Tempo di risalita frigorifero: di cosa si tratta e perché valutarlo

di Antonello Careri - pubblicato il 08/09/2023
Siamo in procinti di sostituire il vecchio frigorifero o di acquistarne uno nuovo. Ora, mentre stiamo esplorando le opzioni disponibili, ci si ritrova a confrontare diverse caratteristiche e specifiche tecniche per trovare il frigorifero perfetto per le proprie esigenze. Tra queste specifiche, salta fuori il tempo di risalita, emerge come un dato cruciale da comprendere. Ma cosa rappresenta e come può influenzare l'esperienza con un frigorifero? Scopriamolo!
tempo di risalita frigorifero
Tempo di lettura: 9 minuti
Cosa trovi in questo articolo

Cosa è il tempo di risalita frigorifero

Perché valutare il tempo di risalita del frigo

Video spiegazione tempo di risalita

Quali sono i tempi medi di risalita del frigo

Tempi di funzionamento frigorifero

Domande poste dai consumatori

Commenti per chiedere informazioni


Cosa è il tempo di risalita frigorifero

Il tempo di risalita corrisponde al periodo che passa, dal momento in cui il frigo si spegne, affinché la temperatura del congelatore passi da -18°C a -9°C. Impropriamente si parla di tempo di risalita riferendosi al frigorifero, in realtà essa è riferita ai congelatori, ovvero alla parte freezer di un frigorifero. Si riferisce alle celle di un congelatore a pozzetto o verticale o la parte del frigorifero destinata alla conservazione dei cibi da congelare. Il tempo di risalita difatti interessa gli alimenti congelati o surgelati, che normalmente devono essere mantenuti ad una temperatura di almeno -18°C.

Passare da -18°C a -9°C significa che si verifica un innalzamento della temperatura di 9°C. Chiaramente questa perdita di temperatura non è un avvenimento che si verifica nel normale funzionamento dell’elettrodomestico, anzi diciamo che se tutto funziona correttamente e non ci sono guasti, non avviene. Tuttavia non è raro che ci si possa trovare in presenza di una simile situazione, e nello specifico oltre ai casi in cui c’è un difetto nel raffreddamento, si può verificare una mancanza di corrente per un periodo più o meno lungo. In ogni caso nel momento in cui si verifica un arresto del funzionamento, è conseguenzialmente un aumento della temperatura all’interno delle celle: tempo di risalita.

Il tempo di risalita è strettamente correlato al tipo di isolamento dell’elettrodomestico, che più è efficiente, più è in grado di mantenere isolate le celle, quindi in grado di disperdere meno freddo e garantire un mantenimento dello stato di conservazione dei cibi. Nel momento in cui si acquista un frigorifero o un congelatore, il primo elemento che ci indica che siamo in presenza di un buon isolamento è la classe di efficienza energetica, che più è performante, più indica che c’è un basso consumo, indice di un minor lavoro del motore, conseguenza di un migliore isolamento. Tuttavia per fugare ogni dubbio e sincerarsi di tale dato tecnico è fondamentale consultare il catalogo o meglio la scheda prodotto, sulla quale, per normativa europea (1060/2010), deve essere riportato tale dato.

Difatti la sola classe energetica non è sufficiente a stabilire il tempo di risalita, che anche in presenza di una stessa classe, in due modelli, può essere diverso ed addirittura superiore in una classe energetica più bassa, rispetto ad una più alta, laddove c’è una differenza di capienza. Ad esempio un frigorifero di classe F di 240 litri potrebbe avere una risalita migliore di un classe D di 380 litri.

Perché valutare il tempo di risalita del frigo

Il tempo di risalita è importantissimo al fine di conservare e mantenere i cibi ad una temperatura ideale. Ad una temperatura che mantenga la catena del freddo alimenti stabile. Il passaggio a -9°C è il limite che fa considerare l’alimento in fase di scongelamento, ovvero si assiste all'interruzione della catena del freddo, quindi alle condizioni responsabili del deterioramento organico degli alimenti, alla formazione di microrganismi, di diverso tipo, variabili a seconda della temperatura e del tempo in cui si protrae quella determinata condizione. In ogni caso malevoli, dannosi, per la salute umana se ingeriti.

