Come fare in caso di errore E38 in una lavatrice Electrolux.

di Antonello Careri - pubblicato il 14/10/2021
L’errore E38 in una lavatrice Electrolux indica che la campana della trappola dell’aria è intasata e nel momento in cui inizia il ciclo di lavaggio, con la rotazione del cestello, il pressostato, trascorsi circa 30 secondi, tempo di risposta necessario, non è in grado di rilevare nessuna variazione del livello dell’acqua. Spegniamo la lavatrice ed avviamo un ciclo diagnostico sulla posizione C08 che consente il carico dell’acqua e l’avvio del motore con la verifica della sua rotazione in senso orario ed antiorario. Il test nel complesso ha la finalità di verificare se ci sono delle perdite di acqua dalla vasca, che possono riguardare anche la trappola dell’aria o la campana come segnalato dall’errore.

Posizione C08 diagnostica lavatrice Electrolux.

Appurato la presenza e persistenza dell’errore è necessario eseguire il controllo sulla campana della pressione. Stacchiamo la corrente elettrica e smontiamo il top ed il pannello che si trova nella parte posteriore della lavatrice. In questo modo abbiamo accesso ai componenti interni; identifichiamo il pressostato o i pressostati, ricordiamo che nei modelli Electrolux ce ne possono essere anche due, uno anti ebollizione e l’altro del livello dell’acqua.

Sganciamo i tubicini che vi sono innestati sia dal lato superiore che da quello inferiore dove vanno a confluire ed agganciarsi alla campana. Dopo aver soffiato al loro interno per verificare il passaggio dell’aria, tappiamo una estremità e continuiamo a soffiare, non ci deve essere nessun passaggio di aria, altrimenti significa che c’è un foro, in questo caso è necessario procedere alla loro sostituzione. Successivamente, sganciamo la campana, che è collegata ad un manicotto in gomma nera, potremmo già da subito ravvisare la presenza di sporco al suo interno, se è così la puliamo accuratamente, controlliamo anche la presenza di sporco nel manicotto e rimontiamo il tutto.

Se è tutto regolare il difetto può essere ricondotto al pressostato stesso o al cablaggio. Per prima cosa è necessario verificare se c’è una dispersione relativamente al cablaggio del pressostato. Per farlo impieghiamo un multimetro, che possiamo posizionare sul buzzer (cicalino). Estraiamo il connettore dal pressostato e posizionando un puntale del tester, su un innesto e l’altro sul telaio della lavatrice. Ripetiamo la medesima prova con il secondo innesto del connettore. Se siamo in presenza di una dispersione, sentiremo suonare il cicalino o comunque comparire un valore sul display del tester, in caso contrario lo strumento non rileverà nessun valore rimando fermo sulla posizione iniziale. Ovviamente nel caso in cui dovessimo rilevare la presenza di una dispersione, sarà necessario procedere alla sostituzione del cablaggio interessato. Al contrario se tutto è ok, dovremo procedere con la sostituzione del pressostato analogico.

Condividi su Facebook Condividi su TwitterCondividi su RedditCondividi su WhatsAppCondividi tramite email



Articoli in argomento

Elementi interessati per l’errore F04 in una lavatrice Whirlpool.
Dettagli dell’errore F04 della lavatrice Whirlpool [video].

Perché e quando è necessario sostituire il cavo di alimentazione della lavatrice o dell’elettrodomestico
Le attenzioni che dobbiamo prestare in caso di sostituzione del cavo di alimentazione di un grande elettrodomestico

Quando la differenza tra gli elettrodomestici la fa solo la marca ed il prezzo.
Le marche di elettrodomestici sono tante e spesso alcune di loro fanno capo allo stesso gruppo di produzione. Scopriamo a chi fanno capo le diverse marche!

I punti da dove la lavatrice perde acqua cause e rimedi
Se la lavatrice perde acqua ci sono dei punti precisi da cui avviene. In base ad essi la causa è diversa così come le soluzioni. Qui le scopri tutte.

Come fare in caso di errore E33 ed E34 in una lavatrice Electrolux
Viene spiegato il significato dell’errore E33 ed E34 e indicato le azioni da compiere per risolvere il difetto

Le diverse forme del cestello della lavatrice studiata dai diversi produttori.
Alcuni modelli dispongono di struttura e forma specifica che migliorano il trattamento dei tessuti. Scopriamo le diverse forme del cestello della lavatrice.

Linea
lineaPrivacy PolicylineaCookie Policy lineapreferenzelinea chi siamo lineaDisclaimerlineacanale you tubelineaFan Page FacebooklineaCopiright.linea
Linea