Icona accesso.
 
 
 
 
 
 

Climatizzatori Mitsubishi Electric qualità eccellente, consumi ridotti e silenziosità estrema.

Una linea di climatizzatori compatti, poco invasivi ed un design bello da vedere. Sono ideali per creare, sia per esigenze familiari o professionali, il microclima ottimale nel rispetto dei bassi consumi energetici.

On-off  o a tecnologia inverter, peculiari caratteristiche dei climatizzatori Mitsubishi Electric sono l’attenzione ai consumi energetici, alla silenziosità ed alla sensibilità ecologica. I bassi consumi energetici si ottengono grazie alla tecnologia più avanzata come il controllo DC INVERTER ed il sistema di controllo PAM ( PULSE AMPLITUDE MODULATION) in grado di migliorare l’efficienza dei vari dispositivi di climatizzazione permettendo un risparmio fino al 20%.

I climatizzatori della ME hanno da sempre come prerogativa il silenzio, tale da rendere la loro presenza impercettibile anche a pieno regime. Tutti i modelli sono estremamente silenziosi ed alcuni arrivano ad un livello sonoro pari a 19 dB.

In questi modelli lo scambiatore di calore a sagoma avvolgente dotato di alette a forma ottimizzata crea una resistenza minima al passaggio dell’aria ed il ventilatore di ampio diametro produce una notevole portata d’aria anche a bassa velocità di funzionamento. Le pale a passo difforme ne garantiscono ancor di più il basso rumore.

Anche le unità esterne sono estremamente silenziose. Grande attenzione è rivolta alla qualità dell’aria, fattore essenziale per la salute. I climatizzatori ME utilizzano filtri alla catechina, sostanza estratta, dalle foglie del tè verde, che migliorando la qualità dell’aria evitano la diffusione nell’ambiente di virus e batteri. I filtri sono estraibili e se lavati con regolarità mantengono la loro efficacia per almeno 10 anni.

Per prevenire le allergie un sistema a doppio filtraggio in grado di eliminare completamente gli odori, restituendo nell’ambiente un’aria fresca di eccellente qualità e piacevole da respirare. Questo sistema PLASMA DUO elimina gli agenti inquinanti sospesi nell’aria, raccoglie le polveri sottili, il polline ed altre sostanze irritanti, svolgendo una funzione disinfettante ed antivirus. Inoltre vengono generati ioni negativi capaci di generare un effetto calmante e rilassante.

Tutti i climatizzatori ME utilizzano gas refrigerante R410A. gli elevati standard qualitativi sono certificati da riconoscimenti quali: ISO 9001, ISO 14001, EUROVENT, CE ed infine il marchio MEQ (MITSUBISHI ELECTRONIC QUALITY).

 
Condividi su FacebookCondividi su TwitterCondividi su RedditCondividi su WhathsappCondividi tramite email
 

 
 
 
 
 
 
 

Non hai trovato cosa cercavi? Suggerisci, commenta o aggiungi qualcosa: compila il modulo.

supporto
 
 
Altri articoli che ti potrebbero interessarti:
 
 
Spazio trasparente.
Immagine rappresentativa articolo.

Il climatizzatore può essere considerato come un apparecchio in grado di produrre benessere, ci aiuta nella stagione estiva a raffreddare l’ambiente ed eliminare l’umidità, mentre d’inverno a riscaldare le nostre abitazioni, non tutti però sono uguali e, non tutti possiedono le stesse funzioni.
 
 
Spazio trasparente.
Immagine rappresentativa articolo.

Tra le differenti tematiche riguardanti l’installazione e l’impiego di un condizionatore d’aria, c’è un argomento: praticare il vuoto all’impianto, sul quale ci si interroga della reale necessità di effettuarlo in tutte le circostanze.
 
 
Spazio trasparente.
Immagine rappresentativa articolo.

Nella scelta di un climatizzatore d’aria, una delle domande che spesso ci si pone è quale sia la scelta migliore tra un climatizzatore on off ed uno con tecnologia inverter. Abbiamo già esposto in altri articoli la chiara ed indiscussa superiorità dei climatizzatori inverter, ed oggi vediamo per l’appunto l’affermarsi di tale tecnologia e la relativa scomparsa dei climatizzatori on off.
 
 
Spazio trasparente.
Immagine rappresentativa articolo.

Una delle cause principali che impedisce al condizionatore di riscaldare è quella dovuta alla mancanza di gas oppure ad una sua perdita. Sono due condizioni che possono sembrare indicare la stessa cosa ma in realtà sono diverse.
 
 
Spazio trasparente.
Immagine rappresentativa articolo.

Se un climatizzatore non parte in inverno è un problema ma forse lo è molto di più quando avviene in estate. Contro il caldo torrido ed una elevata umidità, il condizionatore è un elettrodomestico al quale non si può rinunciare. Succede molto spesso che un elettrodomestico ed in questo caso un climatizzatore possa non funzionare, presentando delle anomalie o presunte tali, che ci fanno trovare nella condizione in cui, non sapendo cosa fare, ci rivolgiamo al rivenditore presso il quale l'abbiamo acquistato, oppure al nostro installatore di fiducia, o infine ad un tecnico specializzato.
 
 
Spazio trasparente.
Immagine rappresentativa articolo.

Diversamente per quanto avviene in altri elettrodomestici, nei climatizzatori d’aria fissi e portatili la classe non si riferisci strettamente al consumo energetico dell’apparecchio ma alla sua efficienza.
 
 
 
 
 
 
 

 
Linea
 
lineaPrivacy Policy lineaCookie Policy lineaDisclaimerlineacanale you tubelineaFan Page FacebooklineaCopiright.linea
Linea