Più alto è il tempo di risalita, maggiore sono le possibilità, che gli alimenti congelati, nel caso in cui per un motivo qualsiasi, come un black out o un guasto, il raffreddamento non possa più avvenire, la perdita di gradi resti all'interno di un valore in grado di garantire il mantenimento della catena del freddo. Un buon tempo di risalita, rassicura, inoltre, che in periodi di assenza, nei quali magari siamo fuori casa, per lavoro, in presenza di una mancanza di energia elettrica, la tenuta della temperatura sia tale che i cibi restino ben conservati e non ci siano problemi per la salute. Questo è valido per assenze brevi, relative ad una giornata di lavoro e non assenze di lunghi periodi, dove è consigliabile affidare un controllo giornaliero a qualcuno o svuotare il frigo o congelatore preventivamente, così da non incorrere in nessun rischio.

Video spiegazione tempo di risalita

l video affronta come scegliere un frigorifero ponendo attenzione al dato della temperatura di risalita. Un argomento di grande importanza da esplorare in profondità. Verranno fornite delle spiegazioni dettagliate per acquisire conoscenze sull'argomento e scoprire informazioni rilevanti che potrebbero essere fondamentali per l'acquisto del frigorifero.
Tempo risalita temperatura frigorifero

Quali sono i tempi medi di risalita del frigo

Vediamo ora quali sono mediamente i tempi di risalita frigorifero o meglio congelatore di alcuni modelli attualmente disponibili sul mercato, così da fornire un'idea di massima. Ricordiamo comunque che ogni modello ha le sue specifiche tecniche e pertanto è necessario controllarle, per evincere esattamente il tempo di risalita. Il dato lo ribadiamo ulteriormente è indicato nella scheda prodotto di ogni modello. Questa si trova sul sito di ogni produttore, che nei documenti inerenti ad ogni prodotto deve renderla pubblica e lasciarla a disposizione del consumatore.

Esempio di scheda prodotto frigorifero doppia porta:

tempo di risalita frigorifero WTE2511

Frigoriferi doppia porta tempi di risalita:

Tabella tempo di risalita frigo doppia porta
Marca Modello Litri netti totali Tempo di risalita h
Electrolux RJ1800AOW 173 17
Hotpoint MT 1A 132 207 15
Whirlpool ARC 2353 212 16
Whirlpool ARC 2353/AL 212 16
Hotpoint BD 2422 S/HA 220 15
Hotpoint BD 2423/HA 220 15
Bosch KID26V21IE 227 17
Electrolux EJ2302AO.. 228 19
Electrolux RJ2301AOW2 228 19
Electrolux RJ2301AOX2 228 19
Electrolux RJ2300AOD2 228 19
Whirlpool WTE2511 A+W 252 17
Bosch KDV29VL30 264 25
Bosch KDV29VW30 264 25
Bosch KID28A21IE 255 17
Electrolux EJ2823AO.. 265 20
Electrolux RJ2803AO.. 265 20
Electrolux EJ2803AOX2 265 20
Whirlpool WTE2922 A+NF TS 289 14
Electrolux EJF3110AO. 293 27
Bosch KDV33VL32 300 25
Bosch KDV33VW32 300 25
Hotpoint ETM 17201 V 305 20
Electrolux EJF3350AOW 310 15
Whirlpool WTE31132 TS 316 30
Whirlpool WTE3113 TS 316 30
Bosch KDN46AI22 366 14
Bosch KDN46VL20 371 14
Bosch KDN46VW20 371 14
Electrolux EJF4350AOW 387 10
Electrolux EJF4352AOX 387 10
Bosch KDV47VL30 401 30
Hotpoint ENTM 182A0 VW 414 20
Hotpoint BDC M45 AA V IX 414 20
Whirlpool T TNF 8211 OX AQUA 418 15
Whirlpool T TNF 8111 SB 427 15
Hotpoint ENXTYH 19322 FWL 456 12
Hotpoint ENXTLH 19262 FW 456 12
Hotpoint ENXTLH 19202 F 456 15
Hotpoint MTZ 629 NF 498 8
L'elenco si riferisce solo ad alcuni modelli di alcune marche, in quanto ci sono troppo modelli per elencarli tutti.

