Lavatrice non scalda acqua: cause e soluzioni

di Antonello Careri - pubblicato il 27/01/2024
La lavatrice è un elettrodomestico indispensabile in ogni casa, ma può capitare che si presentino dei problemi, come ad esempio la mancata attivazione del riscaldamento dell'acqua. Questo inconveniente può avere diverse cause, alcune delle quali possono essere risolte in modo semplice e rapido, grazie alle indicazioni ed alle nostre guide pratiche. In questo articolo vedremo quali sono le principali cause per cui la lavatrice non scalda acqua e come individuare la soluzione più adatta al problema.
lavatrice non scalda acqua
Tempo di lettura: 3 minuti
Cosa trovi in questo articolo

Cause per le quali la lavatrice non fa acqua calda

Rimedi da adottare quando la lavatrice non scalda l'acqua

Domande poste dai consumatori

Commenti per chiedere informazioni


Cause per le quali la lavatrice non fa acqua calda

Per comprendere le cause per le quali la lavatrice non fa acqua calda è necessario stabilire quali sono i componenti che interessano tale processo ed il momento esatto in cui il riscaldamento deve avvenire. Determinare il momento è la prima cosa da fare, difatti il riscaldamento potrebbe non avvenire proprio perché non è il momento, al contrario, stabilire che è il momento, consente di imputare al sistema di riscaldamento il mancato funzionamento. Per fare questo è necessario eseguire una auto diagnosi e per farla, facciamo una ulteriore distinzione su come veniamo a sapere che l'acqua non viene riscaldata. Lo sappiamo in quanto esce fuori una segnalazione di errore e si blocca, oppure perché il lavaggio termina normalmente, ma toccando il vetro dello sportello non si avverte calore? 

Il primo caso ci porta a supporre un guasto della lavatrice, ora lo definiremo in generale senza entrare nello specifico, la seconda circostanza può far supporre un difetto della scheda. Perché difetto della scheda? Semplicemente perché la scheda dovrebbe segnalare in caso di guasto di un componente del riscaldamento, il difetto, se non lo fa o la scheda è guasta e non rileva il difetto oppure potrebbe non contemplare tale segnalazione. Se poi si tratta di lavatrici con timer, che riscaldi o meno al timer non importa: il lavaggio viene concluso.

Torniamo alla nostra auto diagnosi, per determinare il momento. L'acqua si riscalda dopo che è avvenuto il carico, sembra scontato, ma se l'acqua all'interno del cestello non raggiunge il giusto livello, il riscaldamento non parte. Ci accorgiamo che è avvenuto, in quanto il cestello inizia a ruotare e sono trascorsi una diecina di minuti e vediamo l'acqua nel cestello. In alcuni casi, è possibile effettuare una diagnosi al volo eseguendo un lavaggio a freddo, che se portato a conclusione ci indica un difetto al sistema di riscaldamento. Ci concentriamo ora sui componenti del riscaldamento. Nel complesso sono quattro: resistenza, termostato, cablaggi e scheda. Abbiamo visto in precedenza che se viene segnalato un errore, la scheda dovrebbe teoricamente stare fuori, ma non è per forza così. In questa logica, per ora, diamo per buona la scheda, non resta che:

Problemi con la resistenza

La resistenza è la componente che riscalda l'acqua all'interno della lavatrice. Se è danneggiata, non è in grado di svolgere la sua funzione.

Problemi con il termostato

Il termostato è la componente che controlla la temperatura dell'acqua. Se è difettoso, può causare un malfunzionamento del sistema di riscaldamento.

Problemi con i cablaggi

I cablaggi sono i responsabili del passaggio della tensione elettrica, alimentano la resistenza e sono conduttori di segnali dal termostato, (sonda ntc) alla scheda. In caso di problemi sulla loro continuità causano malfunzionamento.

Rimedi da adottare quando la lavatrice non scalda l'acqua

Una volta individuata la causa del problema, è possibile intervenire per risolverlo.

Problemi con la resistenza
Se la resistenza è danneggiata, è necessario sostituirla. Per farlo, è necessario smontare la lavatrice e accedere alla resistenza. In genere, la resistenza è posizionata sul fondo del cestello. Vedi come testare e sostituire la resistenza della lavatrice.

Problemi con il termostato
Se il termostato è difettoso, è necessario sostituirlo. Per farlo, è necessario smontare la lavatrice e accedere al termostato. In genere, il termostato è posizionato sul fondo del cestello, vicino alla resistenza. Vedi come testare e sostituire il termostato della lavatrice.

Problemi con i cablaggi
Se i cablaggi sono interrotti il passaggio della tensione elettrica, viene interrotto. Diventa necessario verificare la loro integrità. All'interno della lavatrice passano molti fili, quindi identificarli nel fascio diventa impossibile, pertanto è necessario identificarli dalla resistenza e termostato e seguire il percorso fino alla scheda.

Concludiamo, facendo un piccolo passo indietro, per tornare alla scheda, avevamo detto che se segnale il guasto teoricamente è fuori, ma ci sono dei casi in cui essa stessa è difettosa e si auto analizza restituedo un errore. Pertanto dopo avere verificato, resistenza, sonda ntc (termostato) e cablaggi, non riscontrando nessun difetto è necesario concentrare l'attenzione sulla scheda elettronica.

tags: termostato resistenza

Condividi su Facebook Condividi su TwitterCondividi su RedditCondividi su WhatsAppCondividi tramite email


Simbolo regione della città di Mondovì
Alida da Mondovì giorno 08/02/2024
Ho una Bosch serie 6. Dopo aver verificato con una sonda esterna ho appurato che non scalda l'acqua quanto dovrebbe. Con programma di 45 minuti a 40 gradi ha raggiunto per pochi minuti la temperatura max di 30 gradi ma il resto del lavaggio l'acqua è rimasta tra i 20 gradi e gli 11 durante gli ultimi minuti. È normale? Cosa non va?
 
Icona elettro-domestici.com
 
Non è normale, segui le indicazioni dell’articolo.

Articoli in argomento

Perché il cestello della lavatrice alcune volte gira a fatica
Per quale motivo il cestello della lavatrice fa fatica a girare concludendo alcune volte il lavaggio ed altre no. Cosa fare per risolvere il difetto

Smontare un trascinatore rotto e sostituirlo con uno nuovo correttamente
I passaggi necessari per estrarre e reinserire i trascinatori asimmetrici del cestello della lavatrice [video].

Come rimuovere il fermo e togliere il cassetto del detersivo della lavatrice
Come estrarre il cassetto nei modello con leva e quelli senza

Dove si trova e come pulire il filtro della lavatrice
Guida descrittiva e video di come pulire il filtro della lavatrice. Inoltre vengono indicati i tempi e per quale motivo è importante tenerlo pulito

Bypassare il bloccoporta della lavatrice per determinarne il malfunzionamento
Scoprire la logica del funzionamento per capire come bypassarlo in caso di necessità

Modelli di lavatrice dotati di programmi ideali per il lavaggio degli indumenti sportivi
Catalogazione dei modelli dei diversi produttori con programmi di lavaggio dedicati allo sport

Linea
lineaPrivacy PolicylineaCookie Policy lineapreferenzelinea chi siamo lineaDisclaimerlineacanale you tubelineaFan Page FacebooklineaCopiright.linea
Linea