Trappola aria lavastoviglie e lavatrice come funziona e a cosa serve

di Antonello Careri - pubblicato il 12/09/2023
Spesso in caso di guasti, si sente parlare della trappola aria lavastoviglie e della lavatrice, ma di cosa si tratta e quale è il suo ruolo? In questo articolo, esploreremo in dettaglio la trappola d'aria, rispondendo alle seguenti domande cruciali: Cosa è la trappola d'aria della lavastoviglie? Dove si trova la trappola d'aria nella lavastoviglie? E dove si trova la trappola dell'aria nella lavatrice? Ma non è tutto: scopriremo anche a cosa serve la trappola dell'aria in questi elettrodomestici e perché è fondamentale per il loro corretto funzionamento. Quindi, entriamo nel dettaglio per capire il componente della trappola d'aria e imparare come verificarlo per garantire prestazioni ottimali e una maggiore durata dei nostri preziosi elettrodomestici.
trappola aria lavastoviglie
Tempo di lettura: 4 minuti
Cosa trovi in questo articolo

Cosa è la trappola d'aria

Dove si trova la trappola d'aria nella lavastoviglie

Dove si trova la trappola dell'aria nella lavatrice

Video spiegazione trappola dell'aria

A cosa serve la trappola dell'aria nella lavastoviglie e lavatrice

Come pulire trappola aria lavastoviglie e lavatrice

Domande poste dai consumatori

Commenti per chiedere informazioni


Cosa è la trappola d'aria

La trappola dell'aria è un sistema che mette in comunicazione due elementi attraverso un condotto (tubo in gomma), all'interno del quale viene spinta dell'aria sempre con maggiore pressione dal primo elemento (2) verso il secondo (3), così da esercitare una pressione (1a). In sostanza viene creata una sorta di percorso chiuso (1), all'interno del quale l'aria è in trappola, avendo una via di entrata ed una sola ed unica via per continuare il suo percorso. Dalla prima una volta entrata non può tornare indietro, si trova intrappolata all'interno del tubo (1), dal quale non può fare altro che andare in avanti, e man mano che questo avviene, lo spazio percorso, viene occupato dalla spinta dell'acqua che comprime l'aria in modo sempre maggiore. La trappola dell'aria in generale viene identificata con il tubicino (1), al quale in alcuni casi può essere collegato un ulteriore elemento definito campana dell'aria. In realtà la trappola dell'aria si completa con gli altri due elementi che si trovano alle sue estremità: un fondo di vasca (2), dove c'è dell'acqua che esercita pressione, e il pressostato (3). Raggiunto un determinato livello, la spinta dell'acqua raggiunge una certa pressione, tale da sancire il raggiungimento dello stato di pieno in vasca.
trappola d aria

Dove si trova la trappola d'aria nella lavastoviglie

La trappola dell'aria nella lavastoviglie si trova al di sotto della vasca, si accede ad essa, smontando lo zoccolo ed il vassoio che costituisce il fondo della lavastoviglie. Tale vassoio in alcuni modelli non dotati del sistema antiallagamento non è presente. Come possiamo osservare dal disegno lo schema ripropone quello generale visto in precedenza. In tal caso il pozzetto (2) è il contenitore dell'acqua, il tubicino in gomma (1) è il condotto che intrappola l'aria, mentre il terzo elemento (3) è il pressostato della lavastoviglie.
trappola aria lavastoviglie

Dove si trova la trappola dell'aria nella lavatrice

La trappola dell'aria nella lavatrice come si può osservare dalla rappresentazione non è concentrata in un punto, ma partendo da sotto la vasca (2) alla quale si innesta, sale lateralmente ad essa per raggiungere nella parte immediatamente sotto top il pressostato (3). Il tubicino (1), ovvero la trappola d'aria, nel punto in cui si innesta alla vasca può, in taluni modelli di lavatrice, collegarsi alla campana dell'aria (c), che a sua volta si unisce alla vasca.
trappola dell'aria lavatrice

Video spiegazione trappola dell'aria

Nel video, esploreremo in dettaglio cosa sia la trappola dell'aria nelle lavatrici e lavastoviglie, nonché il suo funzionamento. Scopriremo come questa componente contribuisce al corretto funzionamento di tali elettrodomestici e perché è importante conoscerne la posizione e la manutenzione adeguata.

trappola dell'aria lavastoviglie e lavatrice

A cosa serve la trappola dell'aria nella lavastoviglie e lavatrice

La trappola dell'aria è composta da tre componenti principali: il pressostato, la vasca contenitrice e un tubicino di gomma lungo circa 50 cm. Quest'ultimo rappresenta il cuore della trappola dell'aria poiché intrappola l'aria al suo interno. Da un lato, l'aria intrappolata non può sfuggire poiché il tubicino è inserito nel pressostato, spesso sigillato con pressione o talvolta con una fascetta. Dall'altro lato, il tubicino si connette e si infila su un beccuccio che sporge dalla vasca della lavatrice o della lavastoviglie, fissato nello stesso modo dell'estremità opposta.