Esempio di scheda prodotto frigorifero combinati:

tempo di risalita frigorifero S53620CTX2

Frigoriferi combinati tempi di risalita:

Tabella tempo di risalita frigo combinato
Marca Modello Litri netti totali Tempo di risalita h
Indesit NCAA 55 NX 206 15
Indesit LR8 S2 X B 239 24
Beko CNA29120 240 16
Beko CSA29023 262 18
Indesit LI70 FF1 X 270 17
Beko CN232131 287 19
Beko CS234030S 292 18
Beko RCNA365E20W 293 21
Beko CS234022. 295 18
Beko CS234020 295 18
Beko CN236223X 296 17
Indesit LI80 FF2 S B 299 17
Indesit LI80 FF2O X B 301 17
Aeg S73520CMX2 312 20
Aeg S93430CMX2 312 20
Aeg S53620CT.. 318 20
Aeg S53420CTX2 318 20
Aeg S53420CTW2 318 20
Beko CN236220X 321 17
Siemens KG39EBI40 337 35
Indesit LR8 S1 S 339 24
Indesit LR8 S1 W 339 24
Siemens KG39FPI45 343 16
Aeg S83920CMXF 350 20
Aeg S73920CMX2 350 20
Aeg S83920CTX2 357 20
Siemens KG39NAI45 366 16
Indesit BEAA 35 388 21
Siemens KG49NS... 395 16
Siemens KG49NA... 399 16
Siemens KG49EBI40 412 44
Siemens KG49EBI30 412 44
Siemens KG56FPI40 480 24
L'elenco si riferisce solo ad alcuni modelli di alcune marche, in quanto ci sono troppo modelli per elencarli tutti.

Esempio di scheda prodotto congelatore a pozzetto:

tempo di risalita frigorifero GT5282S

Congelatori a pozzetto tempi di risalita:

Tabella tempo di risalita congelatori a pozzetto
Marca Modello Litri netti totali Tempo di risalita h
Electrolux EC1005AOW 98 9,5
Whirlpool WHS1021 100 22
Indesit OS 1A 100 100 22
Ignis CE1050 100 22
Zoppas PFC11400WA 102 26
Beko HS210520 104 30
Beko HSA13530 129 67
Beko HSA13520 129 67
Ignis CE140 EG 133 28
Whirlpool WH1411 A+E 133 28
Electrolux EC1501AOW 140 25
Zoppas PFC14400WA 140 25
Indesit OS 2A 200 H 167 46
Whirlpool WHE 20112 167 46
Aeg A61900HLW0 184 23
Whirlpool WH2011 A+E 204 36
Whirlpool WHS2121 204 36
Beko HS221520 205 36
Zoppas PFC21400WA 210 28
Electrolux EC2231AOW 210 28
Electrolux RC2200AOW2 210 28
Whirlpool WHE22333 215 60
Aeg A82300HLW0 216 48
Aeg A92300HLW0 223 53
Aeg A82300HNW0 230 49
Beko HSA24530 230 67
Beko HSA24520 230 67
Hotpoint CF1A 250 H 250 83
Ignis CO250 EG 251 45
Hotpoint CS1A 250 H 251 45
Whirlpool WHE2535 F 251 45
Whirlpool WHE25332 251 45
Indesit OS 1A 250 H 251 45
Hotpoint CS2A 250 H 251 45
Ignis CEI250 251 45
Zoppas PFC26400WA 260 32
Electrolux EC2800AOW2 260 32
Electrolux EC2831AOW 260 32
Bauknecht GT 2760 A+++ 274 60
Miele GT 5282 S 284 54
Beko HSA29530 284 67
Beko HSA29520 284 67
Beko HSA32520 298 36
Zoppas PFC31400WA 300 32
Electrolux EC3200AOW2 300 32
Electrolux EC3231AOW 300 17
Whirlpool WHE3133FM 311 45
Whirlpool WHE31352 F 311 45
Indesit OS 1A 300 H 311 45
Hotpoint CS1A 300 H 311 45
Ignis CEI310 311 45
Ignis CO310 EG 311 45
Bauknecht GTD 3160 A++ 311 45
Aeg A83400HLW0 327 58
Beko HSA37530 350 67
Beko HSA37540 350 67
Beko HSA40520 360 36
Whirlpool WHE39392 T 390 45
Bauknecht GTT 3960 A++ 390 45
Ignis CEI390 390 45
Zoppas PFC41400WA 400 31
Electrolux EC4200AOW1 400 31
Electrolux EC4231AOW 400 31
Beko HSA47520 451 36
Ignis CO470 EG 454 35
Zoppas PFC51400WA 495 31
Electrolux RC5200AOW2 495 31
L'elenco si riferisce solo ad alcuni modelli di alcune marchei.

