Come sostituire la pompa di scarico della lavastoviglie e quali altri cause sono responsabili del mancato scarico.

Un difetto di funzionamento abbastanza diffuso nella lavastoviglie è il mancato scarico dell’acqua. Tale difetto, può avere origini di natura meccanica oppure elettronica, in quest’ultimo caso o è la scheda fuori uso o un componente elettronico della stessa, che si è bruciato ed impedisce alla scheda di inviare l’impulso alla pompa per lo scarico.

Per quanto invece riguarda le cause meccaniche possono essere diverse:
1) Il filtro di scarico intasato e residui nel circuito di scarico;
2) Il tubo di scarico strozzato o intasato;
3) La pompa di scarico bloccata;
4) La pompa di scarico rotta.

Il filtro di scarico, che è posizionato sul fondo della vasca della lavastoviglie potrebbe, anche se è una condizione abbastanza inconsueta, riempiersi di residui del lavaggio o circostanza più probabile, con il passare del tempo, lasciar passare, se non ben posizionato o a causa di un allargamento dei fori di contenimento, del residuo consistente nelle condutture interne, provocando così un blocco dello scarico dell’acqua.

Il tubo di scarico dell’acqua deve essere sempre tenuto in una posizione ideale affinché lo scarico possa andare a buon fine. Inoltre per evitare che possa impedire lo scarico bisogna prestare attenzione che non presenti delle strozzature ed infine deve essere anche pulito al suo interno. Con il trascorrere del tempo la parte interna del tubo, così come tutte le componenti del circuito di scarico e di lavaggio subiscono un deposito di sedimenti, che in modo particolare nel tubo possono inspessirsi e provocare un rallentamento della fuoriuscita di acqua. A tal proposito è necessario effettuare in modo periodico dei lavaggi con un cura lavastoviglie in modo da prevenire tali formazioni e mantenere la lavastoviglie in piena efficienza.

Infine e comunque quella che è più solitamente responsabile del mancato scarico dell’acqua di lavaggio è la pompa di scarico. Le cause possono essere principalmente due, la prima che si è intasata a causa di qualche residuo di lavaggio consistente e solitamente solido che si è andato a mettere di traverso nella girante della pompa. La seconda che è andata in corto e pertanto sebbene alimentata elettricamente non funziona più.

Vediamo ora come provvedere alla sistemazione o alla sua sostituzione praticamente.

La prima cosa da fare in assoluto è staccare la spina elettrica e il tubo di carico e di scarico. Con degli stracci asciughiamo l’acqua che cade a terra dopo averla coricata sul retro. A questo punto con un cacciavite svitiamo le viti che fissano il pannello alla base del mobile e delicatamente lo spostiamo fino a individuare i cavi elettrici che si collegano ed alimentano la vaschetta antiallagamento.

Ora abbiamo a vista tutta la componentistica della macchina e tra questa possiamo individuare la pompa di scarico. La svitiamo, una volta fatto possiamo da subito constatare se ci sono dei residui solidi che impedivano alla ventola di girare, in questo caso potrebbe non essere necessario sostituirla, in caso contrario dobbiamo sostituirla con una nuova. Ricordiamo che per scegliere il ricambio giusto è necessario conoscere i dati dell’apparecchio.

Montiamo la pompa di scarico e rimettiamo tutto al suo posto come era in precedenza e la lavastoviglie è pronta per effettuare i prossimi lavaggi.
Ultima pubblicazione: 13/09/2018
 
Condividi su FacebookCondividi su TwitterCondividi su RedditCondividi su WhathsappCondividi tramite email

 
 

Non hai trovato cosa cercavi? Suggerisci, commenta o aggiungi qualcosa: compila il modulo.

 
supporto
Ho letto ed accetto la privacy policy
 
 
Articoli correlati:
 
Come preparare le stoviglie per la lavastoviglie.
Fase di preparazione delle stoviglie prima del caricamento nei cestelli per effettuarne il lavaggio.
 
 
La lavastoviglie aumenta il tempo di lavaggio rispetto a quanto indicato sul libretto.
Le principali cause che allungano la durata di un programma rispetto alle indicazioni sul libretto.
 
 
La lavastoviglie non riscalda l’acqua.
Quali sono le cause del mancato riscaldamento dell’acqua nella lavastoviglie.
 
 
Come sostituire la resistenza della lavastoviglie
Dove si trova e come sostituire la resistenza di riscaldamento della lavastoviglie.
 
 
Lavastoviglie carica e scarica acqua continuamente
Le cause per le quali la lavastoviglie carica e scarica acqua continuamente. Come identificare il guasto autonomamente e ripararla senza chiamare il tecnico.
 
 
Lavastoviglie non carica acqua: tutte le cause e soluzioni!
Lavastoviglie non carica acqua? Tutte le cause che possono impedire il carico acqua nella lavastoviglie. Identifica la tua e ripara da solo la lavastoviglie!
 

Linea
lineaPrivacy PolicylineaCookie PolicylineaDisclaimerlineacanale you tubelineaFan Page FacebooklineaCopiright.linea
Linea