Dal lato della vasca, il tubicino è connesso al suo interno, permettendo all'aria di entrare. Tuttavia, quando l'acqua inizia ad affluire nella vasca e si riempie gradualmente, il piccolo foro che consentiva questa comunicazione viene coperto dall'acqua. Di conseguenza, l'aria intrappolata al suo interno subisce la pressione generata dalla forza dell'acqua, comprimendosi. Questa compressione esercita una pressione sufficiente per attivare il pressostato, il quale rileva il raggiungimento del livello massimo. A questo punto, il flusso d'acqua viene interrotto. In sostanza la trappola dell'aria serve per stabilire quando la quantità di acqua all'interno della lavatrice o lavastoviglie ha raggiunto il livello stabilito per il lavaggio e quando a fine lavaggio lo scarico dell'acqua si è concluso positivamente espellendo tutta l'acqua dalla vasca.

Come pulire trappola aria lavastoviglie e lavatrice

I difetti che solitamente possono verificarsi nella trappola dell'aria sono l'otturazione e la foratura. L'otturazione, creando un tappo, impedisce all'acqua di oltrepassare il punto di otturazione, questa condizione inficia il suo funzionamento, difatti non viene più garantita la corretta spinta dell'aria e la conseguente creazione di pressione verso il pressostato. Di conseguenza, il pressostato non riesce a valutare adeguatamente la quantità di acqua in caricata. La foratura, sebbene manifestandosi in modo diverso, causa anch'essa problemi al pressostato. Una foratura nella trappola dell'aria interrompe la pressurizzazione dell'aria, compromettendo la sua capacità di mantenere la pressione necessaria. Questo, a sua volta, influisce negativamente sulla gestione del caricamento dell'acqua. Questi difetti, quando sono in essere, comportano dei malfunzionamenti significativi nel sistema, richiedendo interventi di manutenzione e riparazione. È quindi fondamentale prestare attenzione a tali problemi per garantire il corretto funzionamento dell'elettrodomestico.

In entrambi i casi si crea una condizione per la quale il livello di acqua non può essere valutato, questo non significa che viene caricata acqua all’infinito, in quanto ci sono dei sistemi elettronici che superato un certo tempo, se tutto non è andato a buon fine, mandano l’elettrodomestico in allarme, quindi restituendo un errore e bloccandone il funzionamento.

Il controllo della trappola dell'aria consiste principalmente nel separare il tubicino dalle sue due estremità e assicurarsi che il suo canale interno sia completamente libero. È possibile fare ciò soffiando all'interno del tubicino. Allo stesso tempo, è importante verificare che non ci siano segni di deterioramento o microfori che permettano la fuoriuscita dell'aria. Per effettuare questa verifica, basta tappare ermeticamente una delle estremità con un dito e soffiare nell'altra: l'aria non dovrebbe fuoriuscire.

tags: pulizia pressostato

Condividi su Facebook Condividi su TwitterCondividi su RedditCondividi su WhatsAppCondividi tramite email


Simbolo regione della città di Termoli
Laura da Termoli giorno 18/08/2023
Ho una lavatrice Bosch del 2017, inizia il programma, carica acqua, il cestello gira e dopo 10 minuti non porta a temine il ciclo, si blocca o scarica l'acqua, non segnala nessuno errore.
 
Icona elettro-domestici.com
 
Controlla quanto indicato nell’articolo: pressostato e trappola dell’aria. Prima prova un lavaggio con cura lavatrice.
Simbolo regione della città di Roma
Giorgio da Roma giorno 20/02/2023
Zoppas Stovella PDF 101 del 2007. All'avvio, effettuato lo scarico (funzionante), si ferma e non carica acqua. Acqua arriva, tubo carico e filtri puliti, elettrovalvola smontata e provata su tubo da giardino apre e chiude, pressostati funzionanti e chiudono circuito; vaschetta dopo elettrovalvola pulita e libera. All'avvio, col tester, finito lo scarico, la tensione risulta 3 oppure 4 volt. Se stacco i morsetti dalla valvola e riavvio non si ferma il ciclo di scarico e la tensione risulta una volta 0 e in una seconda prova 114V. Che si può Fare? Vorrei inoltre sapere dove sta la scheda: nello sportello?
 