Esempio di scheda prodotto congelatore a cassetti:

tempo di risalita frigorifero RFNE312E33X

Congelatori a cassetti tempi di risalita:

Tabella tempo di risalita congelatori a cassetti
Marca Modello Litri netti totali Tempo di risalita h
Electrolux EUB3000AOW 30 18
Ignis CVA 14 AP 60 13
Zoppas PFG06400WA 63 14
Beko FS166020 65 15
Hotpoint BF 1422.1 84 14
Smeg CV102AP 85 13
Aeg A81000TNW0 85 13
Beko FSE1072 85 13
Aeg A71100TSW0 90 24
Electrolux EUT1105AW2 91 22
Electrolux RUT1106AOW 91 22
Zoppas PFT11100WA 91 22
Beko FSA13020 117 18
Hotpoint BF 2022.1 132 14
Zoppas PFP18200WA 150 10
Electrolux RUF1840AOW 150 12
Zoppas PFP18400WA 157 11
Electrolux RUF1800AOW 157 11
Smeg CV215PNF1 157 17
Zoppas PFU19400WA 168 18
Beko FSA21320 168 15
Electrolux RUF1900AOW 168 18
Aeg A52010GNW0 181 30
Electrolux EUF2042AOW 181 15
Miele FN 24062 WS 185 24
Hotpoint BF 3022 NF I 190 8
Hotpoint UPS 1521.1 194 16
Zoppas PFU23402WA 197 20
Aeg A52200GSW0 200 30
Aeg A52200GSW1 200 30
Aeg A92200GNM1 208 21
Aeg A92200GNM0 208 21
Smeg CV275PNF 214 18
Beko RFNE270E23W 214 18
Beko FS225330 215 19
Beko FS225320 215 16
Hotpoint UPSO 1721 F J 220 10
Hotpoint UPSO 1722 F J 220 10
Miele FN 26062 WS 221 24
Aeg A92300HLW0 223 53
Electrolux EUF2743AOX 229 15
Electrolux EUF2743AOW 229 15
Aeg A82700GNW0 229 20
Aeg A82700GNX0 229 20
Indesit UIAA 12.1 235 16
Smeg CV270AP1 237 22
Beko RFNE290E33W 250 20
Beko RFNE290E23W 250 18
Smeg CV2902PNE 250 34
Smeg CV26PXNF4 251 9
Aeg A83030GNW3 255 16
Miele FN 28062 WS 257 24
Miele FN 12827 S EDT/CS 257 24
Miele FN 14827 S ED/CS-1 257 24
Miele FN 12827 S EDT/CS 257 24
Smeg CV31X2PNE 275 30
Beko RFNE312E33X 275 30
Beko RFNE312E23W 277 18
Miele FN 12940 S 345 34
L'elenco si riferisce solo ad alcuni modelli di alcune marche.

Tempi di funzionamento frigorifero

Ora che abbiamo delineato ampiamente l'importante caratteristica del tempo di risalita, passiamo ad analizzare un aspetto correlato: quanto ci mette un frigo a raffreddare o, al contrario, quanto tempo impiega una volta spento affinché la temperatura interna si alzi. Questo interrogativo emerge frequentemente quando si notano o sorgono dubbi riguardo alle variazioni nella temperatura interna del frigorifero. Tali variazioni possono presentarsi durante o dopo il processo di raffreddamento, inducendo le persone a chiedersi quale sia il tempo corretto per raggiungere la temperatura desiderata o, al contrario, quanto tempo il frigorifero mantenga la freschezza dopo essere stato spento volontariamente o, più comunemente, a seguito di un'interruzione dell'energia elettrica. Le preoccupazioni sulla conservazione degli alimenti e sull'efficienza energetica sono sicuramente le motivazioni principali che stanno dietro a questa riflessione.

Tempo per raggiungere temperatura frigo

Il periodo richiesto per raggiungere la temperatura corretta nel frigorifero può variare in base a diversi fattori, tra cui la temperatura iniziale interna ed esterna, la quantità di cibo contenuto, la frequenza di apertura delle porte e l'efficienza del sistema di raffreddamento. In generale, si stima che un frigorifero impieghi da 4 a 12 ore per raggiungere la temperatura impostata. In alcune situazioni, specialmente quando vengono inseriti numerosi alimenti, potrebbe essere necessario attendere fino a 24 ore per stabilizzare completamente la temperatura. È importante notare che la temperatura può fluttuare durante il processo iniziale, ma dovrebbe stabilizzarsi una volta che il frigorifero ha raggiunto l'equilibrio termico.

