roberto, ho effettuato un confronto dei dati tecnici e caratteristiche generali e si evincono piccole differenze:
1) Misure più contenute per la WAQ244H1IT, mentre l’altezza è di 84,8 cm e la larghezza è di 59,8 cm per entrambe, la profondità è di 59 cm per la WAQ244H2IT e di 55 cm per la WAQ244H1IT;
2) Consumo di acqua all’anno inferiore nella WAQ244H2IT, ovvero 7700 litri contro gli 8140 della WAQ244H1IT;
3) Rumorosità leggermente più alta nella WAQ244H2IT durante il lavaggio 57 dB (A) contro i 54 dB (A) della WAQ244H1IT e durante la centrifuga 76 dB (A) contro i 75 dB (A);
4) Il modello WAQ244H2IT è dotato di un programma specifico dedicato alle persone che soffrono di allergie: ECARF.
Icona regione.
Maurizio da Latina giorno 24/01/2014
Buongiorno, stiamo per acquistare una nuova lavatrice e vorremmo orientarci verso un doppio attacco in quanto l'acs è condominiale e c'è il solare termico; il tecnico dice che l'acs viene distribuita a non più di 48°C ma siamo nel dubbio sull'acquisto di una lavatrice così fatta in quanto attualmente abbiamo l'abitudine di impostare, quando non è lana, quasi sempre a 40°C e non so se con queste lavatrici è poi possibile effettivamente fare la stessa cosa, cioè impostare 40°C e far si che prelevi l'acs miscelata con l'acqua fredda, senza inserire la resistenza, perché ho letto genericamente in qualche sito che la maggior parte di queste lavatrici a doppio attacco se impostate fino a 40°C non preleva l'acs ma inserisce solo la resistenza, vi risulta che sia così?
 
Icona elettro-domestici.com
 
Buongiorno Maurizio, ritengo che non ci possa essere una risposta precisa ed uguale per tutti i modelli, in quanto ogni casa costruttrice dispone di una ingegneristica differente, che la può fare lavorare in modo diverso. In linea generale ritengo però che dovrebbero prendere l’acqua anche a 48° C, altrimenti avrebbe poco senso la cosa. Ho approfondito solo su un modello della Rex RWF1286ODW e la prende. Ti allego il prospetto dei programmi che ne fa dedurre la possibilità in dette condizioni.

Consumi lavatrice sunny di rex

Come puoi notare ci sono più cicli dove è indicata la temperatura di 40°C ed il consumo di energia elettrica normale e con l'impiego di acqua calda. Sui cicli dove non indicato il dato non è prevista la possibilità di utilizzarla.

Grazie per il tuo cortese riscontro che mi sembra incoraggiante tuttavia in www.marcopoloshop.it tra le recensioni dei clienti leggo "purtroppo i programmi con acqua calda partono da 40 gradi" è questo che mi lascia dubbioso, se imposto il programma Cotoni 40°C, la lavatrice  prende l'acqua calda o inserisce la resistenza?

Da questa affermazione deduco quanto riportato sulla tabella, ovvero l’assenza di programmi a 35°C. Ritengo che l’acqua calda la prenda senza inserire la resistenza per i programmi indicati. Però per scrupolo perché non mandi una e-mail alla Rex o altri? Facci sapere.

Icona regione.
Alessandro da Candiolo giorno 16/11/2013
Buongiorno, ho acquistato la lavatrice Bosch WAQ244H2IT, con doppio ingresso acqua. La lavatrice può lavorare con il solo ingresso dell'acqua fredda? È in possesso di una resistenza per scaldare quella fredda? Pongo questa domanda perché devo modificare il condotto dell'acqua calda ma ci metterò qualche giorno, e volevo così sapere se nel frattempo era sfruttabile con la sola acqua fredda.
 
Icona elettro-domestici.com
 
Buongiorno Alessandro, si puoi utilizzarla solo con il tubo dell’acqua fredda, è dotata della resistenza elettrica per riscaldare l’acqua. Ti dovrebbe comparire sul display l’errore A10, che indica per l’appunto che il tubo flessibile dell'acqua calda non è collegato.
Icona regione.
Taquile da Trento giorno 11/11/2013
Buongiorno, interessante l'articolo sopra, in quanto sto per acquistare una lavatrice a doppio attacco (ho pannelli solari).
1. Comparando due marche note (REX RWF1286ODW e MIELE W5841WPS) mi dicono che, la prima, effettua la miscelazione dell'acqua calda/fredda direttamente nel cestello, mentre la seconda, effettua la miscelazione a monte, introducendo nel cestello l'acqua alla temperatura impostata. In caso di capi delicati/lana (30°C), per un breve istante, l'acqua proveniente dai pannelli/centrale termica (circa 50°C), andrebbe a contatto del bucato, con possibili problemi. Vi risulta sia vero?
2. Non riesco a trovare nel sito Ariston, il modello "Hotpoint Ariston AQ8F 29 U (EU)/C". Esiste ancora oppure c'è un modello equivalente (che non trovo)?
 