Icona elettro-domestici.com
 
La scheda si trova nello sportello, direi che è necessario partire dal controllo della scheda.
Simbolo regione della città di Siena
Giovanni da Siena giorno 26/07/2022
Salve ho una lavastoviglie REX TECNA RT2 che non carica l'acqua. Ho controllato l'elettrovalvola e la bobina è buona (con tester a 20K mi segna 3.9ohm e quindi va bene. Ho controllato anche se arriva corrente e arriva. Quindi, rimanendo nell'elettrovalvola, perché l'acqua non passa? Se fosse il pressostato, o la trappola di aria magari la lavastoviglie continua a caricare acqua ma non che non la fa entrare, giusto? Quindi mi pare che c’è rimasto solo la parte meccanica dell'elettrovalvola che non va. E potrebbe essere l'alberino inchiodato che la bobina non ce la fa a muovere. Poi cercavo di capire come funziona il pressostato. Ho visto che dovrebbe essere integrato nell'elettrovalvola; difatti c'è un tubicino rosso che c’è innestato, però non riesco a vedere dove vada. Comunque sull'elettrovalvola arriva solo i due cavi della corrente e quindi il pressostato dentro non ha nessun contatto ma la sua membrana apre o chiude il passaggio dell'acqua. Quindi se non arriva l'aria in pressione il, passaggio dovrebbe essere sempre libero e, magari, la macchina continua a caricare l'acqua, mentre qui questa non passa per niente. Però se continuasse a caricare dovrebbe intervenire il micro della trappola d'aria? Quindi potrebbe anche essere che tale micro è bloccato aperto e non da il consenso alla bobina dell'elettrovalvola? Ma questo non è possibile perché abbiamo visto che la bobina è alimentata. Quindi si ritorna sempre all'alberino dell'elettrovalvola chiuso. Che ne pensi?
 
Icona elettro-domestici.com
 
Buongiorno Giovanni, cambia l'elettrovalvola,
Simbolo regione della città di Bologna
Gianfranco da Bologna giorno 15/09/2020
Ho una lavatrice Siemens Siwamat XS428 inizia il lavaggio prendendo acqua regolarmente poi quando scarica acqua continua a funzionare e non passa alla fase successiva (le spie led si spengono un attimo poi si riaccendono) ma continua a lavorare la pompa per lo scarico acqua e per fermare debbo spegnere, ho provato anche con il programma risciacquo inizia bene poi centrifuga e non finisce più la centrifuga. Ho provato il pressostato soffiando si sente il funzionamento. Ho provato con il tester e soffiando si aprono due contatti, quando non soffio nei quattro contatti del pressostato non trovo contatti aperti. Grazie puoi aiutarmi debbo cambiare il pressostato o vi è altro problema.
 
Icona elettro-domestici.com
 
Buongiorno Gianfranco, sembrerebbe un problema di pressostato ed anche trappola dell’aria, quindi pulisci anche il tubicino che collega il pressostato alla vasca. Il difetto può essere anche della scheda.

Articoli in argomento

Quali le cause e come intervenire quando la lavastoviglie non riscalda l’acqua del lavaggio
Quali sono le cause del mancato riscaldamento dell’acqua nella lavastoviglie

Come sostituire la resistenza a flusso continuo della lavastoviglie
Dove si trova e come sostituire la resistenza di riscaldamento della lavastoviglie.

Discesa di classe con la nuova etichetta energetica della lavastoviglie
Come cambia la classificazione energetica tra vecchia e nuova Energy Label della lavastoviglie

Perché la lavastoviglie non si accende e come intervenire
Quali sono le cause per le quali la lavastoviglie non si accende e come poter intervenire concretamente in ognuno dei guasti autodiagnosticati

Alcune segnalazioni delle spie di funzionamento e codici di errore delle lavastoviglie Hotpoint Ariston: cause e possibili rimedi
Riunione di diverse segnalazioni dei led e di codici di errore delle lavastoviglie Hotpoint Ariston

Cosa fare quando il cassetto del detersivo della lavastoviglie non si pare
Spiegazione pratica per come eseguire un test di funzionamento per stabilirne il buono o cattivo stato

Linea
lineaPrivacy PolicylineaCookie Policy lineapreferenzelinea chi siamo lineaDisclaimerlineacanale you tubelineaFan Page FacebooklineaCopiright.linea
Linea