Icona accesso.
 
 
 
 
 
 

Motore lavatrice non gira neanche a mano con la lavatrice spenta: cosa fare!

motore lavatrice non gira

Cosa trovi in questo articolo:

  1. Motore lavatrice non gira neanche a mano;
  2. La lavatrice non gira il motore cosa fare;
  3. Video verifica motore lavatrice che non gira;
  4. Domande poste dai consumatori;
  5. Commenti per chiedere informazioni.



Motore lavatrice non gira neanche a mano

Una circostanza che purtroppo si può verificare non frequentemente nell'utilizzo della lavatrice è quella relativa al motore che non gira. Molte volte l'espressione motore che non gira viene indicata per dire che si è in presenza di un cestello lavatrice che non gira. Quest'ultima espressione significa che ci può essere qualcosa a livello tecnico che non funziona e che impedisce la rotazione del cestello, ma se proviamo a farlo girare con le mani, gira senza nessun problema! Nel caso ci si trovi in questa circostanza consigliamo la lettura dell'articolo sulle spazzole usurate o sul condensatore guasto. Se invece il cestello della lavatrice non gira neanche a mano continua la lettura per scoprirne la causa e cosa puoi fare!

La lavatrice non gira il motore cosa fare

Quando il motore della lavatrice è bloccato significa che siamo in presenza di un cestello lavatrice bloccato e per bloccato si intende che è oggettivamente bloccato, fermo, immobile. In questa circostanza e diversamente dalle due precedenti cui abbiamo fatto riferimento, ci accorgiamo che il motore è bloccato in quanto, se apriamo lo sportello e proviamo a girare con una mano il cestello, sia in un verso che nell’altro, rimane fermo, magari fa un movimento minino, ma sostanzialmente non si muove. Questo ci fa capire che è il motore ad essere bloccato. Per esserne certi, tuttavia è necessario accedere alla parte posteriore della lavatrice, in quanto ci potrebbe essere un'altra causa a determinare tale condizione. Si potrebbe essere incastrato un distanziale, residuo dello sbloccaggio, tra la puleggia e la vasca o il mobile, impedendo al cestello di girare. Dopo aver staccato la spina di alimentazione dobbiamo rimuovere il pannello di ispezione fissato sul retro della lavatrice. Controlliamo accuratamente che non ci sia qualche oggetto incastrato nella puleggia. Se scopriamo che non c'è niente ed escluso questa causa, l’attenzione ritorna al motore, che ora possiamo vedere e toccare.

Afferriamo la cinghia di trasmissione dal centro da uno de due lati, appena sotto il punto in cui si distacca dalla puleggia e la portiamo verso l'esterno: la tiriamo verso di noi! Ruotiamo la puleggia verso il lato dal quale abbiamo distaccato la cinghia, in questo caso il cestello gira in quanto la cinghia non fa più base sull’innesto del motore. Dopo neanche mezzo giro la cinghia è tolta. Ora l'albero del motore è libero. Lo afferriamo con le punta delle dita e proviamo a girarlo. Anche forzando ci possiamo rendere conto che non avviene nessun movimento, pertanto abbiamo appurato che la causa del blocco del cestello della lavatrice è il motore fuso. Cosa fare in questi casi? Sostituire il motore!

Non ci resta che sganciare il connettore di alimentazione, quindi lo afferriamo con le dita ed esercitiamo una pressione verso l’esterno, potrebbe essere necessario muoverlo lentamente da un lato e dall’altro, per giocarlo, fino a quando non si estrae. Estraiamo se esterno il faston della messa a terra. Con una chiave svitiamo le viti che bloccano il motore alla vasca della lavatrice e lo estraiamo tirandolo verso l’esterno. Ancora una volta possiamo provare l’albero per avere una ulteriore conferma del suo blocco, appurato non ci resta che procedere con l’acquisto del motore e procedere in senso inverso per rimontarlo. Per scegliere il motore sostitutivo ci si può recare presso un rivenditore fisico oppure eseguire l’acquisto on line. In entrambi i casi al fine di determinare con esattezza il motore sostitutivo è necessario avere a disposizione i dati tecnici della lavatrice in questione.

Video verifica motore lavatrice che non gira

 
Condividi su FacebookCondividi su TwitterCondividi su RedditCondividi su WhathsappCondividi tramite email
 

 
 
 
 
 
 
 

Non hai trovato cosa cercavi? Suggerisci, commenta o aggiungi qualcosa: compila il modulo.

supporto
 
 
Altri articoli che ti potrebbero interessarti:
 
 
Spazio trasparente.
Immagine rappresentativa articolo.

Una situazione anomale, che ogni tanto si può verificare nel funzionamento, o meglio dire nel malfunzionamento di una lavatrice, è quella che vede il cestello girare in determinate condizioni, quindi funzionare regolarmente, mentre in altre non funziona.
 
 
Spazio trasparente.
Immagine rappresentativa articolo.

All’interno del cestello della lavatrice a seconda del modello sono presente tre o quattro trascinatori asimmetrici, che hanno la funzione di muovere i tessuti durante le rotazioni del cestello ed allo stesso tempo essendo forati, riempirsi di acqua nel momento in cui si trovano nel lato inferiore e rilasciarla per caduta, quando sono nella parte alta.
 
 
Spazio trasparente.
Immagine rappresentativa articolo.

Dopo tempo di utilizzo ci possiamo trovare nella necessità di dover estrarre il cassetto del detersivo della lavatrice, normalmente questo avviene per effettuarne la pulizia, oppure per dover accedere alla parte superiore sempre da pulire.
 
 
Spazio trasparente.
Immagine rappresentativa articolo.

Abbiamo già visto in articolo precedente i diversi tipi di filtro di cui può essere dotata una lavatrice e la posizione in cui ognuno di essi è posto. Ora invece vedremo come eseguirne la pulizia e capire perché è necessario eseguirla in modo periodico al fine di mantenere il corretto funzionamento della lavatrice.
 
 
Spazio trasparente.
Immagine rappresentativa articolo.

Il mancato funzionamento del blocco porta della lavatrice ne impedisce il suo funzionamento. Avviando qualsiasi ciclo, il lavaggio non inizia e ci accorgiamo di norma che l’elettroserratura non sta funzionando in quanto l’oblò non viene bloccato. Per risolvere il difetto è necessario sostituirlo.
 
 
Spazio trasparente.
Immagine rappresentativa articolo.

Come tutti i settori anche quello degli elettrodomestici, ed in questo caso del lavaggio è in continua evoluzione. Rispetto ai primi modelli, ma anche in confronto ai modelli di qualche anno fa le prestazioni delle lavatrici sono sempre in costante miglioramento.
 
 
 
 
 
 
 

 
Linea
 
lineaPrivacy Policy lineaCookie Policy lineaDisclaimerlineacanale you tubelineaFan Page FacebooklineaCopiright.linea
Linea