Icona elettro-domestici.com
 
Buongiorno Taquile, una temperatura elevata può essere causa di infeltrimento, quindi se sulla lana o un tessuto delicato, le cui indicazioni prevedono un lavaggio a temperature basse o a freddo, l’acqua giunge ad una temperatura di 50°C, anche per poco tempo, genera una situazione non favorevole. Il modello AQ8F 29 U (EU)/C non risulta più a catalogo Ariston Hotpoint e non vi è traccia di un modello sostitutivo.
Icona regione.
Giulia da Bormio giorno 05/10/2013
Cerco lavasciuga doppio ingresso classe energetica A+ esiste?
 
Icona elettro-domestici.com
 
Buongiorno Giulia, allo stato attuale non me ne risultano.
Icona regione.
Davide da Urbino giorno 09/09/2013
Salve, stavo cercando una lavatrice con attacco acqua calda e fredda di profondità cm.40, potete consigliarmi qualcosa? Quelle che trovo sono tutte profondità cm 60.
 
Icona elettro-domestici.com
 
Buongiorno Davide, non mi risultano lavatrici con profondità di 40 cm con doppio ingresso, potresti in alternativa orientarti sulla carica dall’alto della rex, modello RWT1066ODW, che sostituisce il modello RWL 106411 W, larga 40 cm e profonda 60 cm, posizionandola lateralmente, così da far diventare la profondità larghezza e viceversa.
Icona regione.
Angela da Fossò giorno 16/08/2013
Buonasera, mi chiedo se per utilizzare queste lavatrici ci vuole un attacco a muro particolare o si può adattare all'impianto già esistente? Io ho un impianto solare e sarebbe un peccato non poterlo sfruttare anche così visto che devo cambiare la mia lavatrice!!! Grazie per le utili informazioni, non sapevo neanche l'esistenza di questo tipo di lavatrici!!
 
Icona elettro-domestici.com
 
Buongiorno Angela, è necessario avere due linee di acqua, una per l’acqua fredda ed una per l’acqua calda, quindi se il tuo impianto ha già la doppia condotta, come probabile, non devi far altro che allacciare la lavatrice con i due tubi, altrimenti se hai il solo tubo dell’acqua fredda, devi portarci il secondo.
Icona regione.
Omar da Misano giorno 02/01/2013
In una lavatrice LG Fuzzy Logic T8501TEPT é possibile attaccare solo acqua fredda? Grazie.
 
Icona elettro-domestici.com
 
Buongiorno Omar, la lavatrice in questione ha necessità dell’entrata dell’acqua fredda e calda. Il suo sistema di lavaggio è molto diverso rispetto alla lavatrice tradizionale, infatti non è dotata di resistenza elettrica per riscaldare l’acqua, ed in base al programma c’è una miscelazione di acqua in entrata dal rubinetto freddo e caldo. Il solo allaccio freddo, pregiudicherebbe il suo corretto funzionamento, la qualità dei lavaggi e l’eliminazione anche degli stessi detersivi, ammorbidenti impiegati per il lavaggio. L’acqua calda consente lo scioglimento di tali sostanze, quindi un buon lavaggio ed una macchina sempre pulita.
Icona regione.
Pino da Bari giorno 25/06/2012
Fra le lavatrici a doppio attacco esiste l’opzione in qualcuna di esse dell'esclusione di intervento della resistenza elettrica: permettere il lavaggio anche se con l'acqua calda disponibile non viene raggiunte la temperatura di esercizio. Ho necessità di operare con fornitura elettrica di 1,5 kW. Attualmente ho una Lg Fuzzy Logic 8 Kg. T8501TEPT, che è senza resistenza, che credo non sia più sul mercato ed inoltre ho l'esigenza di una con carica frontale.
Spero di leggervi, ringrazio anticipatamente.
Ciao.
 
Icona elettro-domestici.com
 
Ciao Pino,
la lavatrice in tuo possesso funziona in modo un po’ diverso ai modelli tradizionali, non ha la resistenza elettrica che tutte le altre hanno, ed è ancora in commercio. Per tutte le altre, non c’è un tasto che escluda l’intervento della resistenza elettrica, o meglio, se il termostato è separato, quindi non è abbinata la temperatura di lavaggio al programma, puoi impostarlo su freddo per eliminare la resistenza. In questo modo però la lavatrice utilizza solo acqua fredda.

Io farei così: cercherei di capire l’acqua calda in entrata a che temperatura giunge e impostare il lavaggio ad una gradazione corrispondente, in modo tale che la resistenza non entri in funzione.
Ipotizziamo che l’acqua in ingresso giunge a 50°C, tu imposti il lavaggio anche a 50°C o al massimo a 60°C, con 1,5 kW vai tranquillo, e non hai assorbimento della resistenza elettrica. Se giunge a 40°C, il lavaggio lo imposti a 40°C. Se devi lavare a 30°C e l’acqua giunge a 50°C, il lavaggio lo imposti a 30°C e la miscelazione avviene impiegando acqua fredda e la resistenza non entra in funzione.

Se non hai trovato quello che cercavi, se vuoi suggerire, commentare o aggiungere qualcosa compila il modulo.

supporto
 
 
 
 
 
 
Foto articolo.
 
 
 

 
Linea
 
lineaPrivacy Policy lineaCookie Policy linea lineaDisclaimerlineaContattacilineacanale you tubelineacanale you tubelineaFan Page FacebooklineaCopiright.lineaiubendalinea
Linea
 
Torna su