Icona accesso.
 
 
 
 
 
 

Come fare in caso di errore E31 in una lavatrice Electrolux.

L’errore E31 identifica un difetto al pressostato che non riesce a rilevare il livello di acqua in vasca. In sua presenza il ciclo di lavaggio viene interrotto con lo sportello della lavatrice che rimane bloccato. Non sempre il codice di errore è restituito sul display, difatti è necessario entrare nel ciclo diagnostico e raggiungere la posizione C11, sulla quale la lavatrice restituisce il codice di errore.

In buona sostanza il pressostato, che ha la funzione di rilevare quante acqua è presente all’interno della vasca, restituisce alla scheda elettronica un valore fuori dai limiti e conseguentemente si verifica l’errore. Valore fuori dai limiti, significa che in uno stato di vasca piena o di vasca vuota, c’è un intervallo minimo o  massimo che può essere segnalato. In presenza di tale errore il valore è al di là di tali limiti.
Conseguentemente possiamo identificare come possibili responsabili del malfunzionamento: il pressostato, i relativi cablaggi, la trappola dell’aria ed infine la scheda elettronica.

Nella maggior parte dei casi è proprio il pressostato che si è danneggiato e non è più in grado di assolvere al suo lavoro.

I controlli che possiamo eseguire, passano attraverso la rimozione del top, questo dopo aver staccato l’alimentazione elettrica. Identifichiamo il pressostato che, guardando la lavatrice frontalmente, si trova nella parte alta sulla destra. Ha una forma cilindrica solitamente di colore azzurrino, ma potrebbe essere anche di un altro colore. Fissato ad incastro nel mobile, è collegato nel lato inferiore ad un tubicino, solitamente di colore nero, di gomma morbida e nella zona più alta ad un connettore a tre fili.

Il distaccamento di uno di questi due elementi: tubicino o connettore, possono mandare il pressostato fuori valori limiti, conseguentemente il primo controllo da eseguire è proprio relativo al loro corretto serraggio nei relativi innesti. Uno dei due elementi staccato non è un evento facilmente verificabile, pertanto se è tutto ok, il controllo successivo da farsi è relativo al connettore, o meglio al cablaggio, ai fili che dal connettore raggiungono la scheda elettronica.

Essi sono responsabili dell’invio delle informazioni, pertanto una loro interruzione inficia la lettura e ne consegue la restituzione del codice di errore E31. Per verificare che siano integri è necessario seguirli lungo il tragitto fino a raggiungere il loro innesto al connettore della scheda elettronica.

Se entrambi i controlli hanno restituito un risultato positivo, significa che da un punto di vista elettrico è tutto regolare, tuttavia verificandosi il difetto significa che ci possono essere due cose che non stanno funzionando: il pressostato o la scheda elettronica.

In questi casi si procede in modo empirico, ovvero sostituendo per prima cosa il pressostato, che potrebbe presentare un difetto meccanico. Una volta sostituito possiamo avviare un ciclo di lavaggio per verificare che l’errore non si presenti più.

Pressostato lavatrice Electrolux.

Al termine della prova se l’errore continua a presentarsi, il difetto viene causato dalla scheda elettronica, che come prima cosa può passare attraverso un’ispezione visiva della parte interessata a far funzionare tale processo, possiamo capire qual è l’aria circoscrivendola a quella dove era innestato il connettore proveniente dal pressostato. In caso risulti tutto regolare è necessario sostituirla.

 
Condividi su FacebookCondividi su TwitterCondividi su RedditCondividi su WhathsappCondividi tramite email
 

 
 
 
 
 
 
 

Non hai trovato cosa cercavi? Suggerisci, commenta o aggiungi qualcosa: compila il modulo.

supporto
 
 
Altri articoli che ti potrebbero interessarti:
 
 
Spazio trasparente.
Immagine rappresentativa articolo.

Oltre ai guasti o alle anomalie nel funzionamento della lavatrice, che abbiamo trattato in vari articoli o video, si possono verificare delle rotture di elementi, appartenenti alla sua struttura, quindi non prettamente funzionali, che la rendono inutilizzabile. Uno di questi, che spesso si verifica è quello relativo, in linea generale alla maniglia dello sportello.
 
 
Spazio trasparente.
Immagine rappresentativa articolo.

Nuova gamma di lavatrici per la Candy con dieci nuovi modelli: quattro da 7 Kg tra le quali due a profondità ridotta, 40 cm, tre macchine da 8 Kg, siamo su una profondità di 50 cm, e tre da 9 kg con un massimo di 60 cm di profondità.
 
 
Spazio trasparente.
Immagine rappresentativa articolo.

Il pressostato è un componente della lavatrice dalla forma cilindrica. Contrariamente a quello che indicherebbe il suo nome non regola e non misura la pressione, semplicemente è un sensore, tarato per resistere ad un determinato livello di pressione, in funzione della quale apre e chiude un contatto elettrico verso la scheda elettronica, che a sua volta, in base a detta informazione, manda corrente elettrica all'elettrovalvola o la toglie, consentendo o bloccando il carico di acqua nella vasca della lavatrice.
 
 
Spazio trasparente.
Immagine rappresentativa articolo.

Il malfunzionamento della lavatrice è segnalato tramite dei dodici di errore che possono comparire sul display se il modello ne è dotato, oppure, in caso contrario, devono essere recuperati entrando nella diagnostica per poterli leggere.
 
 
Spazio trasparente.
Immagine rappresentativa articolo.

Collegare in modo diretto il motore universale della lavatrice è una azione che può essere necessaria nel caso in cui ci sia un guasto che interessa la rotazione del cestello o meglio la non rotazione! Questa ovviamente è direttamente collegata al rotazione del motore che se non si avvia, non consente alla cinghia di trasmissione di far ruotare il cesto.
 
 
Spazio trasparente.
Immagine rappresentativa articolo.

Grande successo ha riscontrato sul mercato il motore, della lavatrice della Lg, inverter direct drive, che, per chi non lo sapesse, è caratterizzato dall’eliminazione della tradizionale cinghia che collega il motore al cestello, con un sistema innovativo di innesto del motore direttamente sul cestello.
 
 
 
 
 
 
 

 
Linea
 
lineaPrivacy Policy lineaCookie Policy lineaDisclaimerlineacanale you tubelineaFan Page FacebooklineaCopiright.linea
Linea