Quanto tempo impiega un congelatore a raffreddare

Sia che si tratti di un congelatore singolo o di un modello frigo e congelatore, i fattori che influenzano il raggiungimento della temperatura sono gli stessi discussi nel paragrafo precedente. Tuttavia, a differenza del frigorifero, nel congelatore il cambio di temperatura si avverte molto più velocemente. Già da subito, se si toccano le pareti interne del congelatore, è possibile percepire immediatamente la sensazione di freddo, sebbene, in generale, il congelatore impiega da 4 a 24 ore per raggiungere il punto di equilibrio termico.

Frigo spento dopo quanto raffredda

Concludiamo questo paragrafo con un titolo che suggerisce un'immagine mentale contraddittoria, poiché comunemente associamo il raffreddamento a un processo attivo mentre il frigorifero è spento. In realtà, la questione riguarda il tempo che il frigorifero impiega per riscaldarsi dopo essere stato spento, sia che ciò avvenga volontariamente o a causa di un'interruzione elettrica. Nonostante l'apparente incongruenza nella formulazione, questa espressione riflette il concetto comunemente condiviso, e il paragrafo mira a chiarire che stiamo affrontando il riscaldamento e non il raffreddamento in senso tradizionale. In sintesi, anche se la terminologia potrebbe sembrare ambigua, il focus è sul processo di aumento della temperatura interna una volta che il frigorifero è stato spento.

In tale ottica, ritorniamo al punto di partenza dell'articolo, ovvero il tempo di risalita, che stabilisce in modo preciso quanto un congelatore impiega per passare dal freddo al caldo. Per la cella frigorifero, il tempo per perdere temperatura dopo essere stato spento può variare in base a diversi fattori, tra cui le dimensioni del frigorifero, l'isolamento, la temperatura ambiente circostante e la quantità di cibo conservato al suo interno. In generale, il riscaldamento può iniziare a manifestarsi gradualmente entro le prime ore dopo lo spegnimento per poi perdere completamente la temperatura entro al massimo un giorno. Tuttavia, la situazione specifica può variare, e il modo migliore per valutare il riscaldamento è monitorare la temperatura interna del frigorifero a intervalli regolari con un termometro.

tags: tempi temperatura

Condividi su Facebook Condividi su TwitterCondividi su RedditCondividi su WhatsAppCondividi tramite email


Simbolo regione della città di Rimini
Giovanna da Rimini
Vorrei sapere quanto tempo impiega un frigorifero per passare dalla temperatura ambiente (dopo essere stato sbrinato) ai 4°C abituali. Ho messo la rotella a 2 questa mattina alle h 10 e adesso h 16:45 è ancora a 11°C. Vorrei sapere se è normale o se c'è qualcosa che non va.
 
Icona elettro-domestici.com
 
Il tempo lo puoi leggere nelle paragrafo relativo, tuttavia il congelatore dovrebbe già sentirsi la differenza, il frigo più lentamente, ma si dovrebbe iniziare a raffreddare. Ci sono tuttavia delle condizioni che possono rallentare tale processo, come descritto nell’articolo.

Articoli in argomento

Ghiaccio nel frigo sulla parete interna: le cause e come poter risolvere
Perché si forma uno spessore di ghiaccio sulla parete o all'interno del frigorifero. Quali sono le cause e come poter intervenire per rimediare da soli!

Differenza tra la luce tradizionale e quella led nel frigorifero
Confronto tra i due tipi di lampadina per il frigorifero, tradizionale e a led

Detersivo per piatti al posto del brillantante, come risolvere il problema
Come rimediare praticamente all’errore di carico di detersivo per piatti al posto del brillantante

Sbrinamento automatico frigorifero come funziona frigo statico e no frost!
Sbrinamento automatico del frigorifero che cosa significa, quale è il suo funzionamento, ogni quanto si verifica. Differenza con lo sbrinamento manuale.

Frigo rumoroso cause dei fruscii, gorgoglii, ronzii e scatti fastidiosi
Frigo rumoroso: le cause che generano rumore durante il funzionamento del frigorifero. Scoprile per renderti conto se c'è un guasto o ti ci devi abituare

Perchè è conveniente sostituire il vecchio frigorifero quando sono passati un pò di anni anche se funziona ancora, risparmio energetico e scelta ragionata
Il perché è consigliabile sostituire il vecchio frigorifero dopo un certo numero di anni, esempio pratico del risparmio energetico ottenuto con uno di nuova generazione

Linea
lineaPrivacy PolicylineaCookie Policy lineapreferenzelinea chi siamo lineaDisclaimerlineacanale you tubelineaFan Page FacebooklineaCopiright.linea
Linea